logo Uberti consulenza viaggi

guida di viaggio in Germania

organizzare il viaggio in Germania

consigli e informazioni utili per preparare le tue vacanze in Germania

 

E' molto facile organizzare un viaggio in Germania, comunque per tua comodità ti riepilogo di seguito una serie di informazioni utili:

 

 

documenti necessari

Per tutti i cittadini dell'Unione Europea che vogliono visitare la Germania NON serve il visto di ingresso. E' necessario avere un documento di identità valido, carta d'identità o passaporto.

 

ATTENZIONE: a partire dal 26 giugno 2012 tutti i minorenni devono avere un proprio documento di riconoscimento individuale (che per la Germania può essere anche una carta d'identità e non necessariamente un passaporto). Non sono più valide le iscrizioni dei minori sui passaporti dei genitori (tali passaporti rimangono comunque validi per il titolare fino alla loro scadenza).
Ti invito a consultare il sito della Polizia di Stato per maggiori informazioni.

 

 

dogana e formalità di ingresso in Germania

Se usi l'aereo per l'ingresso in Germania è necessario esibire un documento d'identità valido (passaporto o carta d'identità), se vieni in macchina o in treno non ci sarà nessuno a controllare i documenti alla frontiera, ma devi avere sempre un documento con te nel caso tu venga fermato per strada (come in Italia).

 

I beni provenienti da un paese dell'Unione europea non sono soggetti a tassazione doganale, a condizione che essi vengano trasportati insieme al bagaglio personale e siano destinati all'utilizzo privato. In particolare, se sei in macchina, puoi riportare in Italia fino a: 110 litri di birra, 90 litri di vino, 10 litri di superalcolici (>22%). Questi limiti sono validi per qualsiasi paese europeo.

 

 

clima - quando andare

La Germania è un'ottima destinazione in tutti i periodi dell'anno, ma ovviamente alcuni posti danno il meglio di se in alcuni momenti particolari (es. Oktoberfest a Monaco, o mercatini di Natale in Baviera).

Il clima è temperato, gli inverni sono più freddi di quelli italiani (in Baviera in inverno c'è quasi sempre la neve e le temperature di notte possono arrivare a -10 o anche -20°C), e le estati non sono eccessivamente calde (media di 20°C con massime sui 30°C). Primavera ed autunno sono simili alle nostre, ma un pò più fresche. Per esperienza personale ti avviso che negli ultimi anni in Baviera a luglio ha piovuto 3 settimane su 4, mentre ad agosto il clima è sempre stato ottimo.

 

 

sicurezza: pericoli e contrattempi

La Germania è un paese sicurissimo, il tasso di criminalità è molto basso, ordine e tranquillità regnano ovunque. Ovviamente nelle grandi città bisogna comunque adottare le comuni norme di buon senso che si applicherebbero in qualsiasi altra grande città italiana (ad esempio eviterei di salutare col pugno alzato un eventuale gruppo di neonazisti incontrato casualmente nei sotterranei della metropolitana di notte). 

 

Ad ogni modo verifica sempre il sito del Ministero degli Esteri:

 

viaggiaresicuri

 

Se vai all'Oktoberfest a Monaco (o all'Herbstfest) stai comunque attento agli ubriachi: ogni anno si verifica sempre qualche rissa, comunque i numeri degli "incidenti da ubriachi" sono irrisori rispetto ai fiumi di birra che scorrono in quelle due settimane.

 

 

vaccinazioni e assistenza sanitaria

Per l'ingresso in Germania non è prescritta nessuna vaccinazione obbligatoria. Comunque se pensi di andare a fare trekking all'aria aperta o stare a lungo a contatto con la natura nella bella stagione è consigliabile la vaccinazione contro la TBE per prevenire malattie derivanti da eventuali morsi di zecche. La miglior difesa è rappresentata da un abbigliamento che copra quanto più possibile la pelle.

 

L'assistenza sanitaria tedesca, sia statale che privata, è eccellente (onestamente noi italiani ce lo sognamo un servizio del genere). Tutti i cittadini italiani in visita in Germania possono ricevere assistenza e tutte le cure urgenti semplicemente portando con se la Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM), cioè la Tessera Sanitaria. Ogni membro della famiglia deve avere la sua tessera personale. Per esperienza personale ti dico che questa tessera NON è riconosciuta nelle strutture mediche private, di cui però non dovresti aver bisogno.

 

 

assicurazioni di viaggio

Nonostante, come dicevamo, la Germania sia un paese sicurissimo, fare un'assicurazione di viaggio non fa mai male: può essere comoda in caso di imprevisti. 

 

 

assistenza stradale

Per esperienza personale ti posso dire che l'assistenza stradale in Germania NON è sempre particolarmente brillante, ed è comunque sempre molto costosa

 

 

prenotazioni voli/hotel/autonoleggi

La Germania ha un ottimo mercato turistico, e sia hotel che autonoleggi hanno spesso un buon rapporto qualità/prezzo. I voli non sono costosi se prenotati per tempo. Ti consiglio di prenotare tutto online, o meglio ancora di contattarmi per organizzare il tuo viaggio in Germania (la mia consulenza è gratuita).

 

 

mappe, cartine e pdf scaricabili

Quando organizzi il tuo viaggio ti consiglio senza dubbio di usare Google Maps per verificare distanze, itinerari, posizione delle mete di tuo interesse.

Se invece vuoi scaricare mappe in pdf ti segnalo autobahnatlas-online.de per la rete autostradale e mappery.com per le piantine delle principali città.

 

 

prese elettriche

In Germania l'elettricità viene comunemente erogata a 220V e 50 Hz. Troverai sempre le prese Siemens tipo F (anche dette Schuko), quindi la classica spina italiana non va bene. Organizzati da casa con un adattatore.

 

 

lingue parlate

Il tedesco per noi italiani è una lingua particolarmente difficile, ma imparare qualche parola di base costa poco sforzo (guten Morgen, guten Abend, danke, bitte...) e aiuterà con i locali ;)

Le persone giovani parlano quasi tutte un buon inglese, anche se generalmente lo negano per timidezza e voglia di perfezionismo, nei posti turistici sicuramente potrai comunicare in inglese, e in alcuni posti della Baviera anche in italiano (ma su questo fatto non fare molto affidamento).

 

 

 

Mariano Guido Uberti tondo 64x64  

Mariano Guido Uberti

wizard of travel

seguimi su Facebook 16  Google color 16  Twitter 16  Youtube 16

 

 

 

per l'attribuzione dei crediti delle immagini in copertina vedi la pagina dei photocredits

risorse utili:

prenotare hotel

noleggio auto

prenotazione voli

guida assicurazioni

clima ideale

 

top guide di viaggio

Stati Uniti - New York City

isole del Pacifico

Islanda - Germania

la mia consulenza:

come funziona

perché gratis

FAQ (domande frequenti)

 

i miei contatti

mariano@uberti.eu 

 

follow me

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili per migliorare la tua esperienza sul sito stesso. Per approfondimenti consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.