logo Uberti consulenza viaggi

Europa Islanda Reykjavik

Le pagine di questo sito contengono link di affiliazione da cui io posso guadagnare una commissione se tu li usi per accedere ai siti da cui comprare servizi di viaggio. La mia commissione non incide sul costo totale, quindi usare i miei link a te non costa nulla e ripaga il mio servizio di consulenza viaggi che offro gratuitamente. maggiori informazioni

 

ostelli a Reykjavik

nella capitale islandese gli ostelli sono buoni, ma troppo costosi

 

Gli ostelli di Reykjavik sono mediamente buoni, alcuni ottimi, ma tutti hanno in comune un problema fondamentale:

 

gli ostelli consigliabili a Reykjavik sono davvero troppo costosi

 

Solitamente si cerca un ostello perché si vuole risparmiare e non si è interessati alle comodità di un albergo, oppure perché si viaggia da soli e il budget non permette una camera singola in hotel, quindi se viene meno la convenienza economica allora tanto vale cercarsi un'altra sistemazione.

 

Ad ogni modo questi sono gli ostelli migliori e più conosciuti a Reykjavik:

 

ostello-Reykjavik-Loft-1

Loft Hostel

La posizione è centrale e la struttura davvero ottima: modernissima, pulita, con una bellissima zona comune al quarto piano (in estate si può stare sulla terrazza esterna, con una bella vista). Camere ottime, anche doppie con bagno privato. Sicuramente consigliabile, ma troppo costoso.
verifica prezzi e prenota tramite: Hotels.com - Booking.com - recensioni: Tripadvisor

ostello-Kex-Reykjavik

Kex Hostel

A Reykjavik il Kex è il Phostel più famoso (Phostel stà per Phos Hostel, cioè ostello chic, che secondo me però è un controsenso), ma a mio avviso qualitativamente parlando è meglio il Loft. Rimane un ottimo ostello, camere pulite e funzionali, prezzi alti.
verifica prezzi e prenota tramite: Booking.com - recensioni: Tripadvisor

ostello-B47-Reykjavik-1

Hostel B47

Il B47 è un ostello con camere (doppie, quadruple, dormitori) pulite e sufficientemente spaziose, con arredamento semplice ma funzionale. Le camere sono tutte con bagno condiviso. Si trova dietro la Hallgrimskirkja.
A parità di prezzo meglio il Loft Hostel.
verifica prezzi e prenota tramite: Hotels.com - Booking.com -  recensioni: Tripadvisor

 

 

Comincia a verificare prezzi e disponibilità nelle tue date di viaggio:

 

a

 

 

Comunque se stai cercando un alloggio a Reykjavik contattami direttamente:

 

 

consigli viaggio Islanda

 

 

Quando mi scrivi ricorda sempre di specificare:

  • date di viaggio

  • quanti siete

  • e soprattutto il budget desiderato

Ti ricordo che la mia consulenza è gratuita e non impegnativa.

 

 

guida alla scelta e prenotazione dell'hotel a Reykjavik

Per prenotare un buon alloggio a Reykjavik leggi anche questi articoli di approfondimento:

consigli

consigli per scegliere e prenotare un buon hotel

Visti i costi spropositati il consiglio base è di prenotare il prima possibile (ovviamente prima di prenotare l'albergo bisogna comprare i biglietti aerei e definire l'itinerario). Altri suggerimenti importanti sono: prenotare solo tramite siti affidabili (e non direttamente dall'hotel), non fissarsi con un hotel in particolare, cercare le offerte migliori.

prezzi

prezzi medi degli hotel a Reykjavik

Ho detto più volte che gli hotel a Reykjavik in alta stagione sono molto costosi, ma quanto? Se non si prenota in anticipo per una buona camera doppia in centro in estate si spendono facilmente più di 200-250€/notte, quindi 150€ è già un buon prezzo. In inverno invece ci sono offerte anche a 60-70€/notte. Leggi l'approfondimento sui prezzi.

hotel-Reykjavik-Residence-hotel

i migliori hotel di Reykjavik

L'offerta alberghiera a Reykjavik è mediamente molto buona: quasi tutti gli hotel sono puliti e almeno minimamente decente, una buona parte sono decisamente invitanti, e alcuni sono ottimi. Come ripetuto più volte il problema sono i prezzi esageratamente alti per gli standard europei. Guida ai migliori alberghi di Reykjavik e dintorni.

apt-Reykjavik-Residence-suites-1

appartamenti in affitto

A Reykjavik ci sono molti appartamenti in affitto, di cui una buona parte sono degli apart-hotel, e rappresentano un'ottima alternativa agli alberghi, anzi in alcuni casi sono anche meglio, sia come design e confort che per rapporto qualità/prezzo. Attenzione però a prenotarli solo dai siti giusti. Guida agli appartamenti a Reykjavik.

 

 

guida di viaggio in Islanda

Informazioni e consigli utili su alcune tra le destinazioni più belle e interessanti in Islanda:

 

circolo d'oro Islanda

il circolo d'oro

Tre delle più belle attrazioni dell'Islanda si possono facilmente visitare anche in un solo giorno partendo da Reykjavik: il geyser di Geysir, la cascata Gullfoss e il sito storico di Þingvellir (uno dei due soli siti islandesi nella lista Unesco patrimonio dell'umanità). Solitamente il circolo d'oro è il primo tratto del viaggio in Islanda lungo la ring road.

Islanda sud orientale

Islanda sud orientale

Le grandi attrazioni di questa zona sono il ghiacciaio del Vatnajökull (la più grande calotta glaciale del pianeta dopo i poli), e la splendida laguna glaciale di Jökulsárlón che si estende ai suoi piedi. In particolare la laguna glaciale è una tappa imperdibile per gli amanti della fotografia. Presente anche qualche cascata.

Islanda fiordi occidentali

i fiordi occidentali

La zona dei fiordi occidentali è molto bella dal punto di vista paesaggistico, ma spesso viene tagliata fuori dagli itinerari per mancanza di tempo o per le difficoltà ad esplorare tutta la zona (non tutte le strade sono asfaltate). Guida con foto video e informazioni utili sui fiordi più belli e interessanti.

cascate Islanda

cascate

Le cascate sono una delle grandi attrazioni turistiche d'Islanda, che essendo una terra dove neve e ghiaccio abbondano ne ha parecchie: le più belle e interessanti sono circa una ventina, sparse su tutta l'isola. Ho preparato dunque una pagina riepilogativa con mappa e indicazioni utili su tutte le cascate più famose.

 

 

E per organizzare il viaggio:

 

autonoleggio Islanda

autonoleggio

Per visitare l'Islanda è necessario noleggiare un'auto (girare in bus è assurdo). I costi giornalieri sono molto alti, ma non è necessario prendere un 4x4. Meglio evitare le piccole compagnie locali. Fondamentale la copertura assicurativa completa, specialmente sui vetri. I siti migliori per cercare e prenotare sono: Rentalcars, AutoEurope, autonoleggio-online.

assicurazione viaggio Islanda

assicurazione di viaggio

Visto che l'Islanda fa parte dell'Europa si può ricevere assistenza in caso di emergenza medica con la semplice Tessera Sanitaria italiana, quindi quasi nessuno pensa a farsi un'assicurazione: sbagliato! Bisogna pagarsi da soli le normali visite o cure mediche, e soprattutto il rimpatrio aereo sanitario. Meglio avere una buona assicurazione.

 

 

photocredit immagine in copertina: Jonathan

 

Mariano Guido Uberti tondo 64x64  

Mariano Guido Uberti

wizard of travel

seguimi su Facebook 16  Google plus  Youtube 16

 

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Hai già prenotato un hotel?    ... sicuro di aver scelto bene?     verifica

mappa destinazioni

risorse utili:

prenotare hotel

noleggio auto

prenotazione voli

guida assicurazioni

clima ideale

 

top guide di viaggio

Stati Uniti - New York City

isole del Pacifico

Islanda - Germania

la mia consulenza:

come funziona

perché gratis

la mia esperienza: Linkedin

 

i miei contatti

mariano@uberti.eu 

 

follow me

video presentazione Uberti consulenza viaggi

Salva

Salva

Salva

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili per migliorare la tua esperienza sul sito stesso. Per approfondimenti consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.