logo Uberti consulenza viaggi

viaggio Stati Uniti

guida di viaggio negli USA

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

come fare benzina negli USA

consigli pratici

 

Le prime volte che mi sono trovato a dover fare benzina in una stazione di servizio negli Stati Uniti mi sono trovato un pò disorientato, ma era dovuto solo all'emozione della prima volta: una volta capito come funziona e focalizzate le differenze con l'Italia in realtà è semplicissimo. Comunque per aiutarti ti riporto di seguito qualche consiglio derivato dalla mia esperienza.

E aggiungo anche un pò di terminologia inglese sull'argomento, utile se devi comunicare con l'addetto alla cassa.

 

Prima di andare a fare rifornimento devi prendere confidenza con l'auto che hai noleggiato: in particolare devi assicurarti che abbia effettivamente un motore a benzina e non diesel, e devi memorizzare da che parte sta lo sportello del serbatoio. Utile anche memorizzare la dimensione del serbatoio (dovrebbe essere scritto sul libretto).

Che tipo di motore ha la macchina si dovrebbe capire dal rumore all'accensione, ma per essere sicuri si può o verificare sul libretto, o più semplicemente chiedere a chi ce la consegna all'agenzia di noleggio. Il modo più semplice per chiedere se il motore è a benzina è porre la domanda a rovescio: "This is NOT a diesel engine, right?". Comunque la quasi totalità di auto a noleggio negli Stati Uniti hanno il motore a benzina e non diesel.

 

Quando entri nella stazione di servizio (che in inglese si dice "gas station" o "petrol station") ricordati di accostare al lato giusto della pompa rispetto al lato dello sportello del serbatoio (in inglese "fuel tank flap") perché i distributori di benzina americani a volte hanno i tubi di erogazione (chiamati "petrol pump hose") più corti di quelli europei.

 

Quando scendi dall'auto e vai alla colonna di erogazione ("petrol pump" o "pedestal") ti troverai davanti qualcosa del genere:

 

come fare benzina negli USA

 

Se provi a staccare la pistola di erogazione ("pump nozzle") per cominciare a fare rifornimento vedrai che non parte nulla e a volte nemmeno si stacca dal supporto.

Questo perché nelle stazioni di servizio americane

 

devi pagare PRIMA

 

Quindi devi entrare dentro e dire al cassiere che sei alla colonna/postazione x (basta dire il numero) e vuoi fare il pieno ("fill the tank" o "fill up on/with gas") o vuoi mettere x dollari di benzina (se vuoi mettere 20$ e sei alla colonna 5 basta dire "twenty dollars on five").

 

ATTENZIONE: non funziona come in Italia o in Europa che l'importo da pagare viene automaticamente definito alla fine in funzione di quanta benzina hai messo, sei tu che devi dirgli quanti dollari di benzina vuoi mettere. A questo punto tu turista inesperto entri in crisi: non solo fai difficoltà a convertire dollari e galloni nei più familiari (ma qui inutili) euro e litri, ma non essendo la tua macchina non hai idea di quanto consuma e soprattutto quanti litri siano necessari ora per fare il pieno.

Quindi se non sai come comportarti ti incarti a farfugliare frasi sconnesse mentre dietro di te si forma una fila di indigeni che ti ridono dietro più o meno bonariamente.

Devi fare così: se vuoi pagare con carta di credito dai la tua carta al cassiere dicendo "I want to fill the tank, but I'm a tourist and I don't know the car, it's a rental car ... it's a sedan/SUV/cabrio (oppure digli marca e modello preciso), how many dollars should I give you?", così giri a lui l'onere della decisione. Se il tizio è poco sveglio e non ti aiuta (capita) taglia la testa al toro e digli 50$ ("fifty dollars").

Se vuoi pagare in contanti gli dai direttamente le banconote, specificando solo il numero della pompa. Se devi fare solo un piccolo rabbocco dagli 10 o 20$ in contanti.

 

Il cassiere attiva dunque la tua pompa per erogare fino all'importo dichiarato.

 

Tu vai alla pompa e a questo punto devi scegliere che benzina mettere: nelle stazioni di servizio degli Stati Uniti troverai solitamente 3 tipi di benzina, chiamati in vario modo dalle diverse compagnie petrolifere, che sostanzialmente si differenziano per il numero di ottani, che è il numero (tra 87 e 93) che troverai stampato in caratteri grandi sul pulsantone che devi premere quando selezioni il tipo di benzina desiderato.

 

tipi benzina USA

 

Consiglio: scegli sempre la benzina più economica, quindi quella a 87 ottani, solitamente chiamata "regular". Inutile spendere di più quando hai un'auto a noleggio. Per i prezzi medi della benzina nei vari stati USA vedi questa mappa.

 

Finalmente puoi sganciare la pistola e fare il pieno o il rabbocco.

 

dopo il rifornimento torni dentro
e ti restituiscono il resto

 

Tranquillo, non ti devi preoccupare. Quando dai la carta di credito il cassiere in realtà non preleva subito l'importo che gli dichiari, ma "congela" la somma: quando torni dentro poi preleva dalla carta esattamente quanto hai speso e ti fa lo scontrino. A volte capita pure che all'inizio paghi con la carta di credito e quando torni dentro per il resto te lo danno in contanti.

 

 

interazione e terminologia inglese

Di solito gli americani sono gentili e se vedono un turista in difficoltà cercano pure di aiutarlo, ma questo te lo devi aspettare più dai clienti in fila che dai commessi: a meno di non trovare il proprietario l'addetto alla cassa sarà spesso un poveraccio sottopagato, spesso con un livello di istruzione molto basso, e soprattutto per niente a suo agio nell'interagire con uno straniero che parla poco e male l'inglese (e non capisce l'americano). Disagio (del cassiere) che sarà maggiore del tuo, e si potrà manifestare o con una maschera di finta impassibilità o con nervosismo crescente se non capisci da solo che fare.

Per questo sto descrivendo tutto in modo così dettagliato.

 

Altra cosa importante è padroneggiare un minimo la terminologia specifica delle stazioni di servizio: se quando parli col cassiere traduci "pistola di erogazione" con "fuel gun" come minimo darai inizio ad una serie di fraintendimenti tragicomici, ma se non sai che dire e in posti come il Texas disgraziatamente ti esce fuori solo "gun" assieme al gesto che dovrebbe mimare l'azione della pistola di rifornimento potresti scatenare un pandemonio (in Texas girano tutti armati e hanno il grilletto facile).

 

Quindi riepiloghiamo i termini base:

 

fare il pieno = fill the tank

 

pompa di benzina = gas/petrol pump

 

20$ sulla pompa 5 = twenty (dollars/bucks) on five

 

pistola di erogazione = (pump) nozzle

 

tubo della pompa = (pump) hose

 

tipo di carburante = type of fuel

 

ottani = octane

 

benzina 87/89/93 ottani = regular/plus/premium

(leggi quello che c'è scritto sulla pompa)

 

stazione di servizio = gas station

 

sportello del serbatoio = fuel tank flap

 

dollari = dollars / bucks

 

ATTENZIONE: è probabile che a seconda della zona dove ti trovi i locali possano usare espressioni meno formali per parecchi di questi termini, e se l'addetto alla pompa ha il Q.I. di un criceto (capita) non riesce a capire che se parla in slang tu non ci capisci una mazza, ed è normale che sei disorientato perché sei un turista.

 

 

Siti consigliati per noleggiare l'auto negli Stati Uniti:

 

 

autoeurope

AutoEurope

Il grande punto di forza di AutoEurope, oltre a tariffe basse e buone condizioni, è il modo con cui presenta le offerte: ti mostra una tabella dei prezzi a confronto per ogni categoria. Vedi la mia recensione su AutoEurope, l'approfondimento sull'affidabilità, e verifa prezzi e offerte per il tuo noleggio.

Rentalcars.com autonoleggio car rental

Rentalcars.com

Rentalcars.com è un sito parte del gruppo Booking.com che propone ottime tariffe per il noleggio auto in tutto il mondo. Presenta le offerte in modo chiaro e completo, il sito è molto facile da usare, e soprattutto è molto affidabile. Verifica prezzi e offerte, leggi la mia recensione e l'approfondimento sull'affidabilità di Rentacars.com
autonoleggio online

autonoleggio-online.it

Autonoleggio-online.it è un sito che io stesso ho usato più volte e l'ho consigliato già a centinaia di clienti che si sono sempre trovati bene: le offerte sono sempre convenienti, è affidabile, è facile da usare. Inoltre hai un ulteriore sconto del 5% usando questo codice. Leggi la mia recensione e verifica prezzi e offerte attuali.

 

Sono i migliori in assoluto: comparano velocemente le offerte di tutti i fornitori, riportano dati e condizioni in modo molto più chiaro e facilmente comprensibile dei siti delle società di noleggio, e visto che sono broker internazionali che muovono milioni di prenotazione ogni anno a volte sono pure in grado di fare prezzi e condizioni migliori delle società di noleggio. Inoltre offrono polizze integrative molto più economiche di quelle standard.

Sono anche molto affidabili: non solo io li ho usati più volte per i miei noleggi personali, ma soprattutto diverse centinaia di viaggiatori italiani li hanno usati seguendo i miei consigli e devo dire che fin ora non c'è mai stato un problema.

 

 

 

per l'attribuzione dei crediti delle immagini in copertina vedi la pagina dei photocredits

Le pagine di questo sito contengono link di affiliazione da cui io posso guadagnare una commissione se tu li usi per accedere ai siti da cui comprare servizi di viaggio. La mia commissione non incide sul costo totale, quindi usare i miei link a te non costa nulla e ripaga il mio servizio di consulenza viaggi che offro gratuitamente. maggiori informazioni

 

scritto con amore e attenzione da
Mariano Guido Uberti tondo 64x64  

Mariano Guido Uberti

wizard of travel

FB , YouTube , Linkedin

 

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Hai già prenotato un hotel?    ... sicuro di aver scelto bene?     verifica

mappa destinazioni

risorse utili:

prenotare hotel

noleggio auto

prenotazione voli

guida assicurazioni

clima ideale

 

top guide di viaggio

Stati Uniti - New York City

isole del Pacifico

Islanda - Germania

la mia consulenza:

come funziona

perché gratis

la mia esperienza: Linkedin

 

i miei contatti

mariano@uberti.eu 

 

follow me

video presentazione Uberti consulenza viaggi

Salva

Salva

Salva

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili per migliorare la tua esperienza sul sito stesso. Per approfondimenti consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.