logo Uberti consulenza viaggi

Uberti consulenza viaggi

Salva

Uberti consulenza viaggi destinazioni

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

consigli per noleggiare un'auto

basati sulla mia esperienza

 

Nonostante al giorno d'oggi noleggiare un'auto sia più semplice e meno costoso che in passato, vedo comunque che molti viaggiatori italiani commettono diversi errori, generalmente dovuti ad ingenuità o inesperienza.

In questa pagina cerco di riassumere una serie di consigli utili per noleggiare auto in tutto il mondo, partendo proprio dagli errori più comuni che sarebbe meglio evitare.

Poi riepilogo anche una serie di osservazioni utili su problemi da considerare e condizioni da verificare con attenzione nei contratti di noleggio.

E' una lettura noiosa, ma importante.

 

 

consigli base

Comincio con alcuni concetti che dovrebbero essere ovvi, ma su cui vedo c'è ancora confusione e generano molte recensioni negative:
(se sei mediamente esperto passa subito al paragrafo successivo)

 

  • Per noleggiare un'auto serve una carta di credito.
    Non basta una carta di debito o prepagata, e quindi la Postepay non va bene. E scordati di noleggiare un'auto pagando in contanti. Inoltre di solito il titolare della carta deve anche essere il titolare del contratto di noleggio.
    Ehh, ma mio cuggino mi ha detto che basta la Postepay... No, non è vero.
    Pochi noleggiatori accettano carte prepagate, e moltissime esperienze negative nascono proprio dal non avere una carta di credito.
    Ricorda: sei tu quello in difetto a non avere una carta di credito, non il noleggiatore che non ti vuole dare l'auto senza garanzie.

  • Le società di noleggio low cost sono quelle che danno più problemi.
    Le auto sono molto più vecchie rispetto ai noleggi più costosi, quindi hanno molti più km, quindi si rompono più facilmente, facendoti perdere tempo (prezioso nella tua vacanza) e soldi. Inoltre risparmiano sul personale: hanno meno impiegati, quindi l'attesa al ritiro è più lunga, e li pagano poco, quindi attraggono i meno qualificati e il servizio complessivamente è più scarso.
    Inoltre dovresti capire da solo che se una società ti noleggia un'auto a 5€ al giorno poi dovrà guadagnare in altro modo: nei casi migliori proveranno a venderti con insistenza costosi pacchetti assicurativi, nei casi peggiori potresti trovarti addebitati costi extra.
    Nessuno regala niente.

  • Se non capisci cosa c'è scritto nel contratto di noleggio (o non capisci come funziona il noleggio auto in generale) è colpa tua. E non puoi delegare ad altri la comprensione: io metto gratuitamente a disposizione molti consigli utili, spiego un sacco di cose, ma alla fine la responsabilità ultima è sempre e solo di chi noleggia.
    La maggior parte delle recensioni negative sul noleggio auto che si trovano nei forum o su Tripadvisor sono proprio di persone che non hanno capito come funziona il noleggio auto e/o non hanno capito contratto e condizioni di noleggio (in particolare le polizze accessorie di terze parti, vedi paragrafi seguenti), e poi vanno a sfogare le loro frustrazioni su internet lamentandosi di essere stati truffati.

  • Corollario del punto precedente: non ti fidare ciecamente delle recensioni negative che trovi su internet.
    Le recensioni degli utenti sono una utilissima fonte di informazioni preziose, ma vanno lette con attenzione e discernimento.
    N.B. ho anche letto alcuni articoli su quotidiani a diffusione nazionale scritti da espertoni che le sparavano davvero grosse, quindi attenzione anche a non prendere per oro colato quello che trovi sui giornali.

  • Altro corollario: peggio parli le lingue straniere più problemi avrai all'estero.
    Ed è sempre e solo colpa tua.
    In particolare: il costo del noleggio sarà inversamente proporzionale alla tua padronanza della lingua straniera, visto che meno ti sai destreggiare all'estero più è importante avere una copertura completa direttamente dalla società che ti noleggia l'auto (mentre se sei più pratico potresti rivolgerti a polizze aggiuntive di terze parti, vedi paragrafi seguenti).

 

Questi primi punti coprono la maggior parte dei problemi di cui di solito i viaggiatori si lamentano su internet. A questo proposito: mi rendo conto che il mio insistere a scrivere "è colpa tua" possa sembrare antipatico, ma ho sentito la necessità di dover specificare l'ovvio dopo aver letto tante recensioni in cui viaggiatori inesperti danno colpa dei loro errori alla presunta disonestà delle società di intermediazione (che io consiglio) quando invece sono loro a non capire come funziona il sistema.

 

Ovviamente ci sono anche tanti operatori del settore che provocano guai e disagi ai viaggiatori con la loro scarsa professionalità, arrivando anche in certi casi ad addebitare somme eccessive o non dovute. Questi sono problemi inevitabili quando si viaggia. Che si possono minimizzare scegliendo le società di noleggio migliori e i siti più affidabili tramite cui prenotare.

 

 

come prenotare

Per quanto riguarda la ricerca dei noleggi auto:

 

se vuoi trovare le offerte migliori
devi sempre cercare su più siti

 

E spero sia chiaro che

 

l'offerta migliore
non è quella che costa meno!

 

L'offerta migliore è quella che risponde meglio alle tue esigenze di viaggio (ad esempio la posizione migliore per prendere e riconsegnare la macchina) e che ti permette di viaggiare in sicurezza (più lontano vai da casa più è importante avere una buona copertura assicurativa).

 

 

i siti migliori per noleggiare auto

I siti migliori per noleggiare auto in tutto il mondo NON sono quelli delle società di noleggio, ma quelli dei principali broker del settore.

 

Questi sono i siti che consiglio di usare:

 

autoeurope

AutoEurope

Il grande punto di forza di AutoEurope, oltre a tariffe basse e buone condizioni, è il modo con cui presenta le offerte: ti mostra una tabella dei prezzi a confronto per ogni categoria. Vedi la mia recensione su AutoEurope, l'approfondimento sull'affidabilità, e verifa prezzi e offerte per il tuo noleggio.

Rentalcars.com autonoleggio car rental

Rentalcars.com

Rentalcars.com è un sito parte del gruppo Booking.com che propone ottime tariffe per il noleggio auto in tutto il mondo. Presenta le offerte in modo chiaro e completo, il sito è molto facile da usare, e soprattutto è molto affidabile. Verifica prezzi e offerte, leggi la mia recensione e l'approfondimento sull'affidabilità di Rentacars.com
autonoleggio online

autonoleggio-online.it

Autonoleggio-online.it è un sito che io stesso ho usato più volte e l'ho consigliato già a centinaia di clienti che si sono sempre trovati bene: le offerte sono sempre convenienti, è affidabile, è facile da usare. Inoltre hai un ulteriore sconto del 5% usando questo codice. Leggi la mia recensione e verifica prezzi e offerte attuali.

 

Sono i migliori in assoluto: comparano velocemente le offerte di tutti i fornitori, riportano dati e condizioni in modo molto più chiaro e facilmente comprensibile dei siti delle società di noleggio, e visto che sono broker internazionali che muovono milioni di prenotazione ogni anno a volte sono pure in grado di fare prezzi e condizioni migliori delle società di noleggio. Inoltre offrono polizze integrative molto più economiche di quelle standard.

Sono anche molto affidabili: non solo io li ho usati più volte per i miei noleggi personali, ma soprattutto diverse centinaia di viaggiatori italiani li hanno usati seguendo i miei consigli e devo dire che fin ora non c'è mai stato un problema.

 

Ovviamente l'avere problemi o meno dipende molto, anzi moltissimo, dalla società di noleggio che si va a scegliere.

 

 

le migliori società di noleggio

Poi c'è il problema di quale società di noleggio scegliere: quali sono le migliori? Che caratteristiche hanno? Cosa le distingue?

Quale scegliere dipende dalle tue esigenze specifiche e dal budget a disposizione.

Per una rassegna delle caratteristiche e valutazione di quali siano le migliori ti rimando a questa pagina.

 

Ma in estrema sintesi questi sono i miei consigli:

 

  • Se sei disposto a spendere qualcosa in più per avere il miglior servizio scegli: Avis, o Hertz, o Enterprise (questa negli USA).

  • Se punti ad un buon compromesso qualità/prezzo consiglio: Sixt in Italia e Europa, Alamo negli USA.

  • Meglio evitare le low cost e le piccole compagnie locali.

 

Nel valutare la convenienza economica tra le varie offerte attenzione ai costi extra: ad esempio ai costi per il pagamento dei pedaggi negli USA, specialmente in Florida (le società con le tariffe base più economiche sono quelle che ricaricano i costi maggiori).

 

 

le polizze assicurative

Le tariffe di noleggio auto includono sempre l'assicurazione di responsabilità civile, ma a parte quello tutte le altre coperture assicurative sono generalmente da pagare extra, ad esempio quelle per la riduzione delle franchigie o per danni particolari (ad esempio ai vetri). Negli USA solitamente la tariffa base comprende sempre franchigie azzerate (quindi in caso di danni alla macchina non dovrai pagare nulla), ma in Italia e in Europa gli scoperti a tuo carico possono essere molto alti, e l'importo delle franchigie deve essere attentamente valutato nella scelta dell'offerta.

Ovviamente è meglio avere una copertura assicurativa quanto più estesa possibile, ma il costo giornaliero può essere notevole: nel caso delle macchine più economiche o delle compagnie low cost l'azzeramento o anche solo riduzione delle franchigie spesso costa molto di più del noleggio dell'auto.

I siti consigliati prima offrono tutti buone coperture accessorie di terze parti.

 

 

prezzi

Il costo di un noleggio auto dipende da tantissimi fattori: dal luogo, dal periodo, dall'anticipo di prenotazione, dalla durata del noleggio, dalla categoria dell'auto, dalle condizioni, ecc.

Quindi è impossibile classificare i prezzi per categoria, ma si possono fare alcune riflessioni utili sui prezzi minimi:

 

  • A mio avviso il prezzo minimo per il noleggio di un'auto economica è sui 20€/giorno: se costa meno dovresti cominciare a chiederti se non è troppo poco.
    Certo puoi trovare offerte speciali in periodi di bassa stagione, ma sono abbastanza rare.

  • Quindi se prenoti un noleggio low cost a 5€/giorno (e in alcuni casi si trova pure a meno) metti in conto che le probabilità di avere problemi aumentano decisamente, e la compagnia non solo ti spingerà ad acquistare le polizze accessorie (noleggi di questo tipo implicano sempre franchigie alte), ma userà ogni occasione possibile per caricare costi in caso di imprevisti.
    Nessuno regala niente.

 

Nel caso dei low cost ciò che risparmi sulla tariffa giornaliera di noleggio lo vai poi a spendere in costi delle polizze accessorie, costi di eventuali riparazioni (capitano percentualmente a pochi, ma quando capitano a te sono dolori), perdite di tempo per imprevisti che sono sottratte alla vacanza e al piacere della stessa.

 

 

one way fee

Se riconsegni l'auto in un'agenzia diversa da quella in cui l'hai ritirata, in particolare in una città diversa, dovrai pagare una tassa di sola andata, una penale per compensare il noleggiatore dell'onere di ritrovarsi l'auto in un posto diverso dall'origine ed eventualmente doverla riportare indietro. Queste tasse in inglese si chiamano one way fee. Solitamente sono proporzionali alla distanza chilometrica ed in genere variano tra i 50€ e i 500€ (ma potrebbero anche essere superiori in alcuni casi particolari).
Vedi anche l'approfondimento sulle one way fee negli USA.

 

 

navigatore

Avere un navigatore satellitare è consigliatissimo in qualsiasi viaggio, ma ormai non conviene più noleggiarlo assieme all'auto: le compagnie di noleggio lo fanno pagare troppo (solitamente 5-7€/giorno) tanto che conviene portarsi il proprio, oppure usare il proprio smartphone (in questo caso comprati l'apposito supporto).

Vedi anche la mia guida alle app di navigazione satellitare.

 

 

altri consigli e osservazioni utili

Quando si noleggia un'auto ci sono anche altri aspetti da considerare:

 

  • In alcuni paesi alcune società di noleggio impongono restrizioni di viaggio: ad esempio possono chiedere divieti e limitazioni di transito su strade sterrate, o divieto al transito in alcune zone pericolose, o dievieto all'imbarco su traghetti per alcune isole.
    Ovviamente non possono controllare dove vai, ma se per esempio poi rimani bloccato su una strada sterrata dove era proibito andare dovrai pagare tu il soccorso auto e forse pure penali al noleggiatore. Leggi sempre con attenzione i contratti.

  • Devi sempre verificare l'eventuale costo di guidatori extra, che è sempre bene pianificare sia per darsi il cambio sia per eventuali emergenze. Alcune compagnie (specialmente negli USA) concedono la guida gratuita al coniuge, anche se spesso non lo evidenziano. Spesso ci sono offerte speciali sui siti consigliati prima.
    Come per i divieti di transito le compagnie non possono verificare chi guida l'auto, ma se si verifica un incidente quando è alla guida una persona non autorizzata (risulta dai verbali della polizia o dalle testimonianze delle altre persone coinvolte) potrebbero esserci conseguenze gravi, forse la decadenza di alcune coperture.

  • Quasi tutte le compagnie impongono limiti o supplemento di prezzo per i neopatentati e i ragazzi giovani: di solito si richiede il possesso della patente da 1-2 anni e i ragazzi alla guida con meno di 25 anni di età spesso pagano dei supplementi.

  • Attenzione al costo di eventuali sistemi di pagamento automatico dei pedaggi: solitamente le compagnie più economiche sono poi quelle che fanno pagare di più (al giorno) per questi sistemi, che sono un equivalente del nostro telepass. Ad esempio bisogna fare attenzione nei noleggi auto in Florida.

  • Attenzione al passaggio dei confini: bisogna sempre leggere bene le condizioni di noleggio e verificare se sia possibile passare le frontiere e guidare l'auto sulle strade di altri stati. Solitamente poi è sempre proibito riconsegnare l'auto in un altro stato. Ad esempio non si può noleggiare un'auto in Canada e riconsegnarla negli USA.

 

Per altri dubbi o domande contattami.

 

 

noleggiare auto nel mondo

Rimando anche agli articoli di approfondimento su alcune destinazioni di interesse turistico su cui ho scritto una guida di viaggio:

 

car rental negli Stati Uniti

guida al noleggio auto negli USA

Gli Stati Uniti sono una delle destinazioni più belle al mondo dove fare un bel viaggio on the road: noleggiare un'auto costa pochissimo (a volte noleggiare una Mustang Cabrio in California costa meno che una Panda in Italia) e ci sono splendide strade panoramiche. guida al car rental negli Stati Uniti e mappa delle strade panoramiche (in preparazione)

noleggio auto in Islanda

guida al noleggio auto in Islanda

L'unico modo per visitare l'Islanda è noleggiare un'auto ed avviarsi lungo la Hringvegur (la statale 1, detta anche Ring Road) che fa il giro completo della costa. ATTENZIONE: è molto importante avere un'assicurazione che copra danni ai cristalli (molto frequenti) ed evitare le piccole compagnie di noleggio locali.
Leggi la guida al noleggio auto in Islanda.

strade e itinerari in Germania

guida al noleggio auto in Germania

La Germania è un'ottima destinazione per noleggiare auto: si trovano sempre auto in ottime condizioni, i prezzi sono buoni, i noleggiatori quasi sempre seri e affidabili (molto più che in altri paesi europei). E si trovano facilmente auto di alta gamma a prezzi più che ragionevoli. Vedi la mia guida al noleggio auto in Germania.

 

 

Altri articoli connessi ai viaggi in auto:

 

app navigazione satellitare

navigatore satellitare

Le compagnie di noleggio continuano ad offrire i navigatori come extra da pagare a caro prezzo, ma ormai sono completamente superati: molto meglio una buona app per il nostro smartphone (oggi tutti gli smartphone hanno il gps incorporato). Ho personalmente provato diverse app e in questa mia guida consiglio le migliori (gratuite e funzionanti offline).

patente internazionale

patente internazionale: serve davvero?

Per gli stranieri che vogliono guidare all'estero spesso è necessaria la patente internazionale, ma serve davvero averla? Nonostante sia possibile noleggiare una macchina anche senza patente internazionale e spesso la polizia nei controlli non fa storie io ti consiglio di farla. Leggi l'articolo di approfondimento.

per l'attribuzione dei crediti delle immagini in copertina vedi la pagina dei photocredits

Le pagine di questo sito contengono link di affiliazione da cui io posso guadagnare una commissione se tu li usi per accedere ai siti da cui comprare servizi di viaggio. La mia commissione non incide sul costo totale, quindi usare i miei link a te non costa nulla e ripaga il mio servizio di consulenza viaggi che offro gratuitamente. maggiori informazioni

 

scritto con amore e attenzione da
Mariano Guido Uberti tondo 64x64  

Mariano Guido Uberti

wizard of travel

FB , YouTube , Linkedin

 

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

questo sito ha +1150 pagine   scoprile

mappa destinazioni

risorse utili:

prenotare hotel

noleggio auto

prenotazione voli

guida assicurazioni

clima ideale

 

top guide di viaggio

Stati Uniti - New York City

isole del Pacifico

Islanda - Germania

la mia consulenza:

come funziona

perché gratis

la mia esperienza: Linkedin

 

i miei contatti

mariano@uberti.eu 

 

follow me

video presentazione Uberti consulenza viaggi

Salva

Salva

Salva

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili per migliorare la tua esperienza sul sito stesso. Per approfondimenti consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.