logo Uberti consulenza viaggi

Turkish Airlines

regole bagagli con Turkish Airlines

tutte le informazioni utili sui bagagli e franchigie con Turkish Airlines

 

Il regolamento per il trasporto dei bagagli sui voli Turkish Airlines risulta spesso poco chiaro a molti viaggiatori, inoltre al momento sul sito Turkish le regole bagagli sono ancora in inglese pure nella sezione italiana. Quindi di seguito riporto un riassunto delle regole più importanti e soprattutto qualche precisazione sugli aspetti spesso fraintesi. 

 

 

Turkish Airlines bagagli

 

 

bagaglio a mano

In classe economica è consentito portare con se in cabina 1 bagaglio a mano del peso massimo di 8kg e dimensioni massime 55x40x23cm (cioè le dimensioni standard dei trolley piccoli, anzi qualche centimetro in più sullo spessore), mentre in classe business e prima sono ammessi 2 bagagli a mano, sempre dello stesso peso e dimensioni.
Queste regole valgono sia per i voli intercontinentali che per i voli continentali e interni.

 

In aggiunta ogni passeggero può portare uno tra questi oggetti:

 

  • soprabito o coperta

  • borsetta piccola da signora

  • macchina fotografica

  • passeggino

  • laptop

 

Nel bagaglio a mano è possibile portare liquidi, in boccette al massimo di 100ml, che devono essere tutte riunite in una borsa plastica e trasparente della capacità massima di 1 litro.

 

Sono invece proibiti i soliti oggetti: armi, forbici e coltelli (comprese le forbicine da necessaire, che vanno messe nel bagaglio imbarcato), oggetti contundenti (ad esempio mazze da golf o da baseball), ombrelli a punta, strumenti di difesa personale (come elettroshock e spray al peperoncino), ecc.

 

Se non hai un trolley o zaino di dimensioni idonee vedi queste offerte.

 

 

bagaglio al seguito (imbarcato nella stiva)

Nei voli internazionali in classe economica o comfort si possono imbarcare bagagli fino ad un peso massimo complessivo di 20kg, in business invece fino a 30kg.
N.B. Questo significa che non c'è limite al numero di bagagli che tu puoi imbarcare, purchè il peso lordo complessivo rientri nella franchigia (20kg o 30kg) assegnata alla tua classe (economica o business). Se sei in economy puoi ad esempio portare 2 bagagli da 10kg ciascuno.

 

Per i voli intercontinentali su alcune destinazioni speciali invece c'è una franchigia di massimo 2 bagagli di massimo 23kg di peso ciascuno la cui somma delle dimensioni (lunghezza+larghezza+profondità) sia al massimo 158cm per i passeggeri in classe economy e comfort. Stessa cosa ma con un peso massimo di 32kg a bagaglio in business.

 

Questo si applica in particolare per i voli verso gli Stati Uniti (vedi paragrafo seguente).

Per le seguenti destinazioni valgono regole specifiche:

 

  • Per i voli in partenza dalla Germania, Norvegia e Jakarta (anche solo in transito ad Istanbul) sono concessi 30kg in economy e 40kg in business.

  • Per i voli da/per Brasile e Argentina sono ammessi 2 bagagli da 32kg max ciascuno, sia in business che in economy.

 

 

regole bagagli sui voli per gli Stati Uniti e Canada

Nei voli intercontinentali per gli Stati Uniti e Canada (voli da/per (New York, Washington DC, Chicago, Los Angeles, Houston, Boston, San Francisco, Toronto, Montreal) sono ammessi 2 bagagli imbarcati di 23kg ciascuno e 2 bagagli a mano da 8kg ciascuno. E' una franchigia bagagli molto più generosa di quelle delle linee aeree europee, che solitamente concedono solo un bagaglio imbarcato da 23kg e un solo bagaglio a mano.

 

Partendo dall'Italia usare Turkish Airlines per volare negli Stati Uniti è molto conveniente dal punto di vista economico, difatti i loro biglietti sono spesso quelli che costano meno, ma è poco pratico dal punto di vista logistico: devi prima volare a Istanbul, quindi perdi tempo volando nella direzione opposta a quella in cui devi andare, e inoltre le coincidenze sono spesso lunghe (e con la situazione attuale sconsiglio di pernottare a Istanbul). 

 

 

animali domestici

In linea di massima sono ammessi a bordo animali domestici, ad esempio gatti, cani, uccellini in gabbia. Le dimensioni della gabbia non possono superare i 23x40x55 cm e il peso (animale compreso) non deve superare gli 8 kg. Se non viene ammesso in cabina o pesa più di 8kg può essere trasportato nella stiva, però è un'esperienza traumatica per un animale (io il mio gatto non lo avrei mai imbarcato per la paura che potesse morire d'infarto).

ATTENZIONE: il regolamento completo è abbastanza articolato (ad esempio non è possibile portare l'animale domestico in cabina se uno dei passeggeri ha fornito preventivamente un certificato medico che attesti una sua allergia agli animali), quindi ti rimando alla pagina sul trasporto animali sul sito Turkish Airlines (in italiano).

 

 

attrezzature sportive

E' possibile imbarcare in stiva quasi tutte le attrezzature sportive, e alcune pure gratuitamente: ad esempio Turkish Airlines trasporta gratuitamente un set di mazze da golf.

Per il dettaglio dei (complicati) regolamenti ti rimando alla pagina del trasporto attrezzature sportive sul sito Turkish Airlines (la pagina è in italiano).

 

 

bagagli smarriti

Se il tuo bagaglio è stato smarrito puoi provare a rintracciarlo direttamente online dalla pagina baggage tracking del sito Turkish Airlines:

 

baggage tracking Turkish Airlines

 

Io su questo punto purtroppo proprio non ti posso aiutare.

 

 

assicurazioni di viaggio

Inoltre se devi andare negli Stati Uniti, o in altri paesi extra-europei dove non hai automaticamente diritto all'assistenza medica, ricorda sempre di stipulare una buona polizza assicurativa per il tuo viaggio.

Queste le compagnie con le polizze migliori:

 

Columbus assicurazione viaggi

Columbus assicurazione viaggi

Columbus propone un'ottima assicurazione viaggi ad un prezzo molto competitivo: la polizza base "assistenza" copre le sole spese mediche (cioè l'essenziale da avere) ma con anticipo di tutte le spese e buona affidabilità, mentre la polizza "premium" ha anche l'annullamento viaggio, a buon prezzo.
Link: mia recensione approfondita - codici sconto Columbus - fai un preventivo

ERV assicurazione viaggi

ERV assicurazione viaggi

ERV è un'assicurazione viaggi davvero ottima: contratto chiaro e preciso, ottime condizioni di copertura (consiglio la polizza di "classe A"), efficienza e serietà tedesche, gruppo solido, grande esperienza assicurativa alle spalle. Difatti è anche tra le più costose, ma la qualità si paga.
Link: recensione approfondita - codici sconto - preventivo online

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

 

 

N.B. io sconsiglio le polizze vendute assieme ai biglietti aerei perché hanno massimali e coperture ridotte rispetto a quelle acquistate direttamente dalle compagnie di assicurazione.

 

 

costi per il bagaglio in eccesso

La questione si fa ingarbugliata se uno vuole imbarcare del bagaglio in eccesso, o se malauguratamente il bagaglio che si prova ad imbarcare risulti più pesante del dovuto (N.B. la tolleranza in questo caso dipende dall'umore del momento dell'addetto che vi troverete davanti, ma preparati ad una tolleranza zero).

Sul sito italiano non ci sono spiegazioni in merito e il regolamento si trova solo in inglese sul sito internazionale alla pagina excess baggage fees and conditions. La regola è molto complicata e sostanzialmente il costo al kg che andrai a pagare dipende dagli aeroporti di partenza e di arrivo, con un minimo di 3€/kg per i voli interni in Turchia ad un massimo assurdo di 30€/kg per alcuni voli intercontinentali (onestamente non ho ben capito quali).

Se sei interessato ti conviene contattare direttamente Turkish Airlines al numero 800 599 111.

Considerando comunque un costo medio di 15€/kg (cifra grossomodo valida per molti voli internazionali) per un bagaglio di 20kg siamo alla notevole cifra di 300€ aggiuntivi.

 

 

io però NON consiglio di volare con Turkish Airlines

Qui ti ho riportato le regole bagagli di Turkish Airlines, ma ci tengo a specificare che secondo me NON conviene volare con Turkish Airlines: nonostante le tariffe spesso molto basse e una flotta di aerei moderni Turkish è a mio avviso una compagnia che ha scarsa considerazione dei suoi clienti. Le mie esperienze personali con i loro rappresentanti commerciali sono state pessime, però ad onor del vero devo dire che conosco anche molti viaggiatori che sono soddisfatti del servizio Turkish.

A me la cosa che piace meno è il fatto che Turkish Airlines è sotto il controllo del governo turco (che detiene il 49% delle azioni e nella pratica detta le regole di gestione della compagnia) e a me non piacerebbe proprio volare sotto il controllo di Erdogan.

 

Dal punto di vista logistico considera che tutti i voli fanno ovviamente scalo ad Istanbul, che essendo a est dell'Italia è comodo solo per volare verso oriente.

 

Se non hai ancora comprato il biglietto ti consiglio vivamente di volare con altre compagnie aeree: meglio spendere qualcosa in più e volare con compagnie che garantiscono un maggiore rispetto del passeggero. Fai una prima ricerca tramite Expedia o Skyscanner, e poi vedi prezzi e disponibilità sui siti delle principali compagnie aeree: Lufthansa, Air France, British Airways, Alitalia, Etihad, Emirates, Qatar Airways.

Se invece hai già comprato il biglietto per ora studiati le regole bagagli che trovi di seguito, ma la prossima volta pensaci bene prima di volare nuovamente con loro.

 

 

contatti Turkish Airlines

Se hai già comprato il biglietto aereo e hai ancora dubbi sulle regole bagagli ti consiglio di

 

contattare direttamente Turkish Airlines
al numero 800 599 111

 

o tramite il loro sito internet.

 

Io non ti posso aiutare per problemi legati alla prenotazione con Turkish Airlines.

 

 

Altre pagine della recensione di Turkish Airlines:

 

Turkish Airlines mappa destinazioni route map

mappa delle destinazioni

Turkish Airlines ha un buon network di destinazioni coperte dai suoi voli, visto però che l'hub principale di Istanbul è ad est dell'Italia conviene volare con Turkish solo verso la Turchia (al momento sconsigliato per ragioni di sicurezza) o le destinazioni orientali. Per gli USA conviene solo in caso di offerte particolarmente scontate.

 

 

Se hai trovato utili queste informazioni e hai un account Google+ clicca sul +1

 

data-size="standard" lang="it-IT"

 

Aiuterai altre persone con i tuoi stessi dubbi a trovare più facilmente questa pagina.

 

 

Guide online su alcune destinazioni interessanti:

 

Stati Uniti

Stati Uniti
Gli Stati Uniti sono una fantastica destinazione per le vacanze: ben collegati, non troppo costosi, e con una scelta vastissima per tutti i gusti. Consigli e informazioni utili su come prenotare al meglio voli, hotel, autonoleggio e assicurazioni di viaggio.
Già online le guide di: New York, California, New England, parchi nazionali.

isole dei Caraibi

Caraibi, Bahamas e Bermuda

Nel nostro immaginario collettivo i Caraibi sono isole da sogno con spiaggie bianche e acqua trasparente dove naufragare per una vacanza di lusso. Nella realtà le cose sono diverse: l'acqua è quasi sempre trasparente, ma molte isole e hotel sono deludenti, anche se costano tanto. Guida alle isole più belle dei Caraibi.
isole Pacifico

isole del Pacifico

I paradisi del Pacifico sono una destinazione da sogno per tutti, ma visto che sono lontanissimi e poco conosciuti alla fine in molti non tentano nemmeno di valutare l'organizzazione del viaggio. E invece con i consigli giusti si può organizzare una splendida vacanza nemmeno troppo costosa.
Guida alle isole più belle dell'oceano Pacifico.

isole oceano Indiano

isole dell'oceano Indiano

Le isole più desiderate dell'oceano Indiano sono le Maldive, perfette per chi vuole una vacanza di assoluto relax tra sabbie bianche e mari cristallini, e le Seychelles, che offrono spiagge spettacolari con in più mete interessanti da esplorare nell'interno.
Europa Europa

L'Europa è il continente con la maggiore densità di mete interessanti da visitare: le capitali più belle e interessanti del mondo, moltissimi centri minori di grande interesse storico artistico e culturale, e il Mar Mediterraneo è uno dei più belli del mondo. Già online: Germania, Grecia, Regno Unito, Islanda, Bulgaria.

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Mariano Guido Uberti tondo 64x64  

Mariano Guido Uberti

wizard of travel

seguimi su Facebook 16  Google plus  Youtube 16

 

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

per l'attribuzione dei crediti delle immagini in copertina vedi la pagina dei photocredits

questo sito ha +800 pagine   scoprile

mappa destinazioni

risorse utili:

prenotare hotel

noleggio auto

prenotazione voli

guida assicurazioni

clima ideale

 

top guide di viaggio

Stati Uniti - New York City

isole del Pacifico

Islanda - Germania

la mia consulenza:

come funziona

perché gratis

FAQ (domande frequenti)

 

i miei contatti

mariano@uberti.eu 

 

follow me

video presentazione Uberti consulenza viaggi

Salva

Salva

Salva