logo Uberti consulenza viaggi

Uberti consulenza viaggi

Salva

comprare su Amazon

recensione e consigli utili

 

Amazon è il più grande sito di commercio elettronico al mondo, in altre parole il più fornito negozio virtuale dove trovare e comprare (quasi) qualsiasi oggetto in vendita su internet, quasi sempre con ottimi prezzi, sicuramente con ottime condizioni.

 

Se come probabile già conosci bene Amazon puoi andare direttamente ai punti più importanti di questa recensione: il plugin Keepa per tracciare i prezzi storici di ogni oggetto in vendita su Amazon (da installare assolutamente, è pure gratuito), come funziona Amazon Warehouse, i consigli per non farsi ingannare dalle offerte del Black Friday e Cyber Monday, e il paragrafo con i consigli generali per comprare bene su Amazon che trovi più in basso in questa pagina.

 

Sorvolando momentaneamente sulla questione che forse il motivo per cui Amazon è molto competitivo è il fatto che ha trovato il modo di pagare poche tasse (vedere ultimo paragrafo), concentriamoci sull'aspetto importante per i clienti: a mio avviso Amazon è il miglior sito tramite cui acquistare online non tanto perché fa prezzi bassi, ma per l'eccezionale assistenza e garanzia post vendita, che è il vero punto di forza di Amazon.

Ormai sono diversi i siti (più o meno affidabili) da cui poter comprare online ad ottimi prezzi, a volte anche più bassi di quelli di Amazon, ma nessun sito offre la stessa qualità di servizio e soprattutto la stessa garanzia post vendita di Amazon.

 

Quando dico "assistenza e garanzia post vendita" mi riferisco al fatto che se compri un oggetto da Amazon (e non da venditori terzi presenti sul marketplace Amazon, vedi dopo per ulteriori chiarimenti) incluso nel prezzo hai questi servizi:

 

  • spedizioni veloci e ben tracciate;

  • diritto di restituire l'oggetto entro 30 giorni (dalla data di avvenuta consegna), senza dover specificare il motivo del reso;
    (e spedizione di ritorno gratuita)

  • ottimo servizio assistenza clienti;

  • vera garanzia di 2 anni sul funzionamento.

 

Per esperienza personale ti posso assicurare che l'assistenza clienti è ottima: Amazon ha conquistato il mercato più con l'attenzione ai suoi clienti che con i prezzi. In particolare i due punti più importanti sono la possibilità di restituire l'oggetto entro 30 giorni senza dover dare nessuna spiegazione e la sicurezza che se succede qualcosa entro 2 anni dall'acquisto Amazon sicuramente o ti ripara l'oggetto o te ne dà un altro uguale o ti ridà i soldi indietro (l'ho sperimentato di persona).

Questi sono i veri motivi per cui vale la pena di comprare da Amazon.

E il motivo per cui io ti consiglio di comprare su Amazon è perché io stesso sono un cliente entusiasta: mi sono trovato benissimo e l'ho sempre consigliato a tutti.

 

Certo, come accade per i servizi di prenotazione viaggi, se usi i miei link per accedere ad Amazon e poi compri qualcosa a me verrà riconosciuta una piccola commissione, ma non è per questo che promuovo l'utilizzo di Amazon: lo faccio davvero perché sono convinto che dia un ottimo servizio. Posso ottenere commissioni anche più vantaggiose anche da diversi altri negozi online, ma io promuovo solo i servizi in cui credo davvero.

Vedi anche la pagina su come funziona la mia consulenza gratuita.

E se ti piace il mio sito usa i miei link per accedere ad Amazon:

 

 

vedi le offerte Amazon

 

Amazon it homepage

 

N.B. cliccare sui miei link non contraddice quanto esposto nel paragrafo finale, che poi è il punto veramente importante di questa pagina.

 

Tornando alla recensione e alle cose importanti:

 

 

consigli per comprare (bene) su Amazon

Come detto i servizi offerti da Amazon sono eccezionali, ma ci sono alcuni punti importanti da focalizzare per comprare al meglio da Amazon:

 

  • Compra direttamente da Amazon, non da venditori terzi.
    Tutti i meravigliosi servizi descritti prima (diritto di recesso, garanzia, ecc.) valgono solo per oggetti comprati direttamente da Amazon, e non da uno dei tanti (oggi tantissimi) venditori terzi che vendono i loro prodotti tramite Amazon. Perché oggi su Amazon la maggior parte degli oggetti è venduta da commercianti che pagano Amazon per poter vendere i loro prodotti (nuovi o usati che siano) tramite il sito ufficiale di Amazon.
    Io consiglio sempre e solo di comprare direttamente da Amazon e mai da venditori terzi.
    Come si fa? Facilissimo: clicca sul link dei prezzi del nuovo (o usato) che trovi sotto al prezzo scritto in grande in alto nella pagina dell'oggetto (vedi screenshot 1), così uscirà un dettaglio di prezzi e costi di spedizione offerti dai vari venditori, in cui selezionare Amazon.it e cliccare sul pulsante giallo "aggiungi al carrello" nella riga corrispondente (vedi screenshot 2).

  • Prima di comprare verifica bene i prezzi storici.
    Installa e impara ad usare Keepa.

 

Ci sarebbe anche da discutere delle truffe dei venditori terzi disonesti e dei prodotti tarocchi venduti per buoni (a volte anche dalla stessa Amazon), ma non voglio farla troppo lunga.

 

Aggiungerei un ulteriore punto:

 

  • Compra solo ciò che ti serve realmente.

 

Non è il possesso di oggetti che dà la felicità.

 

 

Amazon e le tasse

Fin qui tutto fantastico: Amazon tratta benissimo i suoi clienti offrendo una fantastica esperienza di shopping online. Benissimo. Ma c'è un serio punto oscuro per cui riceve pesanti critiche: paga poche tasse. A detta di molto troppo poche per i suoi notevolissimi profitti.

 

Chiariamo bene un punto importante:

 

Amazon NON fa nulla di illegale

 

Amazon è bravissima ad usare a proprio vantaggio le permissive regole americane e le debolezze dei regolamenti europei, in modo da pagare le tasse più basse possibili. Non fa nulla di diverso dai tanti italiani che vanno dal proprio commercialista chiedendo come pagare meno tasse senza infrangere le regole, solo che lo fa molto meglio. E di contro fornisce ai suoi clienti un servizio eccezionale.

Senza entrare troppo nei dettagli dei complicati sistemi fiscali (se sei interessato basta cercare "Amazon tasse" su Google e trovi moltissimi articoli seri che ne parlano meglio di come potrei fare io) focalizziamoci sul punto centrale della questione: Amazon negli ultimi anni ha realizzato profitti di miliardi di dollari pagando tasse tra l'8 e il 13% (assurdo che non si possa nemmeno dire quanto di preciso), il tutto in modi perfettamente legali, senza infrangere nessuna legge in nessuna parte del mondo.

 

Ora, io pago tasse molto più alte del 8-13% su quanto guadagno, e tu pure. E quando leggo che Amazon paga così poco a fronte di guadagni così alti (stellari in confronto a quelli di noi poveri mortali) mi si aggroviglia lo stomaco, mi ci sento male.
Tu no? A te sta bene così?! ... non credo ...

 

Però la verità è difficile da accettare:

 

se c'è qualcosa di sbagliato in tutto questo
(e chiaramente c'è)
Amazon non ha colpe
perché i veri colpevoli siamo noi
che accettiamo l'operato dei nostri governi
che accettiamo queste leggi permissive

 

Riprendiamo un punto importante: non solo Amazon non infrange nessuna legge, ma realizza profitti facendo felici i suoi clienti. Offre a tutti il grande sogno consumistico: compra, compra oggetti, così sarai felice. E noi compriamo felici, senza che nessuno ci costringa a farlo: noi facciamo guadagnare Amazon perché noi vogliamo avere gli oggetti che vende.

 

Dovremmo forse non comprare mai più nulla da Amazon? No, non direi che questa è la soluzione. A mio avviso la cosa da fare è un'altra, ed è molto più difficile che puntare il dito verso Amazon che paga poche tasse: siamo noi a dover esigere dai nostri governi un sistema migliore (un sistema fiscale, sociale, legislativo), un sistema più equo, più ragionevole, in cui ognuno paghi il giusto, mantenendo il difficile equilibrio tra il non tassare troppo poco i più ricchi e il non tassarli troppo (perché anche questo è sbagliato). Il giusto, per tutti.
Noi dobbiamo impegnarci a diventare cittadini più seri e responsabili, dobbiamo amare di più il nostro paese, avere più rispetto di noi stessi, rifiutare l'operato indegno dei nostri attuali governanti, protestare seriamente contro tutte le storture del sistema attuale. Non dobbiamo andare dal nostro commercialista a chiedere come si fa a pagare meno tasse, ma impegnarci a costruire una società migliore dove tutti contribuiscano onestamente alle spese comuni e chi deve amministrare i beni comuni della nazione non si deve permettere di rubarli e malgestirli impunemente.

Siamo noi a dover cambiare, non Amazon.

 

per l'attribuzione dei crediti delle immagini in copertina vedi la pagina dei photocredits

Le pagine di questo sito contengono link di affiliazione da cui io posso guadagnare una commissione se tu li usi per accedere ai siti da cui comprare servizi di viaggio. La mia commissione non incide sul costo totale, quindi usare i miei link a te non costa nulla e ripaga il mio servizio di consulenza viaggi che offro gratuitamente. maggiori informazioni

 

scritto con attenzione e dedizione da
Mariano Guido Uberti tondo 64x64  

Mariano Guido Uberti

wizard of travel

FB , YouTube , Linkedin

 

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

questo sito ha +1250 pagine   scoprile

risorse utili:

prenotare hotel

noleggio auto

prenotazione voli

guida assicurazioni

clima ideale

 

top guide di viaggio

New York - California

Maldive - Caraibi

Islanda - Londra

la mia consulenza:

come funziona

perché gratis

la mia esperienza: Linkedin

 

i miei contatti

mariano@uberti.eu 

 

follow me

video presentazione Uberti consulenza viaggi

Salva

Salva

Salva

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili per migliorare la tua esperienza sul sito stesso. Per approfondimenti consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.