logo Uberti consulenza viaggi

viaggio Stati Uniti

Le pagine di questo sito contengono link di affiliazione da cui io posso guadagnare una commissione se tu li usi per accedere ai siti da cui comprare servizi di viaggio. La mia commissione non incide sul costo totale, quindi usare i miei link a te non costa nulla e ripaga il mio servizio di consulenza viaggi che offro gratuitamente. maggiori informazioni

 

voli open jaw Air France Italia - USA

guida pratica alla ricerca e prenotazione

 

Tra le principali compagnie aeree europee Air France è quella che ha il sistema più semplice ed efficace per cercare e prenotare voli open jaw (cioè biglietti aerei in cui il volo di andata atterra in un aeroporto diverso da quello in cui ci si imbarca per il volo di ritorno) visto che durante il processo di selezione dei voli vengono visualizzati direttamente i prezzi di ogni tratta.

 

Air-France 

 

Vediamo come funziona il procedimento con una guida passo passo che simula la ricerca e prenotazione di un volo open jaw Napoli - New York e Miami - Napoli, nelle date 2-23 maggio.

 

 

1) impostare la ricerca multidestinazione

Dalla home page Air France selezioniamo "percorso multidestinazioni" come nell'immagine:

 

AF-open-jaw-00

 

 

Prima di inserire aeroporti di origine/destinazione e date verifichiamo che sia spuntata l'opzione di ricerca al miglior prezzo con un range di +/- 3 giorni:

 

AF-open-jaw-01

 

E anche di selezionare correttamente il numero di passeggeri nei corrispettivi range di età:

 

 

AF-open-jaw-01a

 

 

Solo dopo inseriamo aeroporti e date di viaggio.

 

 

AF-open-jaw-01b

 

 

2) individuazione e selezione dei voli

I risultato della ricerca proposto da Air France è chiaro e immediato: vengono subito riportati i prezzi migliori nelle date di viaggio e nei +/- 3 giorni contigui, sia per l'andata che per il ritorno. E' anche possibile visualizzare i prezzi nei successivi o precedenti 4 giorni cliccando sulle frecce a lato.

Viene anche subito evidenziato in rosso il prezzo totale (in fondo a destra).

 

 

AF-open-jaw-02

 

 

I prezzi più bassi nel range di date visualizzate sono evidenziati in verde.

Selezioniamo allora le date 4-26 maggio: il totale viene aggiornato subito a 702€ (quindi 150€ in meno di prima).

 

 

AF-open-jaw-03

 

 

Nella schermata successiva vengono elencati tutte le combinazioni di voli disponibili, ognuna con il suo prezzo parziale, con gli orari di partenza e arrivo, e con il tempo totale di volo. Anche in questo caso i prezzi più bassi vengono evidenziati in verde. E' tutto molto semplice e intuitivo.

 

 

 

AF-open-jaw-04

 

 

ATTENZIONE però che per scegliere i voli più convenienti non bisogna guardare solo il prezzo più basso: bisogna anche verificare che la durata totale del volo non sia eccessiva, che il numero di scali sia congruo, e che soprattutto non ci siano cambi di aeroporto tra un volo e un altro (come ad esempio nella prima linea dell'immagine sottostante dove a New York bisogna spostarsi tra il JFK e Newark).

 

 

AF-open-jaw-05

 

 

3) conferma e prenotazione del volo

Per verificare bene i punti precedenti bisogna leggere con attenzione tutti i dati riportati nel dettaglio voli della schermata successiva.

 

 

AF-open-jaw-06

AF-open-jaw-07

 

 

Più che il costo totale, chiaramente diviso tra tariffa base e supplementi aggiuntivi, bisogna verificare con attenzione le condizioni tariffarie riportate subito sotto, in particolare alla possibilità e relativo costo di modifica e annullamento (cioè rimborso) del biglietto.

 

 

AF-open-jaw-08

 

 

Importante verificare anche le condizioni relative ai bagagli inclusi nel prezzo.

Solitamente nei voli per gli USA è incluso un bagaglio imbarcato da 23kg a persona, oltre a quello a mano.

 

Molto utile anche la possibilità di bloccare prezzo e disponibilità del biglietto per una settimana al ragionevole costo aggiuntivo di 15€ per passeggero (N.B. ovviamente i 15€ non sono rimborsabili).

 

 

AF-open-jaw-09

 

 

Tutto qua. Il processo di ricerca e prenotazione dei voli open jaw di Air France è perfettamente organizzato: semplice ed intuitivo. Molto meglio dei più macchinosi processi di ricerca di Lufthansa e British Airways (che però per gli Stati Uniti offrono migliori qualità di servizio e network di collegamenti).

 

 

i principali aeroporti per i voli open jaw verso gli Stati Uniti

Adesso che abbiamo visto come fare bisogna capire su quali aeroporti provare la ricerca.

In linea di massima si può cercare su qualsiasi aeroporto internazionale servito dal gruppo Air France - KLM, ma dalla mia esperienza ho visto che nella maggior parte dei casi i voli open jaw migliori per viaggi negli Stati Uniti vengono costruiti su questi aeroporti di queste tre macro-aree:

 

  • zona settentrionale della costa orientale (New York e New England) + Canada
    sugli aeroporti di: New York City (codice NYC), Boston (BOS), Washington (WAS)
    alternativamente si può considerare anche Chicago (ORD)
    è possibile anche combinare i voli con gli aeroporti canadesi di Toronto (YYZ) e Montreal (YUL)
    per le cascate del Niagara l'aeroporto più vicino è Buffalo (BUF), ma per l'open jaw è meglio volare su Toronto

  • Florida
    sugli aeroporti di: Miami (MIA), Fort Lauderdale (FLL), Orlando (MCO)
    come alternativa più a nord si può considerare Charlotte-Douglas (CLT), hub della Star Alliance

  • California e sud-ovest
    sugli aeroporti di: San Francisco (SFO), Los Angeles (LAX), San Diego (SAN)
    ottima anche la combinazione con Las Vegas (LAS)

 

E' anche possibile costruire un volo open jaw con arrivo su un aeroporto della costa est, ad esempio New York City, per ripartire poi da un aeroporto della costa ovest, come ad esempio San Francisco o Los Angeles, ma in questo caso bisogna sempre verificarne la convenienza economica confrontando il costo totale di questo volo open jaw con la somma del costo del volo a/r su New York (o un altro aeroporto principale della costa est) e del volo interno New York - California (o tra gli aeroporti delle destinazioni scelte per il proprio viaggio).

 

 

Altre guide simili:

 

Expedia open jaw

voli open jaw per gli USA tramite EXPEDIA

Cercare e prenotare voli open jaw su Expedia è semplice e veloce, in più si ottiene un confronto prezzi tra le varie compagnie aeree. Secondo me è in assoluto il sito migliore per la prenotazione di questi voli. guida con esempi pratici
open-jaw-Lufthansa

voli open jaw per gli USA con LUFTHANSA

Durante il processo di ricerca dei voli su destinazioni multiple Lufthansa non mostra i prezzi delle singole tratte. La soluzione è quindi di avviare due ricerche parallele per voli a/r sugli aeroporti interessati per prenotare poi i voli più economici in una terza finestra.
guida con esempio dettagliato

open-jaw-British

voli open jaw per gli USA con BRITISH AIRWAYS

Anche British Airways non mostra i prezzi delle singole tratte durante il processo di ricerca e prenotazione di voli su destinazioni multiple. La soluzione è quella di effettuare una ricerca parallela tramite il sito Finnair (parte del gruppo One World assieme a British) per selezionare i voli più economici.
guida con esempio dettagliato

 

 

Altre pagine dalla guida di viaggio negli USA:

 

guida New York City

New York City

New York è una delle città che conosco meglio: ci sono stato più volte e ho ispezionato personalmente una cinquantina di hotel. Nella mia guida trovi informazioni e consigli utili per organizzare la visita, la scelta dell'hotel, recensioni dei migliori ristoranti, tutti i musei, quale pass conviene comprare, i musical di Broadway, shopping, luoghi da vedere, i film e le serie tv, e molto altro.

assicurazione viaggio Stati Uniti

guida alla scelta dell'assicurazione di viaggio per gli Stati Uniti

Per un viaggio negli Stati Uniti è necessaria un'assicurazione medica: formalmente non è obbligatoria, ma se avrai necessità di cure mediche i conti possono essere astronomici. Leggi la guida alla scelta dell'assicurazione per orientarti tra le offerte e capire i complicatissimi contratti, poi contattami per un consiglio personalizzato. Ho anche codici sconto.

scegliere hotel USA

consigli per prenotare l'hotel giusto per le tue esigenze

Ci sono 4 errori da evitare nella ricerca dell'albergo: usare solo gli stessi siti che si usano in Italia (ad esempio Booking.com NON è quello con le tariffe migliori); cercare un B&B o un appartamento pensando di risparmiare (e invece NON conviene); credere alle recensioni Tripadvisor; sottostimare i costi. Per approfondimenti e altri consigli vedi la mia guida alla scelta e prenotazione dell'hotel.

autonoleggio stati uniti

autonoleggio

Negli Stati Uniti noleggiare una macchina costa poco, ma è complicato capire bene le assicurazioni accessorie che vengono vendute assieme ai noleggi.
Io nel tempo ho individuato 3 ottimi siti da cui prenotare auto a prezzi molto vantaggiosi: scopri quali sono nella guida completa al noleggio auto negli USA.

Mariano Guido Uberti tondo 64x64  

Mariano Guido Uberti

wizard of travel

seguimi su Facebook 16  Google plus  Youtube 16

 

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

per l'attribuzione dei crediti delle immagini in copertina vedi la pagina dei photocredits

Hai già prenotato un hotel?    ... sicuro di aver scelto bene?     verifica

mappa destinazioni

risorse utili:

prenotare hotel

noleggio auto

prenotazione voli

guida assicurazioni

clima ideale

 

top guide di viaggio

Stati Uniti - New York City

isole del Pacifico

Islanda - Germania

la mia consulenza:

come funziona

perché gratis

FAQ (domande frequenti)

 

i miei contatti

mariano@uberti.eu 

 

follow me

video presentazione Uberti consulenza viaggi

Salva

Salva

Salva

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili per migliorare la tua esperienza sul sito stesso. Per approfondimenti consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.