logo Uberti consulenza viaggi

guida viaggio New England

Salva

Salva

Cadillac Mountain, Acadia National Park

il punto panoramico sulla cima è uno dei più belli dell'Acadia

 

Il punto panoramico in cima alla Cadillac Mountain è uno dei posti più belli dell'Acadia National Park per la sua vista magnifica sui dintorni. I momenti migliori per andarci sono all'alba e al tramonto, quando la luce generalmente concede la visuale più ampia sulle isole circostanti. E' anche il momento migliore per le fotografie.

 

 

Cadillac Mountain Acadia national park Maine

photocredit: Knowsphotos

 

 

Il punto panoramico è facilmente raggiungibile in macchina tramite la Cadillac Mountain Road, che parte dalla Park Loop Road (vedi la mappa del parco).

 

Il problema è che essendo facilmente raggiungibile in macchina e al tempo stesso uno dei posti più belli del parco il risultato è che in estate nei giorni di maggiore affollamento la strada è intasata e non si trova nemmeno posto per parcheggiare la macchina. Questo può capitare anche all'alba, quando moltissime persone salgono qui per vedere le prime luci del giorno.

 

Questo è un video in cui un ranger del parco dà alcuni consigli utili su quali siano altri bei posti meno affollati dove ammirare le luci dell'alba e in generale come godersi il parco:

 

video dove vedere alba Acadia National Park Maine

 

Nei giorni più affollati la soluzione migliore è usare i bus gratuiti dell'Island Explorer.

 

 

storia e curiosità

A volte si sente dire che il monte si chiama così perché la prima macchina che lo raggiunse fu una Cadillac, ma ovviamente la vera storia è un'altra.

L'esploratore e avventuriero francese Antoine Laumet de La Mothe, Signore di Cadillac, nel 1688 ricevette la signoria sulla zona di Douacques dal re Luigi XIV (al tempo la regione era in mano ai francesi e l'attuale Bar Harbor si chiamava appunto Douacques). In realtà non si sa bene come Antoine Laumet ecc. riuscì ad ottenere la concessione dal re Luigi, ma dovendo indovinare direi per il suo spirito avventuroso e intraprendente: il buon Antoine non era nemmeno nobile e all'età di 25 anni fu costretto a lasciare la Francia per evitare qualche guaio non meglio precisato. Approdato nel nuovo mondo si diede ai viaggi di esplorazione della costa orientale nei quali prese dimestichezza con i posti e i nativi indigeni.

Al momento delle nozze con la figlia del mercante Denis Guyon ebbe la buona idea di modificare il suo nome e aggiungere altisonanti origini nobili. La sua intraprendenza lo portò ad avere una vita avventurosa e riuscì ad ottenere perfino il titolo di governatore della Louisiana, anche se poi decise di non assumere quell'incarico. Alla fine rientrò in Francia con tutta la famiglia e si stabilì nel piccolo paese di Castelsarrasin, a metà strada tra Tolosa e Bordeaux, di cui divenne sindaco e dove rimase fino alla sua morte, a 72 anni.

 

Il suo nome è rimasto molto famoso in diverse regioni degli Stati Uniti, in particolare a Detroit, da lui fondata nel 1701 (in particolare lui fondò il Forte Pontchartrain del Detroit, nucleo originario di Ville d'Etroit, che sorse appunto sulla riva destra del fiume Detroit), tanto che la General Motors ha dato in suo nome al famoso marchio di auto di lusso.

 

E anche il monte principale della Desert Island, un tempo chiamato Mount Desert, oggi si chiama Mount Cadillac.

 

 

Altre pagine sull'Acadia National Park:

 

consigli informazioni utili Acadia national park

informazioni pratiche per la visita

L'ingresso si paga solo da maggio a ottobre (in inverno si entra gratis) tramite un unico pass per veicolo: costa 25$ e dura 7 giorni. L'entrata è inclusa nel pass annuale dei parchi americani. In estate metti in conto affollamento, file, parcheggi pieni. Forse meglio usare i bus gratuiti del parco che fanno il giro della Park Loop Road. informazioni e link utili

mappe Acadia National Park

mappe e brochure scaricabili

Per pianificare bene la visita e programmare le escursioni in giornata è meglio studiarsi in anticipo le mappe dettagliate e le brochure messe a disposizione dal National Park Service: bisogna fare piani realistici di cosa visitare con il tempo a disposizione (che spesso nel caso dei turisti italiani si riduce a solo uno o massimo due giorni).

hiking camminare sentieri Acadia national park

passeggiate consigliate

Il parco nazionale di Acadia offre moltissime possibilità per piacevoli camminate immersi nella natura: ci sono molti sentieri, dai super facili accessibili a tutti al famoso Precipice trail che richiede una buona preparazione fisica e l'abitudine all'arrampicata (non devi soffrire di vertigini). Il mio consiglio adatto a tutti però è l'Ocean Path: una bella e semplice passeggiata lungo la costa.

 

 

Altri articoli dalla mia guida di viaggio nel Maine:

 

fari Maine

i fari più belli del Maine

Una delle tappe classiche di un viaggio estivo alla scoperta delle bellezze del Maine è la visita a qualche faro: lungo la costa ci sono una sessantina di fari, ma solo alcuni sono veramente belli e meritevoli di una visita. Ho recensito i più interessanti e predisposto una mappa dei fari più belli per aiutarti a capire quali inserire nel tuo itinerario.

scenic byways Maine

le Scenic Byways del Maine

Un viaggio sulle strade secondarie del Maine ti permetterà di scoprire i panorami più belli e il vero volto dell'America rurale. Ci sono una dozzina di itinerari possibili, alcuni decisamente fuori mano, ma altri facilmente inseribili in un viaggio on the road nel New England, quindi ti consiglio di valutare una di queste scenic byways.

aragoste astici Maine

aragoste del Maine - i migliori indirizzi dove mangiarle

Mappa, indirizzi, link e recensioni sui migliori indirizzi dove mangiare le famose aragoste del Maine (che poi non sono aragoste ma astici). Si possono mangiare ottime aragoste nei ristoranti ed economici lobster roll nei vari chioschi (shacks) sulla costa: ultimamente i prezzi sono aumentati, ma ne vale sempre la pena. Lista, link e recensioni dei migliori indirizzi.

 

E per organizzare il viaggio:

 

hotel alberghi Maine

scegliere e prenotare l'alloggio

Oltre ai soliti alberghi e motel standard delle catene americane nel Maine ci sono anche eccellenti B&B tipici: un pò costosi durante l'alta stagione, ma ne vale sicuramente la pena. Più difficile trovare camere familiari. Assolutamente necessario prenotare con largo anticipo, specialmente in estate e per il foliage. Guida alla scelta dell'hotel e un mio video con consigli utili.

autonoleggio Maine

noleggio auto per viaggio on the road nel Maine

Le raccomandazioni per noleggiare un'auto nel Maine sono le stesse date per il noleggio auto USA, a cui ti rimando. Aggiungo però la considerazione che per un viaggio nel Maine conviene atterrare a Boston (o a New York) e noleggiare l'auto dall'aeroporto.

quando andare Maine

quando andare - clima e temperature

Il periodo da scegliere per un viaggio nel Maine dipende essenzialmente da cosa si vuol fare e da quali posti si vogliono vedere: la stagione turistica è da giugno a metà ottobre, con luglio come mese ideale per godersi la costa e le prime due settimane di ottobre per il foliage. Articolo di approfondimento con consigli, clima e mappe temperature.

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Mariano Guido Uberti tondo 64x64  

Mariano Guido Uberti

wizard of travel

seguimi su Facebook 16  Google plus  Youtube 16

 

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

per l'attribuzione dei crediti delle immagini in copertina vedi la pagina dei photocredits

Hai già prenotato un hotel?    ... sicuro di aver scelto bene?     verifica

mappa destinazioni

risorse utili:

prenotare hotel

noleggio auto

prenotazione voli

guida assicurazioni

clima ideale

 

top guide di viaggio

Stati Uniti - New York City

isole del Pacifico

Islanda - Germania

la mia consulenza:

come funziona

perché gratis

FAQ (domande frequenti)

 

i miei contatti

mariano@uberti.eu 

 

follow me

video presentazione Uberti consulenza viaggi

Salva

Salva

Salva