logo Uberti consulenza viaggi

assicurazione viaggi - guida alla scelta

ERV assicurazione viaggio per gli USA

la ERV Europäische Reiseversicherung è un'ottima assicurazione

 

La ERV Italia, sezione italiana della Europäische Reiseversicherung AG, è una delle migliori compagnie con cui puoi stipulare una polizza assicurativa per il tuo viaggio negli USA. I suoi punti di forza sono: il contratto scritto in modo chiaro e comprensibile (direi il migliore tra tutti quelli delle altre compagnie), ottime coperture, e la tipica affidabilità ed efficienza tedesca.

 

Clicca sul logo per accedere al sito e fare un preventivo:

 

ERV assicurazione viaggi 100x35

 

 

Perché ERV è una compagnia affidabile

La cosa più importante da verificare in un'assicurazione è il contratto, e quello della ERV è veramente ottimo: ben scritto, ordinato, chiaro, non lacunoso, preciso e al tempo stesso di facile comprensione: è un ottima presentazione dell'azienda.

 

Mi è piaciuto molto anche il loro impegno per la qualità: se non riescono a gestire il tuo sinistro entro 10 giorni (dal momento in cui ricevono i tuoi documenti completi) ti danno un rimborso di 50€, indipendentemente dall'esito della valutazione del sinistro stesso.

 

Altri punti a favore sono: l'indice di solvibilità del 237% (cioè più del doppio richiesto dalla normativa vigente), buone condizioni assicurative e coperture adeguate (soprattutto per la classe A, che ti consiglio di scegliere), il sito internet, completo di informazioni (è l'unico a riportare il bilancio del gruppo) e facile da usare, le grandi aziende che hanno scelto ERV per le polizze da proporre ai loro clienti (come Lufthansa ).

 

Se vuoi approfondire l'argomento leggi la mia pagina sull'affidabilità di ERV e la guida alla valutazione dell'affidabilità di una compagnia di assicurazione viaggi.

 

Quale polizza scegliere

Per un viaggio negli Stati Uniti sono sostanzialmente due le polizze da prendere in considerazione: "Tutto compreso" e "Assistenza e spese mediche".

 

La prima ha un pacchetto completo di coperture che oltre alla copertura totale delle spese mediche include anche responsabilità civile, infortuni aerei, bagaglio e altre coperture minori, mentre la seconda copre solo l'assistenza e le spese mediche. Se vuoi risparmiare qualcosa puoi scegliere solo la copertura delle spese mediche, che è quella strettamente necessaria negli USA.

 

webiste-ERV-assicurazioni-viaggi

 

Quale classe scegliere? A, B o C ?

Tutte le polizze assicurative di ERV si articolano in 3 classi: A, B e C, con diversi livelli di copertura (A è il massimo e C il minimo). Per gli Stati Uniti bisogna escludere C perché non copre le spese mediche. Io ti consiglio di scegliere la classe A perché ha un'ottima copertura e la differenza con la B alla fine non è poi elevatissima: le assicurazioni di viaggio per gli USA sono molto costose, ma visto che sono necessarie non conviene risparmiare poche decine di euro per un viaggio che complessivamente ne costa qualche migliaio.

 

AGGIORNAMENTO: dal 1/8/2016 la ERV classe A non copre più le patologie preesistenti (malattie pregresse).

 

 

tabella-confronto-polizze-ERV-viaggi

 

 

I costi riportati nella tabella sono per adulti dai 35 ai 54 anni. Il costo della polizza varia in base all'età dell'assicurato (costa meno per i più giovani e l'inverso per i più anziani) e in base ai massimali per infortuni e responsabilità civile.

 

ERV assicurazione viaggi 100x35

 

Approfondimenti sui punti più importanti del contratto

Alcuni chiarimenti importanti sulla parte riguardante la copertura sanitaria:

 

  • anticipo delle spese mediche
    le spese mediche verranno anticipate in qualsiasi struttura ospedaliera si verrà portati, ma è necessario contattare la centrale operativa PRIMA di recarsi all'ospedale, o almeno in tempo utile per attivare le procedure di pagamento.

  • garanzia di pagamento
    La garanzia di pagamento è il documento che ERV invia alla struttura garantendo il pagamento diretto delle spese chirurgiche ed ospedaliere.

  • casi in cui le spese mediche NON vengono anticipate
    Ribadisco quanto specificato nel contratto: le spese che non vengono anticipate sono quelle che nelle condizioni di polizza sono definite "a rimborso": spese mediche e farmaceutiche, cure riabilitative, cure odontoiatriche urgenti, spese di trasporto, ricerca, salvataggio e recupero. In questo caso l'assicurato deve chiedere il rimborso al rientro in Italia.
    Anche se ve le rimborsano le medicine in America sono MOLTO costose e serve comunque una ricetta scritta da un medico americano, dunque è molto meglio organizzarsi con una piccola "farmacia da viaggio" che comprenda i medicinali essenziali utili in viaggio: contatta il tuo medico per consigli in merito.

  • tempi di gestione del rimborso
    Il sinistro viene gestito entro 10 giorni di calendario dalla ricezione di tutta la documentazione utile alla sua valutazione. Molto interessante il fatto che se questo non avviene ERV si impegna, indipendentemente dall'esito della pratica, a fornire all'assicurato un indennizzo pari ad € 50,00 ed uno sconto del 10% sull'acquisto di una polizza assicurativa sul sito: impegno per la qualità ERV.

  • cure mediche a seguito di aggressione
    Se l'assicurato rimane vittima di un'aggressione (es: rapina, scippo, atti criminosi) e ne riporta ferite necessarie di cure mediche con ERV si è comunque coperti dall'assicurazione.
    N.B. Altre compagnie assicurative non coprono questo danno (es: ViaggiSicuri in caso di ferite conseguenti uno scippo offre una ridicola copertura di 70€/giorno).

  • esclusioni: trekking oltre i 2500 m
    Se fate passeggiate in montagna oltre i 2500 metri e vi fate male non siete coperti dalla polizza, ma questo non esclude la possibilità di andare in macchina oltre i 2500 metri: i parchi americani sono progettati per un popolo pigro, e in tutti i parchi puoi comodamente raggiungere in macchina una serie di punti panoramici.

  • esclusioni: malattie preesistenti
    Nelle polizze di Classe A sono comprese anche tutte le malattie preesistenti (quindi ti verranno pagate le spese mediche anche per un ricovero a seguito di un problema derivato da una malattia che già avevi prima di partire), in quelle di Classe B sono escluse.

  • massimale 3000€ per trasporto e salvataggio
    Visto che 3000€ di massimale per la parte relativa a ricerca recupero trasporto e salvataggio mi sembrava poco ho chiesto informazioni se per la loro esperienza questa cifra è sufficiente negli Stati Uniti: ERV ha risposto che "generalmente copre la maggior parte dei soccorsi". Se dovessi però aver bisogno di un soccorso alpino con eliambulanza non è sufficiente.

 

Ho verificato personalmente con ERV tutti questi punti.

 

 

consigli assicurazione viaggi

 

 

Se ERV per te è troppo costosa come alternative ti segnalo:

 

Columbus assicurazione viaggi            AIG Travel Guard

 

Di cui queste sono le recensioni approfondite:

 

Columbus Direct viaggi

Columbus Direct

Columbus propone un'ottima assicurazione viaggi ad un prezzo molto competitivo: la polizza base "assistenza" copre le sole spese mediche (cioè l'essenziale da avere) ma con anticipo di tutte le spese e buona affidabilità, mentre la polizza "premium" ha anche l'annullamento viaggio, a buon prezzo.
Leggi la recensione approfondita su Columbus Direct.

AIG Travel Guard viaggi

AIG Travel Guard

I grandi punti di forza di AIG Travel Guard sono l'avere massimali elevati, ampie coperture assicurative (assistenza legale, responsabilità civile, ecc.) e l'annullamento viaggio sempre compreso nel prezzo, il tutto offerto a tariffe competitive. Testata positivamente dai miei clienti.
Leggi la recensione approfondita su AIG Travel Guard.

esclusione di responsabilità

Tutti i miei approfondimenti e consigli della guida alla scelta dell'assicurazione sono gratuitamente a tua disposizione, ma ovviamente non rispondo in nessun caso di qualsiasi problema tu possa avere. Anche con assicurazioni che consiglio nel sito, anche se qualcosa che dovessi aver scritto risultasse inesatta o incompleta o non più attuale.

 

in ogni caso io non mi assumo nessuna responsabilità
per qualsiasi problema con l'assicurazione

 

Questo essenzialmente per due motivi fondamentali: la mia consulenza viaggi e i miei consigli sono assolutamente gratuiti, e ad ogni modo io non ho nessun rapporto diretto con le compagnie di assicurazione che consiglio in questa guida.


Leggi attentamente anche le mie condizioni di servizio.

 

Mariano Guido Uberti tondo 64x64  

Mariano Guido Uberti

wizard of travel

seguimi su Facebook 16  Google color 16  Twitter 16  Youtube 16

 

 

 

per l'attribuzione dei crediti delle immagini in copertina vedi la pagina dei photocredits

Hai già prenotato un hotel?    ... sicuro di aver scelto bene?     verifica

risorse utili:

prenotare hotel

noleggio auto

prenotazione voli

guida assicurazioni

clima ideale

 

top guide di viaggio

Stati Uniti - New York City

isole del Pacifico

Islanda - Germania

la mia consulenza:

come funziona

perché gratis

FAQ (domande frequenti)

 

i miei contatti

mariano@uberti.eu 

 

follow me

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili per migliorare la tua esperienza sul sito stesso. Per approfondimenti consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.