logo Uberti consulenza viaggi

guida viaggio New York City

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

USA New York City guide

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Le pagine di questo sito contengono link di affiliazione da cui io posso guadagnare una commissione se tu li usi per accedere ai siti da cui comprare servizi di viaggio. La mia commissione non incide sul costo totale, quindi usare i miei link a te non costa nulla e ripaga il mio servizio di consulenza viaggi che offro gratuitamente. maggiori informazioni

 

Broadway per principianti

guida pratica con consigli e risposte ai dubbi comuni

 

Per esperienza so bene che una volta deciso quale musical vedere e comprati i biglietti (trovi consigli e link negli altri articoli della mia guida agli spettacoli di New York) poi si incomincia a pensare a come sarà la serata e vengono sempre parecchi dubbi: come mi vesto? Come è meglio organizzarsi? Potrò fare foto? ecc.

 

In questo articolo rispondo ai dubbi più comuni e poi dò una serie di consigli utili.

 

risposte ai dubbi comuni

Se è la prima volta che vai a vedere uno spettacolo a New York ti chiederai:

 

  • come mi devo vestire?
    Nonostante i prezzi spropositati dei biglietti (che portano quasi a pensare ci si debba vestire elegantissimi perché è un grande evento) in tutti i teatri di Broadway non ci sono dress code imposti, il che significa che puoi venire vestito come ti pare. Se vuoi puoi benissimo vestire elegante, alcuni lo fanno, ma conta che sarete in pochi ad essere ben vestiti: già americani e turisti stranieri non sono eleganti di natura, ma molti arrivano a teatro davvero scaciati. Secondo me lo smart casual (buona camicia e pantaloni ma senza cravatta per gli uomini, e abito decente per le donne) è la soluzione migliore. Importante è che sia comodo. In estate conta che i teatri hanno l'aria condizionata al massimo per non far sudare troppo gli attori, quindi se ti presenti come se fossi al mare poi ti congeli.

  • posso fare foto e video?
    Assolutamente no. E' categoricamente proibito. Puoi fare una veloce foto ricordo appena arrivato al tuo posto prima che lo spettacolo inizi, giusto per immortalare il teatro.

  • è adatto ai bambini?
    Ovviamente questo te lo devi chiedere prima di comprare i biglietti. Vedi il mio articolo spettacoli adatti ai bambini per le risposte. Comunque in linea di massima i musical (anche quelli per bambini) sono consigliabili dai 6 anni in su.
    Non sono previste riduzioni per i bambini.
    N.B. ovviamente tuo figlio deve essere capace di starsene zitto e buono a guardare due ore di spettacolo senza rompere i coglioni ai vicini con urla e capricci.

  • non capisco bene l'inglese, che faccio?
    Come sopra da questo dipende la scelta dello spettacolo: vedi il mio articolo spettacoli per chi non capisce bene l'inglese per le risposte.
    Se hai scelto il re leone o Aladdin (musical semplici che capirebbe anche un bambino eschimese) e ti stai chiedendo se riuscirai a sopravvivere nel teatro sappi che la risposta è si, sopravviverai, e uscirai contento ed emozionato. Leggere questa guida aiuta. In caso di dubbio fai come le pecore e le scimmie: segui gli altri e fai quello che fanno gli altri.

  • posso portare cibo e acqua?
    Mangiare o bere è in teoria proibito in tutti i teatri, nonostante negli ultimi anni ci sia gente (americani maleducati) che mangia e beve pure durante lo spettacolo. Non si fa. Ti puoi portare in tasca caramelle barrette e anche una bottiglietta d'acqua, da consumare però durante l'intervallo. Tutti i teatri principali hanno un bar (affollatissimo durante l'intervallo).

  • posso fumare a teatro?
    No, devi uscire per farlo.

 

Se hai altri dubbi a cui non hai trovato risposta scrivimi.

 

 

consigli utili per assistere ai musical di Broadway

Altri consigli e osservazioni utili per godersi al meglio lo spettacolo:

 

  • pianifica come arrivare
    Studiati per tempo la posizione del teatro sulla mappa e pianifica come raggiungerlo dal tuo hotel (ovviamente con la metro, auto o taxi non conviene perché se rimani imbottigliato nel traffico è un problema). In particolare controlla bene data e orario (controlla anche più volte), perché tra le tante emozioni del viaggio a New York ci sta pure che ti sbagli, e nel caso sarebbe una tragedia perché butti al vento costosissimi biglietti. Cerca anche di pianificare bene la giornata, in modo di aver tempo di tornare in hotel e farsi una doccia con calma prima di riuscire. Per esperienza ti suggerisco di aggiungere almeno 30-45 minuti in più rispetto a quanto immagini la prima volta.

  • arriva in anticipo a teatro
    Pianifica di arrivare 30-45 minuti prima a teatro. Solitamente aprono almeno 30 minuti prima dell'inizio dello show.
    Se ci devi passare ti consiglio di andare al bagno appena entri, molto prima dell'inizio: i bagni sono quasi sempre pochi rispetto al numero di spettatori che li vuole usare.

  • chiedi alle maschere (usceri)
    Una volta arrivato a teatro fai vedere il biglietto agli inservienti (non è nemmeno necessario fare domande complicate se sei una frana in inglese, fagli vedere il biglietto e fai una tenera faccia sperduta) così ti indirizzeranno loro. E probabilmente ti metteranno in mano anche il programma (playbill in inglese). Quando raggiungi il posto controlla bene che ti stai sedendo effettivamente al posto giusto.

  • spegni lo smartphone
    Quando sei al tuo posto se vuoi fai velocemente una foto al teatro, a come si vede il palcoscenico da dove sei tu e poi spegni lo smartphone. Si, spegnilo proprio. No, non basta togliere la suoneria: se durante lo spettacolo ti metti a smanettare su messaggi e simili la luce del tuo schermo risulterà notevolmente fastidiosa ai tuoi vicini nel buio della sala.

  • non parlare - non fare rumore
    Dovrebbe essere ovvio, ma durante lo spettacolo devi stare zitto e non fare rumore. Se ti piacciono le caramelle scartetele in anticipo. E soprattutto non parlare col vicino commentando lo spettacolo, quello lo puoi fare dopo a cena. Ovviamente qualche wow! spontaneo nei momenti più emozionanti ci sta tutto, ma niente telecronache.

  • in particolare non cantare
    All'opera è un problema serio, ma a volte capita anche nei musical: se per caso riconosci una delle tue canzoni preferite che sai pure a memoria trattieniti dall'irreristibile impulso di cominciare a cantarla a voce alta. I tuoi vicini di posto te ne saranno grati.

 

 

Recensione dei principali musical in scena a Broadway:

 

musical Broadway NYC King Lion

The Lion King

Basato su uno dei migliori film di animazione della Disney, è uno dei musical di maggior successo di sempre perché musiche e scenografie sono davvero eccezionali: basta guardare i video di presentazione per convincersene. Ottimo per bambini e per chi non capisce bene l'inglese: la storia è molto semplice, e puoi ripassare guardandoti prima il film. - recensione e video - biglietti: Expedia, TicketNetwork

musical Broadway NYC Wicked

Wicked

Acclamato (dalla critica americana) come il miglior musical del decennio, è la storia delle streghe di Oz (una specie di rivisitazione de "Il meraviglioso mago di Oz").
recensione e video
biglietti: Expedia, TicketNetwork, TicketLiquidator

musical Broadway NYC Aladdin

Aladdin

Il fatto che sia messo in scena dalla Disney è garanzia di qualità: tutto è curato nei minimi dettagli e gli effetti speciali sono davvero eccezionali. Il genio della lampada è la vera star dello spettacolo. video e recensione
biglietti: Expedia, TicketNetwork

musical Broadway NYC Cats

Cats

Cats è uno dei musical più longevi di Broadway: la sua prima rappresentazione è del 1981, e la sua canzone più famosa (Memory) probabilmente la conosci anche se non hai mai visto lo spettacolo. recensione e video
biglietti: Expedia

musical Broadway NYC Phantom of the Opera

Phantom of the Opera

Romantica e tragica storia dell'amore disperato del musicista dal volto sfigurato che vive come un fantasma nei sotterranei dell'Opéra di Parigi per la giovane e bella Christine. In scena anche a Las Vegas. recensione e video
biglietti: Expedia, TicketNetwork, TicketLiquidator

 

 

Altre pagine utili dalla mia guida di viaggio a New York:

 

Explorer pass New York City

New York Explorer Pass

L'Explorer è un pass in cui scegli a priori solo il numero di attrazioni da visitare (3,4,5,7 o 10) e non quali: puoi rimandare la scelta a quando sarai sul posto. Il prezzo va da 84$ per 3 attrazioni ad un massimo di 199$ per 10 attrazioni. E' un buon pass perché ti permette sia di risparmiare che essere flessibile.
Leggi l'articolo di approfondimento o vai al sito del pass

ingresso gratuito musei New York

musei con ingresso gratuito

Quasi tutti i musei di New York, anche i più prestigiosi, danno la possibilità di entrare gratuitamente in determinati orari almeno una volta a settimana. Ovviamente in queste occasioni sono sempre affollatissimi. Da ricordare anche che in altri musei si può entrare con una semplice offerta libera (anche al Metropolitan, AMNH e MoMA).

musei New York tutti i musei più interessanti di New York

New York City ha musei molto interessanti, e alcuni sono tra i migliori al mondo nel loro genere. Ho pubblicato guide e recensioni complete su tutti i musei più importanti: Metropolitan, MoMA, Guggenheim, American Museum of Natural History, e su altri musei meno conosciuti. N.B. molti musei offrono un ingresso gratis durante la settimana oppure un ingresso a offerta libera.

grattacieli New York New York dall'alto

Delle tante cose che puoi fare a New York City una sicuramente imperdibile è salire su un grattacielo e guardare il panorama dall'alto. Gli osservatori più famosi sono l'Empire State Building, il Top of the Rock e il One World Observatory. Momento migliore: al tramonto.
Guida pratica alla scelta, basata su esperienza personale.

NYC voli elicottero voli in elicottero su New York City

Se te lo puoi permettere un volo in elicottero su Manhattan è un'esperienza da fare: costa tanto, ma ne vale la pena perché lascia un bel ricordo.
Rassegna di tutte le compagnie di elicotteri, consigli su quale scegliere, e video girati dai passeggeri. N.B. includendo il volo nei pass si risparmia.

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Mariano Guido Uberti tondo 64x64  

Mariano Guido Uberti

wizard of travel

seguimi su Facebook 16  Google plus  Youtube 16

 

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

per l'attribuzione dei crediti delle immagini in copertina vedi la pagina dei photocredits

Hai già prenotato un hotel?    ... sicuro di aver scelto bene?     verifica

mappa destinazioni

risorse utili:

prenotare hotel

noleggio auto

prenotazione voli

guida assicurazioni

clima ideale

 

top guide di viaggio

Stati Uniti - New York City

isole del Pacifico

Islanda - Germania

la mia consulenza:

come funziona

perché gratis

FAQ (domande frequenti)

 

i miei contatti

mariano@uberti.eu 

 

follow me

video presentazione Uberti consulenza viaggi

Salva

Salva

Salva

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili per migliorare la tua esperienza sul sito stesso. Per approfondimenti consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.