logo Uberti consulenza viaggi

guida viaggio Belize

St. Herman’s & Blue Hole National Park

informazioni utili per organizzare la visita

 

Questo parco si trova nella parte centro-meridionale del Belize, a circa mezzora di distanza dalla capitale Belmopan.
Il Blue Hole (da non confondere con il famoso Great Blue Hole della barriera corallina del Belize) è quello che resta di una originaria grotta calcarea, la cui volta è crollata cadendo nel sottostante fiume sotterraneo noto come Sìbun River. Il crollo ha causato la formazione di una foiba di quasi 100 metri di diametro e 33 di profondità, alla cui base si trova un laghetto di acque fredde profondo meno di 8 metri. Si può scendere nella foiba percorrendo rampe di scale lungo i suoi fianchi o, meno banalmente, lasciandosi alto con l’aiuto di corde. Si può ovviamente nuotare nelle acque azzurre e fredde del laghetto, circondato da una foresta lussureggiante.

 

 

1 Blue Hole discesa

photocredit: Belize Tourism Board

 

 

Il fiume che fuoriesce dal laghetto si inoltra all’interno delle grotte, che si possono esplorare con una guida. Nella stagione delle piogge l’acqua diventa fangosa e meno attraente.


Nelle vicinanze del Blue Hole si trova la St. Herman’s Cave, che è una delle poche grotte del paese che possono essere visitate in autonomia. Tuttavia il consiglio è di farsi accompagnare da una guida che lungo il sentiero illustra la fauna e la flora che la giungla circostante offre. La grotta veniva utilizzata dai Maya per i rituali cerimoniali e infatti molti reperti sono trovati nella grotta tra cui vasi di ceramica, lance e torce.

 

 

2 St Hermans Cave

photocredit: Belize Tourism Board

 

 

Il complesso di grotte comprende anche la Crystal Cave, caratterizzato da enormi caverne e formazioni cristalline. Queste grotte possono essere esplorate in modo molto divertente facendo cave tubing, cioè lasciandosi trasportare sul pelo dell’acqua sopra grossi salvagenti colorati.

 

 

3 Crystal Cave

photocredit: Belize Tourism Board

 

 

come raggiungere il parco

Il Blue Hole National Park si trova circa 20 km a sud di Belmopan, ma può essere visitato anche da San Ignacio e da Belize City. Ci sono due punti di accesso, il primo è in corrispondenza del centro visitatori/area parcheggio, dal quale la grotta si trova a circa 10 minuti a piedi di cammino. L’accesso al Blue Hole è circa 1 km più avanti e comprende anche un’area pic-nic, servizi e spogliatoi.


Consigliato portare con sè repellente per insetti, acqua da bere e scarpe adeguate, preferibilmente chiuse.


Il parco è aperto tutti i giorni dalle 8:00 alle 16:30, il biglietto per gli stranieri costa 4$, mentre per l’intera giornata una escursione può costare 60-80$. Solo per il cave tubing il costo per due ore è di circa 20$.


La visita è sconsigliata durante la stagione delle piogge: i sentieri diventano fangosi e anche il laghetto non è piacevole per un bagno ristoratore.

 

Questa la posizione del parco sulla mappa:

 

 

 

Mariano Guido Uberti tondo 64x64  

Mariano Guido Uberti

wizard of travel

seguimi su Facebook 16  Google color 16  Twitter 16  Youtube 16

 

 

 

per l'attribuzione dei crediti delle immagini in copertina vedi la pagina dei photocredits

questo sito ha +800 pagine   scoprile

risorse utili:

prenotare hotel

noleggio auto

prenotazione voli

guida assicurazioni

clima ideale

 

top guide di viaggio

Stati Uniti - New York City

isole del Pacifico

Islanda - Germania

la mia consulenza:

come funziona

perché gratis

FAQ (domande frequenti)

 

i miei contatti

mariano@uberti.eu 

 

follow me

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili per migliorare la tua esperienza sul sito stesso. Per approfondimenti consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.