logo Uberti consulenza viaggi

guida viaggio New York City

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

guida viaggio New York City

Salva

Salva

Salva

New York hostel

consigli su come (e se) prenotare un ostello economico a New York City

 

Capisco bene che New York è una città molto costosa e che si abbia il desiderio di risparmiare, ma ti avverto che in genere gli ostelli a New York City non sono buoni: a Manhattan quelli che costano poco sono sporchi e veramente squallidi, mentre quelli decenti costano comunque di più e alla fine non sono competitivi con gli hotel economici.

 

Questo è ciò che vedi nelle foto al momento di prenotare:

 

ostelli-New-York-1

photocredit: The New York Loft Hostel

 

Questo è ciò che generalmente trovi quando entri in camera:

 

ostelli-New-York-2

photocredit: Michael Nagle for The New York Times

 

 

 

Se proprio sei convinto di voler andare in ostello il miglior sito per prenotare è:

 

 

hostelbookers-prenotare-ostello-hostel-new-york-city

 

 

Hotelbookers generalmente è anche più economico di Hostelworld, e nei risultati di ricerca propone anche appartamenti e pensioni economiche.

 

 

Ricorda che prenotare un ostello è conveniente solo se:

 

  • sei da solo (in hotel una camera singola costa parecchio)

  • ti adatti a dividere la camera con sconosciuti
  • non spendi più di 40€/notte da solo o 70€ in coppia

  • il tuo budget proprio non ti permette di andare in hotel

 

In tutti gli altri casi è sicuramente meglio prenotare (con largo anticipo) un albergo. A Long Island City o a Jersey City ci sono ottimi alberghi non molto costosi: ad esempio prenotando ad agosto una camera per febbraio si riesce a pagare 72€ al Ramada Long Island City.

 

 

Verifica prezzi e disponibilità a New York nelle date di tuo interesse:

 

 

logo-Hotels-com-141x38    logo-Expedia 141x38    logo-Booking 123x38

 

 

 

la mia esperienza al New York YMCA

La prima volta che andai a New York con un mio amico scegliemmo di alloggiare al West Side YMCA visto che tutti gli altri alberghi erano decisamente troppo cari ed eravamo convinti che ci sarebbe andato benissimo (e poi volevamo provare il famoso YMCA della canzone). Fu una scelta decisamente sbagliata: livello di pulizia al minimo e sistemazione squallida. Col senno di poi non ci penserei due volte a prenotare in anticipo un hotel a Long Island City o a Jersey City.

 

 

Mariano Guido Uberti tondo 64x64  

Mariano Guido Uberti

wizard of travel

seguimi su Facebook 16  Google color 16  Twitter 16  Youtube 16

 

 

 

per l'attribuzione dei crediti delle immagini in copertina vedi la pagina dei photocredits

Hai già prenotato un hotel?    ... sicuro di aver scelto bene?     verifica

risorse utili:

prenotare hotel

noleggio auto

prenotazione voli

guida assicurazioni

clima ideale

 

top guide di viaggio

Stati Uniti - New York City

isole del Pacifico

Islanda - Germania

la mia consulenza:

come funziona

perché gratis

FAQ (domande frequenti)

 

i miei contatti

mariano@uberti.eu 

 

follow me

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili per migliorare la tua esperienza sul sito stesso. Per approfondimenti consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.