logo Uberti consulenza viaggi

guida viaggio New York City

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

guida viaggio New York City

Salva

Salva

Salva

recensione Four Points Long Island City

uno dei migliori hotel di Long Island

 

IN SINTESI: Il Four Points by Sheraton Long Island City Queensboro Bridge è sicuramente il miglior hotel della zona: OTTIMA qualità delle camere, molto confortevoli e molto pulite, buona struttura, buon servizio, buon rapporto qualità prezzo: mediamente costa poco di più del Verve Hotel o dell'Holiday Inn (al Four Points il costo medio per una doppia, tasse incluse, è sui 155€ a notte) ma offre il meglio. Per avere la stessa camera a Manhattan spenderesti MOLTO di più. Consigliatissimo!

 

 

Se già sei convinto con questo riassunto puoi contattarmi per prenotare o farlo tu stesso con:

 

 logo-Hotels-com-141x38    logo-Expedia 141x38    logo-Booking 123x38

 

 

ATTENZIONE: se sei capitato su questa pagina DOPO aver già individuato l'hotel da una tua prima ricerca sui siti di prenotazione ti chiedo la cortesia di di riaprire nuovamente il sito di prenotazione che intendi usare cliccando nuovamente sui miei link (sopra) del sito che vuoi usare per prenotare per sostenere il mantenimento di questo sito dove trovi informazioni utili e gratuite per i tuoi viaggi. Maggiori info sul perché cliccare sui link e sulla mia consulenza gratuita.

 

 

la mia impressione personale

Ho ispezionato personalmente questo hotel nel 2011 e ne ho avuto una eccellente impressione. Sia le camere che la struttura in generale sono senza dubbio quelle con la qualità migliore rispetto a tutti gli altri alberghi della zona (Four Points è un marchio Sheraton, cioè Starwood), e la differenza di prezzo a ben vedere non è eccessiva: con una tariffa media di 155€/notte per camera doppia, tasse incluse, non è poi molto più costoso dei vicini Verve Hotel o Holiday Inn, ma offre qualcosa in più. E' di recente costruzione e ha tutti i pregi e comfort di un hotel moderno. Come piccolo svantaggio è un pò più lontano dalla stazione della metropolitana, ma stiamo davvero parlando di 2 minuti a piedi (puoi verificare sulla mappa Google nella pagina in cui riassumo tutti gli hotel di Long Island City).

 

Le camere sono ottime: dal vivo sono esattamente come le vedi in foto, e quando ci sei dentro sono molto piacevoli, ci si sente a proprio agio, sono confortevoli, e soprattutto pulitissime. Mi è piaciuta molto la scelta dei colori, che nell'insieme trovo riposante, e la buona selezione dei materiali. Il letto è grande, comodo, e le lenzuola sono fatte con tessuti di buona qualità. Bagno semplice ma funzionale e pulitissimo. La dotazione di ogni camera prevede anche: televisore a schermo piatto, scrivania, connessione internet (gratuita), asse e ferro da stiro per risistemare vestiti e camicie dopo un lungo viaggio. Hanno anche la possibilità di fare il check out da video, ma te lo sconsiglio: la reception è sempre libera.

 

Il servizio mi è sembrato attento e professionale.

 

Per quanto riguarda gli ambienti comuni è comoda la possibilità di usare uno dei computer nella lobby e poter stampare qualcosa: puoi fare il check in online per il tuo prossimo volo e stampare la carta d'imbarco. C'è un ristorante interno (il Michael's Cafe) dove oltre alla colazione servono anche semplici pasti, ma i prezzi erano ovviamente alti e non lo consiglierei. Se sei comunque distrutto dopo un'intensa giornata a New York forniscono anche il servizio in camera.

 

Le foto sono veritiere e illustrano esattamente cosa troverai in albergo:

 

 

1-Four-Points-Long-Island-City-New-York  2-Four-Points-Long-Island-City-New-York

3-Four-Points-Long-Island-City-New-York  4-Four-Points-Long-Island-City-New-York

5-Four-Points-Long-Island-City-New-York  6-Four-Points-Long-Island-City-New-York

 

 

Come per tutti gli altri hotel di Long Island City l'unica nota un pò stonata sono i dintorni dell'albergo: questa è una zona industriale che solo di recente è stata recuperata e salvata dal degrado. Adesso è in continua rapida crescita (come i prezzi delle camere), ma rimane pur sempre una zona periferica.

 

Comunque la zona è sicura, anzi a ben vedere dalle statistiche dei crimini pubblicate dalla polizia di New York è anche più sicura delle zone centrali di Manhattan Midtown, ma ci tengo ad avvisarti per non farti avere brutte impressioni all'arrivo. Ti consiglio dunque di leggere anche il mio approfondimento sulla sicurezza e l'ambiente a Long Island e di usare Google Street View per avere un'impressione di come sia camminare dall'hotel alla metro: clicca sull'immagine qui sotto e muoviti usando le frecce sulla strada. Google ha ripreso le immagini di questa strada proprio mentre l'hotel era in costruzione (è il cantiere blu sulla sinistra). La metropolitana è in fondo alla strada, basta andare sempre dritti.

 

 

Four-Points-Long-Island-New-York-street-view

 

 

PREGI

 

  • ottime camere, confortevoli e pulitissime
  • bella struttura: hotel moderno e ben organizzato
  • prezzo buono per l'ottima qualità offerta
  • ottima posizione: in pochi minuti si arriva alla metro

DIFETTI

 

  • rispetto agli altri hotel di Long Island City nessuno

 

Ovviamente la zona non è prestigiosa come Manhattan, ma il risparmio sui costi di ogni notte rispetto ai prezzi medi di New York per una camera equivalente è davvero notevole.

 

consigliato per

Chiunque voglia risparmiare sui prezzi folli degli alberghi a Manhattan per una camera di buon livello e sia disposto a fare due passi a piedi per raggiungere la metropolitana (che ti porterà in centro in pochi minuti) in una zona non bella ma comunque non pericolosa.
Adatto anche a coppie in luna di miele che non possano permettersi di sostenere i costi elevati di un pernottamento prolungato in un hotel di buona categoria in pieno centro.

 

 

prezzi e prenotazioni

Il costo medio tasse incluse di una camera doppia è di 155€ a notte, tariffa che può scendere fino ai 130€ nei periodi promozionali o di minore afflusso turistico. La massima invece è abbastanza elevata: anche più di 300€/notte. Se nei periodi del tuo soggiorno a New York trovi disponibilità per una camera a meno di 150€ ti consiglio di prenotarlo senza indugi. Quando invece il prezzo dovesse salire troppo ti consiglio invece di verificare la disponibilità all'Holiday Inn o al Verve, o negli hotel di Manhattan.

 

 

Mariano Guido Uberti tondo 64x64  

Mariano Guido Uberti

wizard of travel

seguimi su Facebook 16  Google color 16  Twitter 16  Youtube 16

 

 

 

per l'attribuzione dei crediti delle immagini in copertina vedi la pagina dei photocredits

Hai già prenotato un hotel?    ... sicuro di aver scelto bene?     verifica

risorse utili:

prenotare hotel

noleggio auto

prenotazione voli

guida assicurazioni

clima ideale

 

top guide di viaggio

Stati Uniti - New York City

isole del Pacifico

Islanda - Germania

la mia consulenza:

come funziona

perché gratis

FAQ (domande frequenti)

 

i miei contatti

mariano@uberti.eu 

 

follow me

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili per migliorare la tua esperienza sul sito stesso. Per approfondimenti consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.