logo Uberti consulenza viaggi

Uberti consulenza viaggi

Le pagine di questo sito contengono link di affiliazione da cui io posso guadagnare una commissione se tu li usi per accedere ai siti da cui comprare servizi di viaggio. La mia commissione non incide sul costo totale, quindi usare i miei link a te non costa nulla e ripaga il mio servizio di consulenza viaggi che offro gratuitamente. maggiori informazioni

 

assicurazione per viaggio in Austria

sempre meglio farla

 

In teoria avendo in tasca la tessera sanitaria italiana (Tessera Europea di Assicurazione Malattia - TEAM) noi cittadini italiani abbiamo diritto a ricevere assistenza sanitaria gratuita in tutti i paesi europei, come se fossimo in Italia. Inoltre visto che l'Austria è un paese super efficiente e con eccellenti strutture ospedaliere nessuno si preoccupa mai di dover fare un'assicurazione viaggi prima di partire per una vacanza in Austria. Onestamente nemmeno io nei tantissimi viaggi fatti fin ora. Poi, dopo aver scoperto che in Germania in realtà in molte strutture sanitarie questa tessera non la conoscono e tendenzialmente non la accettano, ho scoperto che in pratica anche in Austria succede la stessa cosa: in teoria avresti diritto all'assistenza sanitaria, in pratica spesso non ti accettano la tessera TEAM perché non la conoscono (l'impiegato che ti trovi davanti non la conosce e non sa che fare, anche se magari qualche funzionario dell'ospedale sa come funzionano le procedure in Europa), e va a finire che devi pagarti da solo le spese mediche sostenute, con la prospettiva di dover poi chiedere il rimborso alla tua ASL.

 

molto meglio fare un'assicurazione viaggio
soprattutto visto che costa poco

 

Visto che ne avrei diritto mi fa rabbia, ma onestamente di fronte alla prospettiva di poter rimanere impelagato in una situazione del genere preferisco pagarmi un'assicurazione privata e delegare ad altri la soluzione del problema. Soprattutto visto che costa davvero poco: una ventina di euro a settimana. Li spendo volentieri per risparmiarmi problemi e seccature.

 

Questi ad esempio i costi (a persona) di un'assicurazione Columbus per una settimana di viaggio in Europa:

 

costo assicurazione Columbus 1 settimana Europa

 

N.B. se usi il mio link per accedere al sito Columbus ottieni automaticamente lo sconto del 10% sulle tariffe base, come mostrato in tabella.

 

Inoltre il grandissimo vantaggio dell'avere una assicurazione privata è che nel caso di emergenza sono loro a preoccuparsi di inviarti ad una struttura specializzata (quindi non devi impazzire a cercartela da solo) e ti offrono un servizio di traduzione (telefonica) utilissimo quando devi spiegare casi clinici complicati.

 

dettaglio servizi assicurazione Columbus Europa

 

In più sono generalmente coperti i costi di trasporto e soccorso (controlla sempre i dettagli delle condizioni legate alla polizza che sottoscrivi).

 

Anche il nostro Ministero degli Esteri sulla pagina dedicata alla sitazione sanitaria in Austria del sito Viaggiare Sicuri raccomanda di stipulare una polizza assicurativa privata:

 

I cittadini italiani che si rechino temporaneamente (per studio, turismo, affari o lavoro) in Austria possono ricevere le cure mediche necessarie e urgenti previste dall'assistenza sanitaria pubblica locale se dispongono della Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM), stampata sul retro della Tessera Sanitaria nazionale (TS) o della Carta regionale dei servizi per le regioni Lombardia, Friuli Venezia Giulia e Sicilia. Per maggiori informazioni al riguardo si consiglia di consultare la propria ASL o il sito del Ministero della Salute: www.salute.gov.it (al link Temi e Professioni/Assistenza, ospedale e territorio/Assistenza sanitaria italiani all’estero e stranieri in Italia).
Si consiglia di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, una assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura di eventuali spese sanitarie, anche il rimpatrio aereo o il trasferimento del malato in un altro Paese.
Si raccomanda di stipulare prima della partenza una polizza assicurativa che preveda la copertura delle spese mediche e l’eventuale rimpatrio aereo sanitario (o il trasferimento in altro Paese) del paziente.

Elisoccorso dopo un incidente: In Austria le spese per il trasporto del paziente con elicottero alla struttura sanitaria più vicina vengono assunte solo nel caso in cui le condizioni del paziente o l’urgenza del caso non permetterebbero il trasporto su strada nonché la necessità medica del trasporto aereo fosse certificata dal medico e riconosciuta dall’ente previdenziale competente.
In caso di incidenti durante il tempo libero le spese di trasporto aereo vengono assunte solo se il paziente è coperto da assicurazione complementare privata. Si raccomanda pertanto la stipulazione di un’assicurazione complementare privata prima del viaggio.

 

Quindi subito dopo aver detto che con la tessera sanitaria TEAM abbiamo diritto all'assistenza sanitaria gratuita raccomanda comunque di fare un'assicurazione sanitaria privata.

 

Ripeto, fa rabbia dover pagare qualcosa a cui in realtà avremmo diritto, ma per 20€ a settimana preferisco non avere problemi.

 

se viaggi spesso conviene la polizza annuale

 

Queste le assicurazioni consigliate:

 

Columbus assicurazione viaggi

Columbus assicurazione viaggi

Columbus propone un'ottima assicurazione viaggi ad un prezzo molto competitivo: la polizza base "assistenza" copre le sole spese mediche (cioè l'essenziale da avere) ma con anticipo di tutte le spese e buona affidabilità, mentre la polizza "premium" ha anche l'annullamento viaggio, a buon prezzo.
Link: mia recensione approfondita - codici sconto Columbus - fai un preventivo

ERV assicurazione viaggi

ERV assicurazione viaggi

ERV è un'assicurazione viaggi davvero ottima: contratto chiaro e preciso, ottime condizioni di copertura (consiglio la polizza di "classe A"), efficienza e serietà tedesche, gruppo solido, grande esperienza assicurativa alle spalle. Difatti è anche tra le più costose, ma la qualità si paga.
Link: recensione approfondita - codici sconto - preventivo online

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

 

Per maggiori approfondimenti ti rimando alla sezione sulle assicurazioni viaggio.

 

Se hai dubbi o domande contattami per un consiglio personalizzato.

 

Altre pagine utili per organizzare il viaggio in Austria:

 

hotel Austria

hotel

L'offerta alberghiera in Austria è mediamente molto buona: a Vienna ci sono alberghi per tutte le tasche, nei periodi di bassa stagione a volte si trovano ottime offerte per gli hotel di lusso, e anche nelle località minori si trovano spesso hotel con buon rapporto qualità/prezzo. Leggi la mia guida alla scelta dell'alloggio in Austria.

treni Austria

treni

I principali collegamenti ferroviari Italia-Austria sono sulla linea Bologna-Verona-Trento-Bolzano verso Innsbruck-Kufstein-Monaco via Brennero e da Venezia-Udine via Tarvisio per Vienna. Disponibili anche treni notturni. Le offerte risparmio partono da 29€ a persona. Ottimo il sito internet, anche in italiano.
Leggi la mia guida ai treni per l'Austria.

autonoleggio Austria

autonoleggio

La maggior parte dei turisti italiani va in Austria con la propria macchina, ma considerando distanze e costi (pedaggi e carburante), e d'inverno anche l'obbligo delle catene o gomme invernali, in alcuni casi può convenire noleggiare l'auto sul posto: i prezzi partono da 20€/giorno. Guida al noleggio auto in Austria.

pedaggi autostrade Austria

autostrade e pedaggi

Per usare le autostrade austriache è sempre richiesto un pedaggio: bisogna comprare una vignetta adesiva alle stazioni di servizio. Costa 9€ per 10 giorni, 26,20€ per 2 mesi, e 87,30€ per 1 anno. Al Brennero bisogna pagare un pedaggio aggiuntivo di 9,50€ (ma c'è una strada alternativa grautita). Guida alle autostrade austriache.

strade panoramiche Austria

itinerari e strade panoramiche

Se si viaggia in auto e si ha abbastanza tempo a disposizione vale sicuramente la pena di percorrere qualche itinerario che porti alla scoperta dei luoghi più belli e interessanti dell'Austria. Oltre alle strade panoramiche e turistiche più famose ho creato una mappa di itinerari classici da seguire.

 

 

per l'attribuzione dei crediti delle immagini in copertina vedi la pagina dei photocredits

Mariano Guido Uberti tondo 64x64  

Mariano Guido Uberti

wizard of travel

seguimi su Facebook 16  Google plus  Youtube 16

 

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

questo sito ha +900 pagine   scoprile

mappa destinazioni

risorse utili:

prenotare hotel

noleggio auto

prenotazione voli

guida assicurazioni

clima ideale

 

top guide di viaggio

Stati Uniti - New York City

isole del Pacifico

Islanda - Germania

la mia consulenza:

come funziona

perché gratis

FAQ (domande frequenti)

 

i miei contatti

mariano@uberti.eu 

 

follow me

video presentazione Uberti consulenza viaggi

Salva

Salva

Salva

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili per migliorare la tua esperienza sul sito stesso. Per approfondimenti consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.