logo Uberti consulenza viaggi

assicurazione viaggi - guida alla scelta

consigli sulle assicurazioni viaggio

come scegliere una buona polizza assicurativa

 

Quando si viaggia è sempre importante essere coperti da una buona assicurazione: per alcune destinazioni perché le spese mediche in loco hanno costi esorbitanti (come ad esempio per gli Stati Uniti), ma più in generale perché possono sempre capitare imprevisti o incidenti e in quel caso avere una centrale operativa che ti aiuta (in italiano) e qualcuno che paga i conti dell'assistenza davvero ti cambia la vita.

Il problema però è scegliere una buona assicurazione:

 

qual'è la migliore assicurazione di viaggio?

 

La domanda è lecita, onestamente me lo chiedrei anche io, ma in realtà è inutile chiederselo perché la migliore in assoluto non esiste. Si può fare una selezione tra quelle più affidabili e consigliabili (vedi sotto), però prima di entrare nel dettaglio di quali secondo me sono quelle più valide vediamo alcuni consigli di base su come scegliere una buona assicurazione per i tuoi viaggi e le tue vacanze.

 

consigli e suggerimenti

Dalla mia esperienza nell'analisi dei contratti assicurativi di viaggio e dal rapporto con parecchie centinaia di viaggiatori che mi hanno chiesto consiglio mi sento di suggerirti:

 

  • non scegliere la più economica
    Capisco bene il giusto desiderio di contenere le spese di viaggio, ma scegliere un'assicurazione solo perché costa meno delle altre è davvero sbagliato: devi scegliere quella che si adatta meglio alle tue esigenze di viaggio.

  • considera che sono soldi ben spesi
    In fase organizzativa i soldi per l'assicurazione sono spesso visti come soldi sprecati, buttati al vento, tanto "quando mai capitano problemi?". Invece gli incovenienti capitano più spesso di quanto si possa pensare, e se ti dice male che hai un problema grave l'aiuto dell'assicurazione può essere fondamentale: non solo per pagare i conti delle spese sanitarie (che in alcuni paesi sono astronomici), ma anche per essere assistiti da una centrale operativa che ti può indirizzare al medico specialista giusto, aiutarti a spiegarti in una lingua straniera (sei in grado di padroneggiare in inglese termini medici o giuridici?), trovarti un avvocato, organizzare il rientro d'urgenza.

  • leggi tutto il contratto
    E' lungo e noioso, ma va letto con attenzione: il contratto regola l'assistenza che riceverai in caso di necessità, e la mancata osservanza delle procedure può legittimare il rifiuto di pagare da parte della compagnia. In particolare è importante verificare tutte le esclusioni.

  • malattie pregresse
    La presenza di malattie croniche o pregresse in uno dei membri del gruppo è vincolante sulla scelta dell'assicurazione: solo poche polizze coprono tutte le malattie pregresse. Fino ad agosto 2016 io consigliavo la ERV classe A (N.B. le classi B e C di ERV non coprivanono le malattie pregresse), ma dal 1/8/2016 anche questa polizza non copre più le malattie pregresse.
    Visto che queste polizze costano molto più che le altre potete anche valutare la possibilità di fare assicurazioni diverse per i vari membri del gruppo.

  • se hai dubbi chiedi
    I contratti assicurativi sono complessi: se hai dubbi e sei indeciso su quale polizza comprare contattami per un consiglio personalizzato.
    La mia consulenza è gratuita e non impegnativa.

 

errori da evitare

Forse ancora più importante dei buoni consigli precedenti è evitare di commettere alcuni errori dovuti a ingenuità o inesperienza, che però ho visto essere abbastanza comuni:

 

  • evita le assicurazioni low cost
    Se per i tuoi viaggi cerchi una polizza assicurativa economica stai davvero facendo un errore clamoroso: sono davvero inutili, soldi quasi buttati. Già a volte non è facilissimo farsi rimborsare dalle grandi compagnie assicurative con polizze costose, figurati da quelle minori che attirano clienti con prezzi bassi. Questo è un campo su cui non puoi andare al risparmio: è controproducente. Quello che invece puoi fare è scegliere la polizza che costa meno tra quelle valide e consigliate. Comunque ricorda che con le assicurazioni non devi farti guidare dal prezzo.

  • non comprare dagli sconosciuti
    Simile al punto precedente. Meglio non comprare polizze da compagnie minori, o poco diffuse sul territorio italiano. Da evitare proprio quelle straniere: hai bisogno di una filiale presente sul territorio italiano non solo per avere l'assistenza in italiano (immaginati la difficoltà di discutere di aspetti legali in inglese) ma anche perché altrimenti non li puoi nemmeno minacciare di fargli causa se sono all'estero (diventerebbe un'impresa impossibile e loro lo sanno).

  • le assicurazioni in bundle coi biglietti aerei non convengono
    A volte assieme ai biglietti aerei vengono proposte assicurazioni di viaggio apparentemente vantaggiose a prezzi apparentemente interessanti. Non convengono praticamente mai: le condizioni sono spesso riduttive e i massimali ribassati (e questo è un problema soprattutto per destinazioni come gli Stati Uniti). Quindi le sconsiglio, anche quando sono offerte da siti assolutamente affidabili (come ad esempio Expedia) o le polizze sono emesse da ottime compagnie (anche quelle che consiglio io: il problema sono le condizioni ridotte).

 

consigli pratici

Oltre ai suggerimenti di carattere generale elencati prima ci sono alcuni consigli pratici che è importante tenere a mente prima di partire:

 

  • stampa e porta con te il certificato assicurativo
    Prima di partire è fondamentale stampare e portare con se il foglio del certificato assicurativo che riepiloga la polizza comprata, dove c'è il numero di telefono da chiamare in caso di necessità e soprattutto dove c'è scritto il numero della polizza: partire senza è come non essere assicurati. Ricorda che devi sempre chiamare la centrale operativa PRIMA di andare dal medico e farti ricoverare, per due motivi importanti: così loro possono indirizzarti in una struttura convenzionata dove possono anticipare le spese mediche (l'anticipo delle spese è solo nelle strutture convenzionate, e questo vale per tutte le compagnie) e soprattutto se non li chiami prima loro in teoria possono rifiutarsi di pagare, è scritto in tutti i contratti di tutte le compagnie. E' importante che ogni membro del gruppo abbia con se questo foglio e abbia ben chiaro cosa fare in caso di necessità.

  • foglio di emergenza nel portafoglio
    Una buona norma di sicurezza è quello di stampare un foglietto da tenere sempre nel portafoglio in cui siano riportati: nome della compagnia e tipo di polizza stipulata, numero della polizza, numero della centrale operativa, nome e contatti di compagni di viaggio e familiari o amici da chiamare in caso di emergenza. Se hai patologie particolari è meglio specificarlo in questo foglio. Questo è utile nel caso il personale medico ti trovi svenuto o impossibilitato a comunicare con loro: solitamente controllano nel portafogli se trovano queste informazioni. E' meglio stamparlo su carta colorata (per farlo individuare più facilmente) e ovviamente scriverlo in inglese. Metti un titolo in stampatello "IN CASE OF EMERGENCY". Meglio stampato che scritto a mano. Fai in modo che tutti i partecipanti abbiano questo foglio sempre con sè.

  • copiati il pdf del contratto
    Non dico di stampare tutto il contratto perché sono parecchi fogli e quindi anche un peso da portarsi in valigia, ma può essere una buona idea copiarsi il file pdf delle condizioni contrattuali sul proprio dispositivo (smartphone sarebbe meglio così probabilmente lo avrai sempre con te, mentre magari il tablet lo lasci in albergo).

 

 

polizze viaggio consigliate

Dopo un'attenta analisi di tutti i contratti di tutte le principali assicurazioni di viaggio proposte in Italia, e dopo la valutazione di tutti i fattori per determinarne l'affidabilità, le assicurazioni che mi sento di consigliarti sono:

 

ERV assicurazione viaggi 100x35          Columbus assicurazione viaggi

 

Cliccando sui loghi accedi ai siti delle compagnie assicurative: fai un primo preventivo.
N.B. io ho anche codici speciali di sconto sulle tariffe base: contattami

Leggi inoltre le recensioni approfondite sulle compagnie consigliate:

 

Columbus Direct viaggi

Columbus Direct

Columbus propone un'ottima assicurazione viaggi ad un prezzo molto competitivo: la polizza base "assistenza" copre le sole spese mediche (cioè l'essenziale da avere) ma con anticipo di tutte le spese e buona affidabilità, mentre la polizza "premium" ha anche l'annullamento viaggio, a buon prezzo.
Leggi la recensione approfondita su Columbus Direct.

ERV assicurazione viaggi

ERV - Europäische Reiseversicherung

ERV è un'assicurazione viaggi davvero ottima, difatti è anche tra le più costose, ma la qualità si paga: contratto chiaro e preciso, ottime condizioni di copertura (consiglio la polizza di "classe A"), efficienza e serietà tedesche, gruppo solido, grande esperienza assicurativa alle spalle.
Leggi la recensione approfondita su ERV.

 

Ad ogni modo è sempre meglio avere un consiglio personalizzato:

 

consigli assicurazione viaggi

 

 

Se hai trovato utili questi consigli e hai un account Google+ clicca sul +1:

 

data-size="standard" lang="it-IT"

 

esclusione di responsabilità

Tutti i miei approfondimenti e consigli della guida alla scelta dell'assicurazione sono gratuitamente a tua disposizione, ma ovviamente non rispondo in nessun caso di qualsiasi problema tu possa avere. Anche con assicurazioni che consiglio nel sito, anche se qualcosa che dovessi aver scritto risultasse inesatta o incompleta o non più attuale.

 

in ogni caso io non mi assumo nessuna responsabilità
per qualsiasi problema con l'assicurazione

 

Questo essenzialmente per due motivi fondamentali: la mia consulenza viaggi e i miei consigli sono assolutamente gratuiti, e ad ogni modo io non ho nessun rapporto diretto con le compagnie di assicurazione che consiglio in questa guida.


Leggi attentamente anche le mie condizioni di servizio.

 

Mariano Guido Uberti tondo 64x64  

Mariano Guido Uberti

wizard of travel

seguimi su Facebook 16  Google color 16  Twitter 16  Youtube 16

 

 

 

per l'attribuzione dei crediti delle immagini in copertina vedi la pagina dei photocredits

questo sito ha +800 pagine   scoprile

risorse utili:

prenotare hotel

noleggio auto

prenotazione voli

guida assicurazioni

clima ideale

 

top guide di viaggio

Stati Uniti - New York City

isole del Pacifico

Islanda - Germania

la mia consulenza:

come funziona

perché gratis

FAQ (domande frequenti)

 

i miei contatti

mariano@uberti.eu 

 

follow me

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili per migliorare la tua esperienza sul sito stesso. Per approfondimenti consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.