logo Uberti consulenza viaggi

prenotare online

Uberti consulenza viaggi destinazioni

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

prenotare voli tramite Travel2be

esempio pratico

 

Come si evince dalla mia recensione online e dalla mia analisi del contratto di servizio Travel2be è un sito per prenotare biglietti aerei che non mi convince per niente e che sconsiglio di usare: come ripeto sempre i soli siti da usare per prenotare online in sicurezza i voli per i propri viaggi sono solo i siti ufficiali delle compagnie aeree, o al limite Expedia.

 

Travel2be è un sito che attira i propri clienti presentando spesso tariffe più basse di quelle chieste dalle compagnie aeree che esercitano i voli, e poi guadagna dalla vendita di servizi accessori come polizze annullamento o cambio biglietti, servizi di cui non sono specificati bene i costi e che spesso non funzionano, come si vede anche dalle tante recensioni negative che si trovano online sui forum di viaggio.

 

io sconsiglio di usare Travel2be

 

Che Travel2be guadagni da questi servizi aggiuntivi  anche chiaro se si analizza con occhio critico una possibile prenotazione dei voli, cosa che ho fatto più volte e di cui presento un riassunto in questa pagina: per valutare l'affidabilità del sito ho provato a prenotare un volo Milano - New York e ho analizzato in dettaglio tutte le fasi del processo di prenotazione.

L'impressione che ne ho avuto è assolutamente negativa, anche se onestamente devo dire che almeno sono migliorati rispetto ad alcuni anni fa: a fondo pagina trovi la mia vecchia analisi del 2013 in cui si vede come all'epoca guadagnassero dall'applicazione di commissioni sulle carte di credito oltre che dai soliti servizi aggiuntivi, e le informazioni erano riportate in modo molto meno chiaro rispetto ad oggi.

Ciò non toglie che a mio avviso è un sito da NON usare.

 

 

simulazione di prenotazione 2019

Di seguito riporto una serie di screenshot per mostrare cosa succede se si prova a cercare e prenotare un volo tramite Travel2be.

Provo con un volo Milano - New York ad agosto:

 

Travel2be 01 ricerca voli MIL NYC

 

E scelgo il primo dei risultati proposti:

 

Travel2be 02 risultati voli

 

Di cui almeno il dettaglio dei voli è riepilogato in modo molto più chiaro che in passato:

 

Travel2be 03 itinerario sequenza voli

 

Poi viene proposto l'acquisto di un'assicurazione annullamento:

 

Travel2be 04 assicurazione annullamento voli

 

Proposta che viene rinnovata se si sceglie di proseguire senza:

 

Travel2be 04 assicurazione bis

 

Avere una polizza di annullamento dei voli sarebbe un'ottima cosa, ma il problema è che di queste polizze al momento (da anni) non esiste contratto, vedi l'approfondimento sulle polizze annullamento Travel2be.

 

Dopo le polizze viene proposto l'acquisto di una serie di servizi accessori:

 

Travel2be 05 servizio biglietto flessibile

 

E di un'altra assicurazione di viaggio:

 

Travel2be 05 assicurazione viaggio

 

Come per le polizze annullamento sarebbe ottimo avere davvero questi servizi, ma il problema è che questi box sono assolutamente fuorvianti: ad esempio il "Biglietto Flessibile" sembra promettere che pagando 99€ si ha la possibilità di cambiare il biglietto come si vuole (e questo dovrebbe far capire che è una trappola perché questa opzione per un volo per New York ad agosto costa MOLTO di più quando si compra dalle compagnie aeree) mentre in realtà quei 99€ sono solo la commissione che si paga a Travel2be.

Difatti quando si va a leggere con attenzione le condizioni di servizio (vedi anche la mia pagina di analisi del contratto di Travel2be) e si arriva al paragrafo relativo al servizio "Biglietto Flessibile" si scopre che:

 

Questo servizio prevede la possibilità di modificare le date del volo a seconda della disponibilità con la stessa compagnia aerea e della stessa tariffa.
Se il cambio richiesto presuppone un aumento di tariffa e/o di tasse, la differenza di prezzo deve essere pagata dal passeggero.


Situazioni simili anche per gli altri servizi offerti.

 

ATTENZIONE: quando si viaggia fuori dall'Europa è sempre necessaria una buona assicurazione viaggio che copra eventuali spese mediche e altri problemi di viaggio. Queste polizze però è sempre meglio comprarle separatamente dai biglietti aerei, direttamente dai siti delle compagnie assicurative. Questo perché le polizze proposte in bundle con i biglietti aerei, anche se emesse da società affidabili, spesso hanno massimali ridotti e condizioni limitate rispetto alle polizze vendute direttamente dalle compagnie di assicurazione.

Il discorso sulle assicurazioni è molto complesso e rimando quindi alla mia sezione sulle assicurazioni di viaggio, comunque queste sono compagnie che solitamente possono essere ritenute affidabili:

 

Columbus assicurazione viaggi

Columbus assicurazione viaggi

Columbus propone un'ottima assicurazione viaggi ad un prezzo molto competitivo: la polizza base "assistenza" copre le sole spese mediche (cioè l'essenziale da avere) ma con anticipo di tutte le spese e buona affidabilità, mentre la polizza "premium" ha anche l'annullamento viaggio, a buon prezzo.
Link: recensione approfondita - codici sconto - preventivo online

ERGO assicurazione viaggi (ex ERV)

ERGO (ex ERV)

ERGO (prima chiamata ERV) è un'assicurazione viaggi davvero ottima: contratto chiaro e preciso, ottime condizioni di copertura (consiglio la polizza di "classe A"), efficienza e serietà tedesche, gruppo solido, grande esperienza assicurativa alle spalle. Difatti è anche tra le più costose, ma la qualità si paga.
Link: recensione approfondita - codici sconto - preventivo online

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

 

 

Proseguendo nel processo di prenotazione si arriva al pagamento, per cui almeno adesso non caricano più commissioni aggiuntive come facevano prima:

 

Travel2be 06 pagamento

 

Come detto all'inizio a mio avviso non c'è alcun motivo per cui convenga comprare i biglietti aerei tramite Travel2be: meglio comprarli direttamente dai siti delle compagnie aeree. L'unica eccezione è Expedia: è un sito affidabile e sicuro, compara i prezzi reali dei vari voli, offre anche buoni pacchetti volo+hotel, ed è più semplice da usare per la ricerca e l'acquisto dei voli open jaw rispetto ai siti delle compagnie aeree.

 

 

di seguito la vecchia analisi del 2013

 

cosa succedeva anni fa

Come detto all'inizio diversi anni fa Travel2be oltre che dalla vendita dei servizi accessori guadagnava anche da commissioni sull'utilizzo delle carte di credito (pratica da cui ha dovuto desistere perché l'Antitrust aveva cominciato a multare i siti che lo facevano) e le informazioni relative al volo erano pure riportate in modo meno chiaro rispetto ad oggi.

La mia simulazione di prenotazione fu effettuata il 20 novembre 2013 quando cercai un volo Venezia - New York andata e ritorno, con partenza da Venezia lunedì 9 giugno 2014 e ritorno da New York sabato 21 giugno 2014. Feci una ricerca iniziale dei prezzi tramite Skyscanner e tra le prime riportate notai l'offerta di un volo British Airways a un prezzo molto più basso di quello proposto dalla compagnia stessa: Skyscanner segnalava l'offerta di Travel2be per un volo British a soli 482€ quando dal sito ufficiale British per quelle date di viaggio il costo più basso era sui 650€ (vedi lo screenshot dei prezzi dal sito ufficiale British Airways). Decisi quindi di verificare l'offerta di Travel2be simulando con loro il processo di prenotazione di quel biglietto aereo fino alla fase di pagamento con carta di credito.

 

Cliccando sul collegamento proposto da Skyscanner si veniva reindirizzati ai risultati di ricerca voli di Travel2be per le offerte a disposizione sulle stesse date, dove si trovava subito in evidenza l'offerta promessa del volo British a 482€

 

T2b-1

 

 

Già qui cominciavano le prime gravi omissioni di informazioni che potevano indurre l'utente all'acquisto di un biglietto diverso da quello che appariva, visto che in questa prima schermata non veniva detto che:

 

  • nel volo di andata era previsto addirittura un cambio di aeroporto, visto che nel seguito del processo di prenotazione poi si poteva scoprire (se uno ci faceva caso con estrema attenzione perché non era evidenziato nemmeno in seguito) che il volo da Venezia atterrava all'aeroporto di Londra City LCY e quello per New York partiva dall'aeroporto di Londra Heathrow LHR, e questi due aeroporti distano tra loro 40 km e almeno un'ora di viaggio (senza traffico);

  • i voli tra Londra e New York non sono operati da British Airways ma da Virgin Atlantic, che (al momento in cui verificai il volo) non prevedeva nessun codeshare con British Airways.

 

A mio avviso entrambe queste informazioni dovevano essere fornite ed evidenziate subito, prima di iniziare il processo di prenotazione, perché comportano sia gravi disagi nel cambio aeroporto, e già questo è un motivo per non comprare assolutamente il biglietto proposto, sia impressioni fuorvianti su chi sia la compagnia aerea che opera i voli: io vedo solo il logo British Airways, leggo un codice volo BAxxx quindi di British e non vedo scritto Virgin da nessuna parte. Un conto è volare solo con British Airways, mentre diverso è comprare un biglietto che combina i voli di due compagnie aeree differenti e avere il volo più lungo gestito da Virgin Atlantic, che magari potrebbe non piacermi come British Airways.

 

Sorvolando su opzioni inserimento dati personali poco chiare dopo un pò si arrivava ai dettagli dei voli, in cui il cambio di aeroporto non era affatto evidenziato:

 

 

t2b-4

 

 

Come anche oggi accade veniva proposte più volte le polizze di cancellazione:

 

t2b-6

 

Alla fase del pagamento si applicavano commissioni per l'utilizzo delle carte di credito.

La carta di credito preselezionata era la "Diners Club", carta di origine americana decisamente poco diffusa da noi in Italia, dove quasi tutti hanno carte Visa o Mastercard. La piacevole sorpresa era che se si pagava con una carta Diners si riceve uno sconto supplementare di 7,50€ per passeggero e per tragitto (cioè 7,50 all'andata e 7,50 al ritorno, per un totale di 15€).

 

t2b-7

 

Peccato però che se si selezionava Mastercard si otteneva una commissione di 20,37€ per passeggero e per tragitto, che nel caso ad esempio di una coppia fanno più di 80€ totali:

 

t2b-7b2

 

 

Ed anche con la Visa c'era una commissione di 20,37€ a passeggero per tragitto:

 

t2b-7b3

 

 


A questo punto il costo totale del biglietto passava dai 481,28€ iniziali a ben 537,02€ solo per aver scelto di pagare con una normale carta di credito:

 

t2b-7b4

 

E se non avessimo deselezionato la polizza di annullamento Plus saremmo addirittura a 593,04€ cioè un prezzo 111,76€ più alto di quanto preventivato all'inizio. E questo nel caso di un solo biglietto, perché se si tratta di una coppia siamo a più di 220€ di differenza.

 

N.B. gli importi delle commissioni per l'uso delle carte di credito ovviamente variavano in funzione del costo totale dei voli: cerando e selezionando voli differenti uscivano fuori commissioni diverse.

 

Inoltre i costi erano riepilogati in un modo che a mio avviso confondeva le idee: il costo del volo era indicato a 509,29€ mentre il numero che si aveva ancora in testa era 481,28€ ossia quello visto all'inizio; poi c'erano i 40,74€ di "spese di pagamento" che secondo me sarebbe stato meglio indicare più chiaramente come "commissione per l'uso della carta di credito", e poi le spese di gestione di 15€ comparse alla fine, e un magnanimo sconto di 28,01€ da parte di Travel2be. Insomma un riepilogo secondo me poco chiaro, e comunque un prezzo finale nettamente diverso da quello mostrato all'inizio.

 

Quindi, riepilogando:

 

  • non era subito evidenziato che bisogna cambiare aeroporto a Londra;

  • non era subito evidenziato che si vola con Virgin Atlantic e non solo con British;

  • Travel2be provava a venderti la polizza di cancellazione Plus, di cui non esistevano (e continuano a non esistere oggi) le condizioni sul sito;
    (vedi approfondimento sulla polizza di cancellazione Travel2be)

  • c'erano commissioni molto elevate per il pagamento con carte di credito;

  • il riepilogo dei costi non era chiaro;

  • e soprattutto il prezzo finale era molto più alto di quanto mostrato all'inizio.

 

 

Altre pagine di approfondimento su Travel2be:

 

polizze di cancellazione

Nel processo di prenotazione viene proposto l'acquisto di una polizza di cancellazione, per avere un rimborso dell'85% della spesa sostenuta per l'acquisto del biglietto nel caso poi non si riesca più a partire. Sarebbe una polizza molto interessante, ma l'aspetto negativo è che non c'è nessun contratto che regoli queste polizze, che risultano quindi inutili. E a leggere le recensioni e le esperienze di altri viaggiatori si vede che molti si lamentano proprio di queste assicurazioni.

 

analisi del contratto di servizio

Ho analizzato in dettaglio il contratto che regola le condizioni generali di servizio, quindi tutti i regolamenti che l'utente deve necessariamente accettare se vuole comprare un biglietto aereo tramite Travel2be. La mia impressione è stata pessima: contratto scritto male, che non chiarifica esaustivamente i rapporti tra le parti.

 

affidabilità

Sulla base delle analisi precedenti ho dato un mio parere personale sull'affidabilità di questo sito per la prenotazione di biglietti aerei, per rispondere alla naturale domanda che si pone chi non lo conosce: Travel2be è affidabile? Penso sia chiaro dalle mie precedenti osservazioni che personalmente non lo ritengo affidabile.

 

 

Altre pagine utili per prenotare viaggi online:

 

autonoleggio online

auto a noleggio

Sembra strano ma il modo migliore per prenotare un'auto a noleggio non è direttamente dai siti delle principali compagnie: conviene usare alcuni broker internazionali (scelti tra quelli affidabili) che offrono pacchetti auto+assicurazione a prezzi molto competitivi. Quelli che consiglio sono tutti testati e sicuri. guida al noleggio auto (in Italia e nel mondo)

clima ideale viaggi

clima ideale

Nel corso del tempo ho definito un database completo del clima in tutte le principali destinazioni turistiche del mondo. Contattami e chiedimi consiglio su dove andare in vacanza: ti saprò consigliare non solo sui posti con il clima migliore, ma anche su dove ti conviene andare considerando qualità/prezzo.

recensione compagnie aeree

recensione compagnie aeree

Recensioni approfondite sulle più importanti compagnie aeree europee e internazionali: Alitalia, Lufthansa, Air France, KLM, British Airways, Turkish Airlines, Qatar Airways, Etihad Airways, Emirates, linee aeree americane, ecc. Inoltre informazioni utili su: le alleanze aeree e sui biglietti giro del mondo, la blacklist dell'ENAC, ecc.

assicurazioni viaggio

assicurazione viaggio

Quando prenoti voli online quasi sempre chi ti vende il volo ti offre in bundle anche un'assicurazione viaggi, ma ATTENZIONE: in questi casi spesso i massimali sono ridotti e le condizioni limitative. Sempre meglio prendere l'assicurazione separatamente: guida alla scelta dell'assicurazione di viaggio.

 

Le pagine di questo sito contengono link di affiliazione da cui io posso guadagnare una commissione se tu li usi per accedere ai siti da cui comprare servizi di viaggio. La mia commissione non incide sul costo totale, quindi usare i miei link a te non costa nulla e ripaga il mio servizio di consulenza viaggi che offro gratuitamente. maggiori informazioni

 

scritto con amore e attenzione da
Mariano Guido Uberti tondo 64x64  

Mariano Guido Uberti

wizard of travel

FB , YouTube , Linkedin

 

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

questo sito ha +1250 pagine   scoprile

risorse utili:

prenotare hotel

noleggio auto

prenotazione voli

guida assicurazioni

clima ideale

 

top guide di viaggio

Stati Uniti - New York City

isole del Pacifico

Islanda - Germania

la mia consulenza:

come funziona

perché gratis

la mia esperienza: Linkedin

 

i miei contatti

mariano@uberti.eu 

 

follow me

video presentazione Uberti consulenza viaggi

Salva

Salva

Salva

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili per migliorare la tua esperienza sul sito stesso. Per approfondimenti consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.