logo Uberti consulenza viaggi

viaggio Stati Uniti

guida di viaggio negli USA

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

sim card per gli USA

connessione ad internet in viaggio

 

Durante un viaggio negli Stati Uniti è sicuramente utile avere una connessione ad internet sempre attiva e funzionante: per quanto ti puoi preparare bene in anticipo ci saranno sempre delle informazioni che ti capiterà di dover cercare quando sei in giro (recensioni dei ristoranti, dove trovare un oggetto desiderato, orari di apertura, prezzi dei biglietti, dove parcheggiare, ecc.) e quindi è utile avere nello smartphone una sim card che ti permette una buona connessione ad internet.

 

Ogni sera avrai il wi-fi in albergo (ma non sempre è incluso, e quando è ha pagamento può costare 10$/giorno o più, verifica sempre con attenzione l'offerta) ed è sempre comodo prepararsi la sera prima le informazioni necessarie per il giorno successivo, ma per esperienza ho visto che poi la connessione serve on the road quando sei in giro.

 

La soluzione migliore sarebbe avere una buona offerta sulla propria sim italiana per poter connettersi anche all'estero, ma da nonostante i progressi degli ultimi anni non mi pare che gli operatori italiani offrano piani veramente convenienti ed efficaci. Solitamente sono offerte meno costose delle sim card prepagate proposte di seguito, ma hanno pacchetti di Gb abbastanza limitati: spesso per poca spesa in più conviene prendere le sim card americane che permettono Gb illimitati. Comunque le offerte variano in continuazione, quindi verifica sempre con il tuo operatore di telefonia mobile.

 

Nelle grandi città si trovano reti wi-fi gratuite aperte a tutti, ma proprio perché sono aperte a tutti sono potenzialmente pericolose: offrono ottime opportunità agli hacker per accedere ai dispositivi connessi alla stessa rete. Io negli USA non ho mai usato queste reti wi-fi pubbliche perché di base non mi fido, e consiglio di evitarle. N.B. anche il wi-fi dell'albergo non è pienamente sicuro. In viaggio come a casa ricordati di proteggere i tuoi dispositivi con un buon antivirus, con una spesa minima (vedi) eviti problemi.

 

Ad ogni modo dalla mia esperienza se si vuole rimanere sempre connessi l'unica alternativa valida è comprare una sim card che funzioni negli USA, possibilmente prepagata e con una offerta tutto incluso (o che includa ciò che a te serve).

 

Ovviamente se padroneggi bene l'inglese e sai orientarti nella giungla di offerte degli operatori telefonici americani le offerte migliori si trovano direttamente sul posto, ma comprare una sim card all'arrivo fa perdere un sacco di tempo, non è subito attiva, è facile avere problemi di configurazione (per cui bisogna perdere altro tempo a sistemare tutto) e quindi secondo me non è la soluzione migliore al problema.

 

Quindi secondo me la cosa migliore è comprare in anticipo una sim card su internet: costa poco di più, ma è molto più semplice, non ci perdi tanto tempo, e soprattutto sei rassicurato dalle recensioni dei tanti viaggiatori che l'hanno usata prima di te.

 

Il sito migliore dove comprare è sicuramente Amazon, e le sim migliori al momento secondo me sono quelle Mostsim:

 

Mostsim sim card USA

 

Sono disponibili in molti tagli dai 7 ai 120 giorni, sono basate sulla rete T-Mobile (che è tra le migliori negli USA), permettono accesso ad internet illimitato e chiamate e sms illimitati, e le recensioni di chi le ha già usate sono molto buone:

 

Mostsim sim card USA recensioni

 

Certo non costano poco: la sim illimitata da 7 giorni al momento costa 29€ e quella illimitata da 15 giorni 39€, però secondo me valgono i soldi spesi.

Ovviamente la convenienza aumenta all'aumentare dei giorni di viaggio: quella da 3 settimane ti viene a costare 2,20€/giorno.

N.B. quando è cominciata la vendita su Amazon a marzo 2018 la sim da 7 giorni aveva un prezzo di circa 20€ che poi nel tempo è aumentato fino ai 29€ attuali, segno che il prodotto è valido e molto richiesto.

 

ATTENZIONE: queste sim NON funzionano con tutti gli smartphone europei e devono essere attivate pochi giorni prima di partire (comunque entro 90 giorni dall'acquisto, quindi meglio comprarle qualche settimana prima di partire).

 

La cosa più importante da verificare è che funzionino con il tuo smartphone:

 

verifica che il tuo smartphone
supporti 4G LTE Band 2 e Band 4

 

Vedi questa pagina del sito mostsim.com per approfondimenti.

 

L'ultima volta che ho verificato questi smartphone europei NON erano compatibili con queste Mostsim:

 

iPhone: iPhone 4 / 5 / 5s /5c


Huawei: P8 Lite, P9 Lite, P10 Lite, P20 Lite, Honor 10, P Smart.

 

OnePlus: OnePlus2, OnePlus 3/3T

 

Samsung: Galaxy S5/S5mini, A5 (2015/2016), A6 , A7, J5(2016/2017), J6+

 

Xiaomi: Redmi 4/4X, Mi A1, Mi6 , Pocophone F1

 

Motorola: Moto G5/G5 Plus, Z2 Play

 

N.B. Se il tuo cellulare non funziona con queste sim non credo funzionerà con altre sim americane.

 

 

C'è poi anche una soluzione alternativa molto più economica: decidere a priori di rinunciare ad internet e godersi la vacanza sconnessi da tutto.

E secondo me è un'ottima scelta: la vita è breve, il tempo è prezioso, le emozioni sono fragili e uniche. Prepariamo bene il viaggio prima di partire (grazie all'aiuto di questo fantastico sito), poi una volta a destinazione immergiamoci nel presente.

 

 

Altri consigli utili per il viaggio negli USA:

 

voli Italia Stati Uniti

voli

Il costo del volo dipende da origine/destinazione e periodo di viaggio. Ti consiglio di non scegliere semplicemente il volo che costa meno, ma quello più funzionale al tuo viaggio: ad esempio nei viaggi on the road un errore da non fare è prendere un volo a/r invece che un open jaw (cioè col ritorno da un aeroporto diverso da quello di arrivo). Guida alla scelta e prenotazione dei voli.

assicurazione viaggio Stati Uniti

assicurazione di viaggio per gli USA

Per un viaggio negli Stati Uniti è necessaria un'assicurazione medica: formalmente non è obbligatoria, ma se avrai necessità di cure mediche i conti possono essere astronomici. Leggi la guida alla scelta dell'assicurazione per orientarti tra le offerte e capire i complicatissimi contratti, poi contattami per un consiglio personalizzato. Ho anche codici sconto.

scegliere hotel USA

hotel

Ci sono 4 errori da evitare nella ricerca dell'albergo: usare solo gli stessi siti che si usano in Italia (ad esempio Booking.com NON è quello con le tariffe migliori); cercare un B&B o un appartamento pensando di risparmiare (e invece NON conviene); credere alle recensioni Tripadvisor; sottostimare i costi. Per approfondimenti e altri consigli vedi la mia guida alla scelta e prenotazione dell'hotel.

autonoleggio stati uniti

autonoleggio

Negli Stati Uniti si possono noleggiare ottime auto a prezzi relativamente contenuti, e in alcuni stati non si pagano nemmeno le one way fee. Dopo molte ricerche ho individuato i siti migliori da cui prenotare a prezzi molto vantaggiosi: scopri quali sono nella guida completa al noleggio auto negli USA.

per l'attribuzione dei crediti delle immagini in copertina vedi la pagina dei photocredits

Le pagine di questo sito contengono link di affiliazione da cui io posso guadagnare una commissione se tu li usi per accedere ai siti da cui comprare servizi di viaggio. La mia commissione non incide sul costo totale, quindi usare i miei link a te non costa nulla e ripaga il mio servizio di consulenza viaggi che offro gratuitamente. maggiori informazioni

 

scritto con attenzione e dedizione da
Mariano Guido Uberti tondo 64x64  

Mariano Guido Uberti

wizard of travel

FB , YouTube , Linkedin

 

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Hai già prenotato un hotel?    ... sicuro di aver scelto bene?     verifica

risorse utili:

prenotare hotel

noleggio auto

prenotazione voli

guida assicurazioni

clima ideale

 

top guide di viaggio

New York - California

Maldive - Caraibi

Islanda - Londra

la mia consulenza:

come funziona

perché gratis

la mia esperienza: Linkedin

 

i miei contatti

mariano@uberti.eu 

 

follow me

video presentazione Uberti consulenza viaggi

Salva

Salva

Salva

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili per migliorare la tua esperienza sul sito stesso. Per approfondimenti consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.