logo Uberti consulenza viaggi

Uberti consulenza viaggi

Salva

vacanze al mare in inverno

consigli per fuggire al caldo

 

Una vacanza al mare (caldo) in inverno è un pò il sogno di tutti: impiegati, pensionati, studenti ... chiunque sia alle prese con la routine della vita di tutti i giorni. E il desiderio aumenta con i rigori della stagione fredda.

Di mete possibili ce ne sono diverse, tutte più o meno costose.

E le migliori sono decisamente costose.

 

costa, però ne vale la pena

 

Inoltre c'è il problema della scelta: dove andare?

Di seguito una rassegna delle destinazioni migliori, ma prima vediamo tramite quali siti cercare e prenotare.

 

 

i siti migliori da usare

Per farsi velocemente una prima idea dei costi delle varie destinazioni ti consiglio sicuramente di cercare tra le offerte dei pacchetti volo+hotel di Expedia:

 

Expedia viaggi vacanze mare inverno 

Come destinazione basta cominciare a digitare il paese di interesse e verranno suggeriti tutti gli aeroporti principali presenti.
Le date purtroppo sono fisse (non fornisce un calendario prezzi al variare delle date di partenza), ma va benissimo per una prima veloce analisi delle offerte a disposizione.

Lanciata la ricerca compare poi una lista di risultati in cui inizialmente si deve scegliere l'hotel e solo in un secondo momento i voli. I prezzi che compaiono (da subito) sono a persona, tasse incluse. I risultati si possono filtrare e ordinare secondo vari criteri.

Expedia è il sito migliore per cercare e prenotare questi pacchetti volo+hotel: è assolutamente affidabile, ha sempre ottimi prezzi, il sito è ben fatto e facile da usare, tutte le informazioni necessarie sono riportate in modo chiaro.

 

Se invece si vogliono cercare separatamente voli e hotel si può cominciare con Skyscanner:

 

 

Come destinazione puoi anche inserire "ovunque".

Però poi consiglio di raffinare la ricerca e prenotare solo sui siti delle compagnie aeree. In particolare ATTENZIONE ai risultati mostrati da Skyscanner: sono da considerare validi solo i prezzi dei siti delle compagnie aeree (evidenziate da un rettangolo verde con scritto "compagnia aerea") ed Expedia, mentre vanno ignorati tutti quei siti di intermediazione che sono proliferati in questi ultimi anni e che attraggono con prezzi leggermente più bassi.

 

Per l'alloggio invece il sito migliore secondo me è Hotels.com:

 

Hotels viaggi mare inverno

 

Sicuro, affidabile, ottime offerte, e informazioni chiare e precise.

 

 

Capito quali siti usare vediamo le mete migliori:

 

 

Maldive

La Maldive sono la destinazione più ambita tra quelle che promettono mare caldo d'inverno: una costellazione di piccoli atolli di sabbia bianca circondati da acque cristalline perfette per snorkeling e immersioni. Costano tanto, ma promettono anche vacanze di cui solitamente non ci si pente dei soldi spesi.

Il clima è tropicale e soggetto ai monsoni, e quando si considerano tutti gli aspetti diventa abbastanza complicato, ma per farla breve la stagione secca va da gennaio ad aprile. In inverno le temperature oscillano tra i 25 e i 30°C e la temperatura dell'acqua è mediamente sui 28-29°C, il meglio che si possa desiderare. ATTENZIONE però: questi sono i dati statistici, quindi basati sulle rilevazioni degli anni passati, e non danno nessuna garanzia che andando a gennaio o febbraio si troverà un clima ottimo, visto che ormai il clima è imprevedibile. Ultimamente è capitato che i turisti abbiano trovato brutto tempo a gennaio (anche se solo una settimana se si è sfortunati può coincidere col proprio costosissimo soggiorno) mentre in altri mesi che si prevedevano non buoni ci sia stato clima perfetto.

 

 

Zanzibar

Sempre nell'Oceano Indiano come le Maldive, Zanzibar è una destinazione turistica che può essere presa in considerazione per vacanze a gennaio o febbraio (intervallo tra le due stagioni delle piogge). Si troverà probabilmente un caldo afoso, ma la temperatura dell'acqua dovrebbe essere sui 29°C di media. Una settimana nei migliori hotel 5* può andare dai 2000 ai 4000€ a persona (volo incluso), ma con un pò di flessibilità sulle date si riescono a trovare offerte interessanti anche in hotel 4* comunque buoni.

 

 

Caraibi

Dopo le Maldive l'altro grande classico delle vacanze al mare in inverno sono i Caraibi: nel nostro immaginario collettivo sono isole con spiagge bianche e acqua trasparente dove naufragare per una vacanza di lusso. Nella realtà l'acqua è quasi sempre trasparente, ma il resto dell'isola potrebbe essere molto diversa da come noi ce lo potremmo immaginare: il mito dei Caraibi è stato costruito dagli americani, quindi da persone con gusti ed esperienze molto diverse dalle nostre, quindi quello che per loro è esaltante per noi potrebbe essere deludente, visto che siamo abituati alle splendide isole del Mediterraneo.

 

In questo video girato durante una mia lunga vacanza ai Caraibi racconto la mia impressione su queste isole:

 

 

Avendo soldi e voglia di conoscere il mondo vanno comunque bene per una vacanza al caldo in inverno. In particolare: se sei appassionato di immersioni consiglio sicuramente Bonaire, se preferisci trovare un tocco di classe europea consiglio la Martinica, per grandi spiagge e grandi hotel all'americana Aruba, come isola sempre valida per tutte le vacanze Saint Martin.

Come periodo consiglio gennaio o febbraio: già a marzo è più probabile trovare giornate più fresche e magari anche un pò di pioggia.

 

 

Hawaii

Nonostante il periodo migliore per una vacanza alle Hawaii sia da maggio a ottobre queste isole hanno un clima mediamente stabile tutto l'anno e quindi è possibile andarci anche nei mesi invernali: le temperature saranno un pò più fresche e ci saranno piogge più consistenti sui versanti settentrionali, ma la vacanza sarà comunque godibile.

Vista la lontananza dall'Italia di solito conviene fare uno stopover negli Stati Uniti, che in inverno può essere New York City.

 

 

Thailandia

La Thailandia è un'ottima destinazione per le vacanze invernali al mare: paese interessante, molto orientato al turismo, strutture alberghiere per tutte le tasche, e soprattutto ottimo rapporto qualità/prezzo. Alla vacanza al mare sulle spiagge delle coste meridionali si può abbinare qualche giorno a Bangkok, città caotica, ma molto interessante. Da gennaio a marzo il clima dovrebbe essere buono.

 

 

Emirati Arabi

Negli Emirati in inverno non fa proprio caldo caldo, e magari non abbastanza da tuffarsi in mare, ma il clima è piacevolissimo e adatto al relax. Ad esempio a Dubai come temperature tra dicembre e febbraio siamo sui 24-26°C durante il giorno, 15-17°C durante la notte, e 23°C circa in acqua. ATTENZIONE: non bisogna dimenticare che sono paesi musulmani, e per quanto aperti al turismo (nel senso aperti a ricevere i soldi dei turisti) la mentalità dei locali è molto diversa dalla nostra, aspetti da considerare quando si va in costume in spiaggia.

Si trovano però ottime offerte (vedi).

 

 

Egitto

Se il budget a disposizione non è troppo elevato bisogna accontentarsi di "mare tiepido" e la scelta delle coste egiziane diventa quasi d'obbligo: per noi italiani in inverno non esiste altro paese al mondo con un rapporto qualità/prezzo eccezionale come quello delle principali località turistiche egiziane sulla costa del Mar Rosso. ATTENZIONE: ormai dal 2011 l'Egitto non è più considerabile un posto sicuro, visto il rischio di attentati terroristici praticamente in qualsiasi zona del paese. Per maggiori informazioni rimando alla pagina relativa sul sito del nostro Ministero degli Esteri.

L'acqua del mare dovrebbe essere sui 21-23°C tra gennaio e febbraio, quindi abbastanza freddina, e anche la temperatura dell'aria non è propriamente "calda" visto che mediamente stiamo sui 22-24°C di giorno e 13-15°C di notte, ma è pur sempre piacevole.

 

 

coste del Mediterraneo

Sempre se il budget a disposizione non è elevato, ma non si vuole rischiare con l'Egitto, l'alternativa sempre disponibile sono le splendide coste del Mediterraneo, in cui però è inverno e quindi mediamente freddo. Qui però si può puntare sul fattore fortuna: non è raro che in Sicilia o in alcune isole greche a febbraio escano fuori piacevolissime giornate di sole in cui stare in maglietta a maniche corte. Anche sulla costa meridionale del Portogallo e della Spagna a volte in inverno c'è un fantastico clima primaverile (cosa che in realtà a volte capita anche a Roma). Certo non ci si può fare il bagno, ma permette comunque una scappata fuori dalla routine di tutti i giorni, sfruttando il grande vantaggio delle tariffe alberghiere al minimo visto che è bassa stagione. Se non hai i soldi per le Maldive è sempre meglio che stare triste a casa. Male che va mangi bene e scopri posti nuovi.

Bisogna però aspettare l'ultimo secondo per prenotare: prima di pagare voli e hotel bisogna controllare le previsioni meteo. Quindi è un tipo di vacanza che non va bene se devi fissare con largo anticipo le ferie in ufficio.

 

 

isole del Pacifico

In diverse pagine internet nelle liste delle migliori destinazioni per una vacanza al mare in inverno ho trovato citate varie isole del Pacifico, solitamente le Fiji sono quelle che compaiono più spesso. Chi scrive questi consigli a vanvera probabilmente nel Pacifico non c'è mai stato, o almeno ha dimenticato che la stagione dei cicloni tropicali ha il suo picco tra fine dicembre e fine marzo. Inoltre le isole del Pacifico sono lontanissime e costose: le consiglio per una vacanza estiva, ma non in inverno.

 

 

altre isole DA EVITARE

Ci sono vari articoli online che riportano liste di isole consigliate per delle vacanze invernali al mare che non tengono minimamente conto delle condizioni climatiche medie delle varie destinazioni. Ad esempio in questa pagina oltre alle Fiji sono citate anche Mauritius e Seychelles, che nei mesi invernali andrebbero evitate.

 

 

Vuoi andare in vacanza ma non sai dove?

 

contattami per un consiglio personalizzato

 

Ricordati di specificare bene il budget a disposizione, le possibili date e dove abiti (per capire quale sia l'aeroporto di partenza più conveniente).

 

per l'attribuzione dei crediti delle immagini in copertina vedi la pagina dei photocredits

Le pagine di questo sito contengono link di affiliazione da cui io posso guadagnare una commissione se tu li usi per accedere ai siti da cui comprare servizi di viaggio. La mia commissione non incide sul costo totale, quindi usare i miei link a te non costa nulla e ripaga il mio servizio di consulenza viaggi che offro gratuitamente. maggiori informazioni

 

scritto con attenzione e dedizione da
Mariano Guido Uberti tondo 64x64  

Mariano Guido Uberti

wizard of travel

FB , YouTube , Linkedin

 

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

questo sito ha +1250 pagine   scoprile

risorse utili:

prenotare hotel

noleggio auto

prenotazione voli

guida assicurazioni

clima ideale

 

top guide di viaggio

New York - California

Maldive - Caraibi

Islanda - Londra

la mia consulenza:

come funziona

perché gratis

la mia esperienza: Linkedin

 

i miei contatti

mariano@uberti.eu 

 

follow me

video presentazione Uberti consulenza viaggi

Salva

Salva

Salva

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili per migliorare la tua esperienza sul sito stesso. Per approfondimenti consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.