logo Uberti consulenza viaggi

viaggio Stati Uniti

guida di viaggio negli USA

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

noleggiare un'auto in California

consigli e informazioni utili

 

La California è uno degli stati migliori per una fantastica vacanza on the road, e c'è il vantaggio che le auto a noleggio costano (relativamente) poco, e che solitamente non si paga la one way fee tra California Arizona e Nevada, il che significa che puoi prendere l'auto all'aeroporto di Los Angeles e poi lasciarla a San Francisco (o anche a Las Vegas o Phoenix) senza dover pagare nessuna penale per averla riconsegnata così lontano da dove l'avevi presa (in Italia o in Europa o in altri stati USA invece ti fanno sempre pagare).

 

Alcuni consigli utili per il noleggio auto in California:

 

  • A Los Angeles la macchina ti serve assolutamente: pensare di spostarsi con i mezzi pubblici o a piedi è una follia. In particolare se atterri al Los Angeles Airport ti conviene ritirarla direttamente lì.

  • A San Francisco centro parcheggiare l'auto costa cifre spropositate: parliamo di 40-50$ al giorno. Le zone centrali/turistiche di San Francisco si girano anche a piedi e alcune zone sono ben collegate con i mezzi pubblici (alcune, non tutte), mentre se sei in periferia l'auto serve assolutamente. Nella valutazione del costo opportunità c'è però da considerare che gli hotel in periferia costano circa la metà di quelli centrali (puliti e consigliabili).

  • Per viaggiare in California, in qualsiasi zona, dalla costa alle cittadine ai parchi nazionali, serve sempre l'auto. L'unica eccezione è il centro di San Francisco.
    Anche a San Diego serve l'auto.

  • Consiglio di prendere una macchina comoda con un bagagliaio grande.

  • Se sei in due e ti piace il genere vale la pena di spendere qualcosa in più per una cabrio: la California è lo stato perfetto per godersela.
    ATTENZIONE: in alcuni casi noleggiando una cabrio su certe tratte si possono pagare one way fee con alcune società di noleggio (ad esempio con Alamo in estate da Los Angeles a San Francisco).

  • Vista la differenza di prezzo tra i vari modelli e la possibilità di non pagare le one way fee (comunque verifica sempre) se hai in programma un viaggio on the road tra California e parchi puoi anche pensare di noleggiare 2 auto diverse: puoi noleggiare una cabrio da Los Angeles a San Francisco e poi prendere una berlina o un SUV da San Francisco in poi per visitare i parchi dell'interno. Così risparmi pure sui parcheggi al centro di San Francisco. E' fattibile, ma meglio prenotare con largo anticipo e verificare bene termini e condizioni (vedi nota precedente su one way fee delle cabrio in estate).

 

Poi ovviamente bisogna prenotare solo da siti affidabili.

 

 

quale siti utilizzare

Io suggerisco di ricercare e prenotare solo tramite questi siti:

 

autoeurope

AutoEurope

Il grande punto di forza di AutoEurope, oltre a tariffe basse e buone condizioni, è il modo con cui presenta le offerte: ti mostra una tabella dei prezzi a confronto per ogni categoria. Vedi la mia recensione su AutoEurope, l'approfondimento sull'affidabilità, e verifa prezzi e offerte per il tuo noleggio.

Rentalcars.com autonoleggio car rental

Rentalcars.com

Rentalcars.com è un sito parte del gruppo Booking.com che propone ottime tariffe per il noleggio auto in tutto il mondo. Presenta le offerte in modo chiaro e completo, il sito è molto facile da usare, e soprattutto è molto affidabile. Verifica prezzi e offerte, leggi la mia recensione e l'approfondimento sull'affidabilità di Rentacars.com
autonoleggio online

autonoleggio-online.it

Autonoleggio-online.it è un sito che io stesso ho usato più volte e l'ho consigliato già a centinaia di clienti che si sono sempre trovati bene: le offerte sono sempre convenienti, è affidabile, è facile da usare. Inoltre hai un ulteriore sconto del 5% usando questo codice. Leggi la mia recensione e verifica prezzi e offerte attuali.

 

Sono i migliori in assoluto: comparano velocemente le offerte di tutti i fornitori, riportano dati e condizioni in modo molto più chiaro e facilmente comprensibile dei siti delle società di noleggio, e visto che sono broker internazionali che muovono milioni di prenotazione ogni anno a volte sono pure in grado di fare prezzi e condizioni migliori delle società di noleggio. Inoltre offrono polizze integrative molto più economiche di quelle standard.

Sono anche molto affidabili: non solo io li ho usati più volte per i miei noleggi personali, ma soprattutto diverse centinaia di viaggiatori italiani li hanno usati seguendo i miei consigli e devo dire che fin ora non c'è mai stato un problema.

 

Sono i migliori in assoluto: comparano velocemente le offerte di tutti i fornitori, riportano dati e condizioni in modo molto più chiaro e facilmente comprensibile dei siti delle società di noleggio, e visto che sono broker internazionali che muovono milioni di prenotazione ogni anno a volte sono pure in grado di fare prezzi e condizioni migliori delle società di noleggio. Inoltre offrono polizze integrative molto più economiche di quelle standard.

 

N.B. consiglio sempre di scegliere solo le offerte delle grandi compagnie internazionali di noleggio auto: Avis, Hertz, Alamo, ecc. Sconsiglio invece di usare piccole società di noleggio, che compaiono comunque nei risultati di ricerca.

 

In caso di dubbi contattami per un consiglio personalizzato.

 

 

assicurazioni incluse

Il discorso sulle assicurazioni legate al noleggio auto è abbastanza complicato, ma è importantissimo dedicarci tempo per capire bene come funziona.

Primo punto fondamentale: le assicurazioni di viaggio sono una cosa completamente diversa dalle assicurazioni accessorie del noleggio auto, NESSUNA assicurazione di viaggio copre i rimborsi legati al noleggio auto.

Solitamente le tariffe offerte dai siti consigliati sopra includono sempre delle assicurazioni base generalmente molto buone, che coprono tutti i casi più comuni di problemi. In particolare considera che solitamente negli USA le tariffe base di noleggio auto oltre alla responsabilità civile (sempre inclusa, come in tutto il mondo) comprendono quasi sempre franchigie azzerate, il che significa che non dovrai pagare eventuali danni che farai alla macchina. Danni a cose e persone sono invece regolate a parte.

E' però impossibile fare un discorso di carattere generale perché le condizioni possono variare nel tempo assieme alle offerte, quindi è assolutamente necessario leggersi bene cosa è incluso nella tariffa e cosa no: tutti i siti consigliati sopra lo specificano molto bene.

Poi se aggiungere o meno assicurazioni aggiuntive dipende esclusivamente dall'attitudine al rischio dei diversi viaggiatori: diverse persone hanno diverse preferenze, quindi non c'è una regola valida per tutti. Ricorda comunque che è una vacanza e sarebbe meglio godersela senza pensieri, quindi essere ben assicurati è sempre una buona cosa, vale la pena spenderci qualcosa in più.

Ovviamente la gestione di eventuali problemi con l'auto sul posto dipenderà fortemente dalla tua padronanza dell'inglese.

Come regola di massima considera che

 

meno bene parli/capisci l'inglese
più è consigliabile avere una copertura completa

 

I tre siti consigliati per noleggiare le auto propongono tutti delle polizze integrative emesse da terze parti che sono sensibilmente più economiche di quelle proposte dalle società di noleggio. N.B. sono polizze non riconosciute dalle società che ti noleggiano l'auto, quindi in caso di danni devi prima pagare di tasca tua la riparazione alla società di noleggio, per poi essere rimborsato dalla compagnia che ha emesso la polizza aggiuntiva.

 

 

categoria auto

Come tipo di auto sconsiglio le piccole: molto meglio spendere pochi euro in più al giorno e prendere una “full size” (una berlina grande), rende il viaggio molto più comodo.
E inoltre avendo i bagagliai più grandi sono auto che permettono di chiudere le valigie nel bagagliaio senza che siano visibili da fuori, cosa molto utile se ci si ferma per strada da qualche parte con le valigie appresso. Molte macchine piccole non consentono di “far sparire” alla vista nemmeno due valigie medio grandi.

 

Se ti piace il genere puoi anche noleggiare un SUV o un fuoristrada, ma considera che non è necessaria perché tutte le strade che ti troverai a percorrere in California saranno tutte asfaltate (e io sconsiglio vivamente di avventurarsi su strade non asfaltate). In particolare la trazione 4x4 non serve a niente: consuma solo più carburante.

Unica eccezione in cui consiglio una Jeep o un SUV è se conti di visitare la Monument Valley e guidare sulla Scenic Drive: sarebbe fattibile anche con una normale berlina (io lo feci diversi anni fa, quando le condizioni della strada erano molto peggiori di oggi, e non ebbi problemi), ma con una macchina più alta è più facile.

 

Come detto all'inizio se siete solo in due e vi piace l'idea la California è perfetta per noleggiare una cabrio: guidare senza capote sulle strade panoramiche è un'esperienza strepitosa, che vale senza dubbio ogni euro speso in più per il noleggio. E ad ogni modo qui le cabrio costano molto meno che in Europa.

 

 

accessori utili

Un accessorio assolutamente necessario per guidare senza problemi in California è il navigatore satellitare: senza non ci si orienta, soprattutto in autostrada e negli svincoli a corsie multiple.
Sicuramente NON conviene noleggiarlo dalle compagnie: costa tantissimo.
Ormai non conviene nemmeno usare i navigatori classici (tipo TomTom), visto che la soluzione migliore sono le app da installare sugli smartphone. Ovviamente lo smartphone deve avere il GPS, ed essere abbastanza recente e potete da far girare bene le applicazioni.
Io nel mio ultimo recente viaggio negli USA ho provato tutte le migliori applicazioni di navigazione satellitare (tra quelle gratuite con funzionamento offline, quindi senza dover pagare la connessione dati) e sicuramente la migliore è Here WeGo. Per approfondimenti ti rimando a questa mia video recensione.

 

Prima di partire consiglio di acquistare anche: un supporto da agganciare al vetro o da fissare al cruscotto, un caricatore USB da presa accendisigari, e dei cavi rinforzati in nylon. Tutti piccoli accessori utilissimi, che valgono ogni euro speso (costano pure poco).

 

Trovo utile anche un buon atlante stradale (il migliore è il Rand McNally).

 

Se hai dubbi sul noleggio auto contattami.

 

 

Guida alla scoperta della California:

 

parchi naturali California

parchi naturali

La California ha 8 parchi nazionali e molti splendidi parchi statali meno conosciuti, quindi se hai abbastanza tempo a disposizione ti suggerisco di non limitarti solo ai famosi Yosemite e Death Valley. Guida completa a tutti i parchi più belli, con mappe e informazioni utili.

San Francisco

San Francisco

San Francisco è una delle città più belle degli USA e ti consiglio vivamente di vederla. Se hai poco tempo ne puoi visitare velocemente i luoghi più interessanti anche in un solo giorno. Informazioni e consigli su cosa vedere, quale hotel scegliere, ristoranti e musei.

Los Angeles

Los Angeles

Come città in se Los Angeles è un vero inferno, è la seconda più grande e popolosa degli Stati Uniti (dopo New York), è dispersiva e difficile da girare (è necessario usare la macchina), ma offre comunque cose interessanti da vedere. E' uno dei principali scali aerei degli USA.

per l'attribuzione dei crediti delle immagini in copertina vedi la pagina dei photocredits

Le pagine di questo sito contengono link di affiliazione da cui io posso guadagnare una commissione se tu li usi per accedere ai siti da cui comprare servizi di viaggio. La mia commissione non incide sul costo totale, quindi usare i miei link a te non costa nulla e ripaga il mio servizio di consulenza viaggi che offro gratuitamente. maggiori informazioni

 

scritto con attenzione e dedizione da
Mariano Guido Uberti tondo 64x64  

Mariano Guido Uberti

wizard of travel

FB , YouTube , Linkedin

 

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Hai già prenotato un hotel?    ... sicuro di aver scelto bene?     verifica

risorse utili:

prenotare hotel

noleggio auto

prenotazione voli

guida assicurazioni

clima ideale

 

top guide di viaggio

New York - California

Maldive - Caraibi

Islanda - Londra

la mia consulenza:

come funziona

perché gratis

la mia esperienza: Linkedin

 

i miei contatti

mariano@uberti.eu 

 

follow me

video presentazione Uberti consulenza viaggi

Salva

Salva

Salva

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili per migliorare la tua esperienza sul sito stesso. Per approfondimenti consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.