logo Uberti consulenza viaggi

Uberti consulenza viaggi

Le pagine di questo sito contengono link di affiliazione da cui io posso guadagnare una commissione se tu li usi per accedere ai siti da cui comprare servizi di viaggio. La mia commissione non incide sul costo totale, quindi usare i miei link a te non costa nulla e ripaga il mio servizio di consulenza viaggi che offro gratuitamente. maggiori informazioni

 

autostrade e pedaggi in Austria

consigli e informazioni utili

 

La rete autostradale austriaca si sviluppa per più di 1600 km su tutto il territorio nazionale e collega tutte le principali città. Il pedaggio si paga tramite una vignetta adesiva da attaccare al parabrezza (vedi paragrafo seguente per dettagli), che può risultare caro se il tuo viaggio prevede solo brevi attraversamenti, come ad esempio se sei diretto a Monaco di Baviera e per un centinaio di km di autostrada sei costretto a pagare 9,00 di vignetta più 9,50€ di pedaggio extra per il Brennerpass.

Se rimani solo sulle strade statali puoi evitare di pagare il pedaggio, ma ovviamente ci metti di più, anche se hai la possibilità di goderti meglio il paesaggio e attraversare molti paesini e cittadine avendo un'impressione migliore del territorio.

 

Questa la mappa delle autostrade austriache:

 

mappa autostrade austriache

 

I tratti più usati solitamente sono la A13-A12 Brennero - Innsbruck - Kufstein, la A1 Vienna Salisburgo (poi proseguono entrambe verso Monaco di Baviera), e la A2 che da Vienna va verso il confine italiano passando per Graz e Klagenfurt.

Considera che questi tratti nel periodo delle vacanze austriache e tedesche e nei fine settimana del periodo invernale possono essere molto trafficati.

 

 

vignetta pedaggio

Per usare le autostrade austriache è sempre richiesto un pedaggio: bisogna comprare una vignetta adesiva alle stazioni di servizio. Costa 9€ per 10 giorni (la più usata dai turisti), 26,20€ per 2 mesi, e 87,30€ per 1 anno (che poi in realtà sono 14 mesi, ma di solito questa conviene solo ai viaggiatori abituali o agli emigrati in Austria o Germania).

 

Questo video presenta le varie tipologie di vignette e spiega bene come e dove attaccarla:

 

 

Può essere acquistata in tutte le stazioni di servizio vicino alla frontiera.

ATTENZIONE: la polizia stradale effettua controlli periodici per verificare che tutti i viaggiatori abbiano l'apposita vignetta che testimonia il pagamento del pedaggio, e nel caso si venga trovati senza sono previste multe fino a 3000€. Inoltre se posizionata male o non incollata al parabrezza viene considerata come non presente e si prende lo stesso una multa (120-240€).

 

Dal 2018 è anche disponibile una vignetta elettronica, di cui però onestamente non vedo i vantaggi per turisti e viaggiatori occasionali:

 

 

ATTENZIONE: come spiegato nel video la vignetta digitale diventa valida solo dal diciottesimo giorno dopo l'acquisto in poi.

Consiglio di comprare la classica vignetta adesiva nelle stazioni di servizio prima del confine.

 

 

altri pedaggi

In aggiunta al pedaggio da pagare tramite vignetta adesiva su alcuni tratti particolari è prevista anche la riscossione di un pedaggio aggiuntivo, per ripagare il costo di manutenzione di quei tratti di strada (solitamente alpini e con molti ponti e gallerie).

 

I pedaggi aggiuntivi sono su:

 

  • A13 Brennero
    9,50€ viaggio singolo

  • A9 Pyhrn
    Gleinalm Tunnel 9,00€ e Bosruck Tunnel 5,50€

  • A10 Tauern
    11,50€ viaggio singolo

  • A11 Karawanken
    7,20€ viaggio singolo

  • S16 Arlberg Expressway
    10,00€ viaggio singolo

 

N.B. il pagamento del pedaggio della A13 ti da diritto a percorrere l'autostrada fino a Innsbruck, anche senza vignetta. Poi se prosegui su altri tratti autostradali devi avere la vignetta, altrimenti prendi la multa.

Da Innsbruck al confine tedesco puoi però proseguire sulla strada statale che corre al fianco dell'autostrada, e visto che di solito sull'autostrada in quel tratto il limite è sempre 100 km/h come sulla statale alla fine la differenza di tempo necessario non è enorme (puoi però trovare molto più traffico e rallentamenti).

 

evitare i pedaggi

Se vuoi evitare di pagare i pedaggi basta impostare l'opzione "evita le strade a pedaggio" sul tuo navigatore. Ma ATTENZIONE: mappe e informazioni del database del navigatore devono essere aggiornate. E considera che se poi ti sbagli e finisci su una strada a pedaggio e vieni fermato ad un controllo pagherai una multa.

 

 

webcam e traffico

Puoi controllare la situazione attuale del traffico su tutta la rete autostradale tramite le webcam della ASFINAG (la società autostrade austriaca). Le trovi tutte a questo link, oppure cliccando sulla mappa:

 

webcam autostrade austriache

 

 

 

codice della strada

Le principali norme da tenere a mente sono:

 

  • Limite di velocità a 130 km/h in autostrada, salvo dove diversamente indicato dai pannelli luminosi sopra le carreggiate. Ad esempio l'autostrada A13 Brennero - Innsbruck - Kufstein - Monaco è quasi sempre sottoposta ad un limite di velocità di 100 km/h su tutto il tragitto. Attenzione che le multe sono salate e i controlli frequenti.

  • Dal 1 novembre al 15 aprile è obbligatorio circolare con gomme invernali o con catene a bordo. Considera che se vieni da lontano e non hai né gomme invernali né catene potrebbe convenirti arrivare in treno o aereo e poi noleggiare un'auto sul posto.

  • In macchina è obbligatorio avere una cassetta di pronto soccorso. E se ci pensi bene è un qualcosa che dovresti comprare subito se non ce l'hai già non per evitare una multa ma perché è fondamentale averla per la sicurezza tua e dei passeggeri. Ti conviene comprarla online. E studiare bene come usarla.

  • Per chi guida è obbligatorio l'uso del vivavoce.

  • Il limite del tasso alcolico nel sangue è dello 0,5 per mille (per la precisione 0,49), che si riduce a 0,1 per mille per i neopatentati (tutti quelli che hanno preso la patente da meno di 2 anni) e i guidatori di veicoli commerciali. Le multe relative sono (giustamente) pesantissime, fino al ritiro della patente. Non guidare mai se hai bevuto.

 

Per maggiori informazioni ti rimando a questa pagina di riassunto in italiano del codice della strada austriaco sul sito ACI.

 

 

Altre pagine utili per organizzare il viaggio in Austria:

 

hotel Austria

hotel

L'offerta alberghiera in Austria è mediamente molto buona: a Vienna ci sono alberghi per tutte le tasche, nei periodi di bassa stagione a volte si trovano ottime offerte per gli hotel di lusso, e anche nelle località minori si trovano spesso hotel con buon rapporto qualità/prezzo. Leggi la mia guida alla scelta dell'alloggio in Austria.

treni Austria

treni

I principali collegamenti ferroviari Italia-Austria sono sulla linea Bologna-Verona-Trento-Bolzano verso Innsbruck-Kufstein-Monaco via Brennero e da Venezia-Udine via Tarvisio per Vienna. Disponibili anche treni notturni. Le offerte risparmio partono da 29€ a persona. Ottimo il sito internet, anche in italiano.
Leggi la mia guida ai treni per l'Austria.

autonoleggio Austria

autonoleggio

La maggior parte dei turisti italiani va in Austria con la propria macchina, ma considerando distanze e costi (pedaggi e carburante), e d'inverno anche l'obbligo delle catene o gomme invernali, in alcuni casi può convenire noleggiare l'auto sul posto: i prezzi partono da 20€/giorno. Guida al noleggio auto in Austria.

strade panoramiche Austria

itinerari e strade panoramiche

Se si viaggia in auto e si ha abbastanza tempo a disposizione vale sicuramente la pena di percorrere qualche itinerario che porti alla scoperta dei luoghi più belli e interessanti dell'Austria. Oltre alle strade panoramiche e turistiche più famose ho creato una mappa di itinerari classici da seguire.

assicurazione viaggio Austria

assicurazione viaggio

Come in tutti i paesi dell'Unione Europea la nostra tessera sanitaria TEAM ci dà diritto all'assistenza sanitaria gratuita anche in Austria. Questo però IN TEORIA: in pratica capita spesso che non sia conosciuta, che ci siano problemi, che intanto si paga e poi bisogna chiedere il rimborso alla ASL italiana. Meglio avere un'assicurazione.

mappe Austria

mappe e cartine stradali

Per cominciare a pianificare il proprio viaggio in Austria è utile consultare mappe e cartine turistiche che evidenzino le varie regioni austriache e soprattutto i luoghi di interesse turistico. Ho raccolto una serie di mappe utili in tal senso.

per l'attribuzione dei crediti delle immagini in copertina vedi la pagina dei photocredits

Mariano Guido Uberti tondo 64x64  

Mariano Guido Uberti

wizard of travel

seguimi su Facebook 16  Google plus  Youtube 16

 

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

questo sito ha +900 pagine   scoprile

mappa destinazioni

risorse utili:

prenotare hotel

noleggio auto

prenotazione voli

guida assicurazioni

clima ideale

 

top guide di viaggio

Stati Uniti - New York City

isole del Pacifico

Islanda - Germania

la mia consulenza:

come funziona

perché gratis

FAQ (domande frequenti)

 

i miei contatti

mariano@uberti.eu 

 

follow me

video presentazione Uberti consulenza viaggi

Salva

Salva

Salva

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili per migliorare la tua esperienza sul sito stesso. Per approfondimenti consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.