logo Uberti consulenza viaggi

Europa UK Londra 2

cosa vedere a Londra

guida alle attrazioni, suggerimenti sulla costruzione dell’itinerario

 

Londra ha moltissimo da offrire a chi la visita: storia, arte, cultura, divertimento a tutti i livelli e per tutte le tasche. E’ la capitale dello shopping, un punto di riferimento nel mondo di musica e cinema, una città viva e dinamica in continuo movimento, tanto che anche chi ci è già stato trova sempre qualcosa di nuovo da fare e da vedere. In aggiunta ha un fascino caratteristico legato alle tradizioni e alle storie della monarchia che la rendono speciale e unica nel mondo. Diciamo che c'è talmente tanto da vedere che il problema è l'imbarazzo della scelta, soprattutto le prime volte.

 

La scelta di cosa visitare a Londra dipende essenzialmente da:

  • cosa hai già visto se non è la prima volta che la visiti;
  • durata del soggiorno;
  • budget a disposizione;
  • tipo di viaggio (romantico in coppia, in famiglia, con amici) e interessi personali.


In base a questi fattori si possono organizzare itinerari anche molto diversi fra loro (in fondo alla pagina trovi degli esempi di itinerari classici e collaudati).

 

attrazioni principali di Londra

Per chi non è mai stato a Londra sicuramente una buona idea è cominciare dalle attrazioni principali, in maggioranza palazzi storici o edifici religiosi:

 

01 cosa vedere Buckingham Palace

le mete classiche a Londra o dintorni

Nel caso di soggiorni brevi o se è la prima visita ti consiglio di concentrarti sulle mete classiche, in gran parte comprese in un raggio di 10 km dal centro e facilmente raggiungibili a piedi o con il trasporto pubblico, come Westminster Abbey, la Torre di Londra e il Tower Bridge. Leggi la guida alle mete classiche.

02 cosa vedere Westminster Abbey

Westminster Abbey

Westminster Abbey è la chiesa più importante di Londra e sito Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco, sede da secoli delle principali cerimonie religiose e politiche della monarchia, matrimoni, sepolture e incoronazioni. L’ingresso è gratuito solo per le funzioni religiose, con limitazione dell’area visitabile.

03 cosa vedere Torre di Londra

la Torre di Londra (Tower of London)

È un complesso fortificato di edifici medievali lungo il Tamigi molto rilevante nella storia inglese. Sito Patrimonio dell’Umanità dell'Unesco e celebre anche per leggende e aneddoti, vale una visita per gli alloggi reali restaurati o anche solo per l’esposizione dei Gioielli della Corona.

04 cosa vedere Tower Bridge il Tower Bridge
Uno dei simboli di Londra, è da vedere almeno dall’esterno, ma è molto interessante anche la mostra interna: sono esposti i meccanismi di apertura del ponte con informazioni sulla storia e sul funzionamento, in più si accede alla galleria pedonale in alto, con una porzione di pavimento in vetro.

 

musei londinesi

Nell'itinerario di visita a Londra inserirei sicuramente anche uno o più musei, a seconda del tempo a disposizione e degli interessi personali. Inoltre a differenza della maggior parte delle altri grandi metropoli a Londra tutti i principali musei sono gratuiti, anche e soprattutto quelli più famosi (come il British Museum ad esempio).

 

05 cosa vedere National Gallery i musei di Londra
Tra le mete classiche londinesi rientrano alcuni fra i più importanti musei al mondo, come il British Museum e la National Gallery o il Natural History Museum, imperdibile per i bambini. Sono gratuiti quindi si possono visitare un po’ alla volta o scegliendo solo alcune sezioni.
guida approfondita ai musei di Londra
06 cosa vedere British Museum

il British Museum

Il British è uno dei musei più famosi e importanti al mondo: conserva ed espone reperti rappresentativi della storia dell’umanità provenienti da tutto il mondo, in più di 4 km di gallerie intorno ad una piazza coperta centrale inaugurata nel 2000. Imperdibili le sale dedicate all’antichità: Egitto, Mesopotamia, Grecia e Roma.

 

altre idee su cosa visitare a Londra

Come detto Londra offre moltissimo, per tutti i gusti:

 

07 cosa vedere Kew Gardens i parchi
Londra è una città ricca di spazi verdi con attrazioni e curiosità, e in particolare segnalo: i Kew Gardens, sito Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco, o Hyde Park con il suo Speaker’s Corner dove chiunque può parlare in pubblico, o ancora lo Sky Garden all’interno di un grattacielo. Guida completa a parchi e giardini londinesi.
09 cosa vedere Covent Garden i mercati
I mercati londinesi coperti e scoperti sono tanti e tutti diversi: si passa dalle bancarelle degli artisti ai bordi di Hyde Park all’abbigliamento e artigianato, all’antiquariato, ai fiori, al cibo di strada. I più famosi sono il Covent Garden, Portobello Road e Camden. Guida ai mercati londinesi, con informazioni e consigli anche sui mercati minori.
11 cosa vedere Kingly Court

shopping a Londra
Per lo shopping ti consiglio di provare alcune alternative alle più note vie commerciali che ormai si trovano anche nelle città italiane con gli stessi brand. Meglio dedicarsi ai centri con negozietti indipendenti, ad esempio Kingly Court, oppure agli intramontabili grandi magazzini come Harrods.

13 cosa vedere musical musical e teatri
Per una serata particolare e se ne hai il tempo, vale la pena scegliere fra le numerosissime possibilità offerte dal panorama teatrale londinese, magari uno dei famosi musical (consigliato anche se non conosci bene l’inglese), oppure un classico di Shakespeare nel Globe, il teatro ricostruito in cui recitò la sua compagnia.
15 cosa vedere Londra Sea Life Londra con i bambini
Fra le mete più classiche ce ne sono anche di adatte a bambini e ragazzi, per esempio il London Eye. A seconda dell’età però ti consiglio una tappa al gigantesco negozio di giocattoli Hamleys, all’acquario Sea Life o al Warner Bros Studios a tema Harry Potter. Guida alle attrazioni per i più giovani.
16 cosa vedere Ascot Londra inconsueta
Fuori dai soliti circuiti turistici Londra offre altre attività interessanti fra cui alcune molto costose come le corse dei cavalli ad Ascot o le partite al torneo di Wimbledon. Per i cinefili molte sono le location di film famosi, oppure si può visitare uno dei grattacieli aperti al pubblico. Informazioni e consigli.

 

Questa la mappa dei luoghi più belli e interessanti di Londra:

 

 

Se hai le idee confuse e non hai assolutamente idea da dove cominciare per organizzare la tua vacanza a Londra, puoi trovare alcuni spunti in queste pagine:

  • itinerario tipo da 2 giorni
  • itinerario tipo da 3 giorni
  • itinerario tipo da 5 giorni

 

Se hai trovato utili queste informazioni clicca sul pulsante +1:

 

data-size="standard" lang="it-IT"

 


Potrebbero interessarti anche:

 

17 cosa vedere London pass London Pass
Più di 60 attrazioni fra principali e minori sono comprese nel prezzo del London Pass. È una card individuale da 1,2,3,6 o 10 giorni che può anche essere abbinata ad una tessera per i trasporti pubblici. Fra tutti i pass disponibili per Londra è il più noto e il migliore. Leggi la mia recensione sul London Pass.
18 cosa vedere Unesco logo siti Unesco in Gran Bretagna
Alcuni dei siti Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco per la Gran Bretagna sono proprio a Londra. La mappa si può usare come spunto per costruire un itinerario personalizzato che comprenda magari anche siti facilmente raggiungibili dalla capitale, per esempio Canterbury e Stonehenge.

 

 

Mariano Guido Uberti tondo 64x64  

Mariano Guido Uberti

wizard of travel

seguimi su Facebook 16  Google color 16  Twitter 16  Youtube 16

 

 

 

per l'attribuzione dei crediti delle immagini in copertina vedi la pagina dei photocredits

Hai già prenotato un hotel?    ... sicuro di aver scelto bene?     verifica

risorse utili:

prenotare hotel

noleggio auto

prenotazione voli

guida assicurazioni

clima ideale

 

top guide di viaggio

Stati Uniti - New York City

isole del Pacifico

Islanda - Germania

la mia consulenza:

come funziona

perché gratis

FAQ (domande frequenti)

 

i miei contatti

mariano@uberti.eu 

 

follow me

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili per migliorare la tua esperienza sul sito stesso. Per approfondimenti consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.