logo Uberti consulenza viaggi

Uberti consulenza viaggi

Le pagine di questo sito contengono link di affiliazione da cui io posso guadagnare una commissione se tu li usi per accedere ai siti da cui comprare servizi di viaggio. La mia commissione non incide sul costo totale, quindi usare i miei link a te non costa nulla e ripaga il mio servizio di consulenza viaggi che offro gratuitamente. maggiori informazioni

 

voli verso l'Austria

consigli e informazioni per prenotare

 

Nonostante l'Austria confini direttamente con l'Italia le distanze dalla maggior parte delle città italiane sono considerevoli (ad esempio Vienna dista 860 km da Milano e ben 1230 km da Roma) quindi l'aereo è senza dubbio il mezzo più veloce per raggiungerla, e costituisce una scelta obbligata in caso di weekend o soggiorni brevi, oppure se si parte dal sud o dalle isole.

 

L'unico aeroporto ben collegato con l'Italia è quello di Vienna:

 

voli Vienna Italia

 

Gli aeroporti "secondari" non sono collegati con l'Italia, a parte un volo bisettimanale tra Salisburgo e Olbia operato da Germanwings.

 

Dagli aeroporti principali la scelta migliore è sicuramente Austrian Airlines, le cui tariffe partono da 89€ per voli  a/r, tasse incluse, solo bagaglio a mano:

 

tariffe voli economy Austrian Airlines

 

Per cercare e prenotare voli per l'Austria il sito che ti consiglio di utilizzare è Expedia: è assolutamente sicuro e affidabile, e ti permette di visualizzare a confronto le offerte delle varie compagnie aeree.

 

voli Expedia Italia Austria

 

Per consigli generali su come scegliere e prenotare online un volo ti rimando a questa mia guida dettagliata.

A questi consigli sempre e comunque validi aggiungo anche:

 

  • Considera che se vuoi visitare più città potresti anche atterrare a Vienna, muoverti in treno o auto a noleggio, e poi ripartire in treno da Innsbruck (ben collegata a Verona e Bologna).

  • Se i voli su Vienna sono costosi nelle tue date potresti considerare l'opzione di volare su Bratislava, che dista solo 70 km dalla capitale austriaca. Similmente verso il confine occidentale aeroporti alternativi da prendere in considerazione sono quelli di: Zurigo, Monaco di Baviera, Verona.

  • Verifica sempre se i bagagli sono inclusi o meno nella tariffa.

 

 

voli low cost per l'Austria

Verso l'Austria ci sono anche diversi voli low cost, dai principali scali italiani verso Vienna, ma facendo qualche ricerca si vede subito che i prezzi rimangono low solo quando si prenota con un discreto anticipo, altrimenti tanto vale spendere qualche euro in più e volare con Austrian Airlines.

EasyJet da Vienna vola su Napoli e Milano Malpensa, mentre Ryanair da Vienna vola su: Bergamo, Bologna, Roma Fiumicino, Brindisi. Altri voli diretti sono operati anche da Germanwings, WizzAir, Vueling.

 

 

Altre pagine utili per organizzare il viaggio in Austria:

 

hotel Austria

hotel

L'offerta alberghiera in Austria è mediamente molto buona: a Vienna ci sono alberghi per tutte le tasche, nei periodi di bassa stagione a volte si trovano ottime offerte per gli hotel di lusso, e anche nelle località minori si trovano spesso hotel con buon rapporto qualità/prezzo. Leggi la mia guida alla scelta dell'alloggio in Austria.

treni Austria

treni

I principali collegamenti ferroviari Italia-Austria sono sulla linea Bologna-Verona-Trento-Bolzano verso Innsbruck-Kufstein-Monaco via Brennero e da Venezia-Udine via Tarvisio per Vienna. Disponibili anche treni notturni. Le offerte risparmio partono da 29€ a persona. Ottimo il sito internet, anche in italiano.
Leggi la mia guida ai treni per l'Austria.

autonoleggio Austria

autonoleggio

La maggior parte dei turisti italiani va in Austria con la propria macchina, ma considerando distanze e costi (pedaggi e carburante), e d'inverno anche l'obbligo delle catene o gomme invernali, in alcuni casi può convenire noleggiare l'auto sul posto: i prezzi partono da 20€/giorno. Guida al noleggio auto in Austria.

assicurazione viaggio Austria

assicurazione viaggio

Come in tutti i paesi dell'Unione Europea la nostra tessera sanitaria TEAM ci dà diritto all'assistenza sanitaria gratuita anche in Austria. Questo però IN TEORIA: in pratica capita spesso che non sia conosciuta, che ci siano problemi, che intanto si paga e poi bisogna chiedere il rimborso alla ASL italiana. Meglio avere un'assicurazione.

per l'attribuzione dei crediti delle immagini in copertina vedi la pagina dei photocredits

Mariano Guido Uberti tondo 64x64  

Mariano Guido Uberti

wizard of travel

seguimi su Facebook 16  Google plus  Youtube 16

 

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

questo sito ha +900 pagine   scoprile

mappa destinazioni

risorse utili:

prenotare hotel

noleggio auto

prenotazione voli

guida assicurazioni

clima ideale

 

top guide di viaggio

Stati Uniti - New York City

isole del Pacifico

Islanda - Germania

la mia consulenza:

come funziona

perché gratis

FAQ (domande frequenti)

 

i miei contatti

mariano@uberti.eu 

 

follow me

video presentazione Uberti consulenza viaggi

Salva

Salva

Salva

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili per migliorare la tua esperienza sul sito stesso. Per approfondimenti consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.