logo Uberti consulenza viaggi

guida viaggio New York City

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

USA New York City guide

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Le pagine di questo sito contengono link di affiliazione da cui io posso guadagnare una commissione se tu li usi per accedere ai siti da cui comprare servizi di viaggio. La mia commissione non incide sul costo totale, quindi usare i miei link a te non costa nulla e ripaga il mio servizio di consulenza viaggi che offro gratuitamente. maggiori informazioni

 

One World Observatory

recensione con consigli e informazioni utili per la visita

 

Inaugurato a fine maggio 2015 il One World Trade Center (conosciuto anche come Freedom Tower) è il grattacielo che ha preso il posto delle Torri Gemelle (quelle distrutte negli attentati dell'11 settembre 2001). Al 102° piano è stato aperto un osservatorio panoramico davvero notevole: è una grande stanza con pareti di vetro che offre una vista mozzafiato su New York City. A differenza delle altre due terrazze panoramiche della grande mela (all'Empire e al Top of the Rock) questa è solo al chiuso, cosa che per chi ha paura del vuoto o delle grandi altezze può essere anche un vantaggio.

 

Dalla sua posizione a Lower Manhattan si ha una splendida vista sui ponti:

 

One World Observatory vista panorama New York

 

 

Il modo migliore per capire come sarà l'esperienza di visita è guardare questo video, che la racconta molto bene seguendo il percorso che farai anche tu, dall'ingresso alla biglietteria alle sale multimediali agli ascensori che ti porteranno all'osservatorio:

 

 

Quindi, riepilogando quello che si vede nel video: dopo aver passato i controlli di sicurezza e la fila alla biglietteria arrivi al Global Welcome Center, con i saluti di benvenuto nelle principali lingue, poi entri nella zona Voices con i racconti della costruzione del grattacielo da parte di chi l'ha realizzato (più interessante), poi passi nella zona Fundations con altre informazioni sulle fondazioni e sulla costruzione.

Gli ascensori (Sky Pods) che ti portano in un minuto al 102° piano hanno le pareti rivestite di schermi che mostrano l'evoluzione del territorio dell'isola di Manhattan nel tempo (bello, molto cool). Arrivi quindi al See Forever Theater dove ti devi guardare un altro video di 2 minuti (si potrebbe anche sopravvivere senza, ma a questo punto considerando quanto hai pagato vuoi davvero vedere tutto) e alla fine gli schermi si sollevano dandoti finalmente accesso alle vetrate panoramiche dell'osservatorio vero e proprio.

 

 

prezzi e biglietti

Bene, tutto molto bello, ma ... quanto costa? Come per tutte le attrazioni più gettonate a New York anche in questo caso i prezzi sono notevolmente alti: si parte da 34$ adulti e 28$ per i bambini dai 6 ai 12 anni (i bambini fino a 5 anni entrano gratis) per la standard admission, che a ben vedere comporta pure degli svantaggi notevoli.

 

E' importante capire come funzionano i diversi tipi di biglietti:

 

  • standard admission (34$ adulti, 28$ bambini, 32$ senior over 65)
    E' l'opzione più economica per accedere all'osservatorio, che però è valida solo per una data ed un orario prefissato (da definire subito al momento dell'acquisto in funzione delle disponibilità). Se arrivi in ritardo puoi essere riassegnato al primo nuovo orario disponibile in giornata (in caso di affollamento potresti dover aspettare parecchio), e peggio ancora in caso di brutto tempo (pioggia o nebbia o nuvole basse) la visita sarà quasi sicuramente molto deludente, soprattutto pensando a quanto ti è costata.

  • Priority Access & Express Admission (54$ per tutti sopra i 6 anni)
    Come nella standard admission si è obbligati a data e orario prefissati, ma si ha la possibilità di saltare la coda andando direttamente agli ascensori per salire all'osservatorio. Con l'effetto collaterale che si salta tutta la sezione iniziale con i video introduttivi.

  • Day Flex Priority Admission (65$ per tutti sopra i 6 anni)
    Si ha l'accesso diretto agli ascensori saltando la fila, ma si deve comunque fissare la data (non l'orario) in cui si farà la visita.

  • Weekday Flex Priority Admission (85$ per tutti sopra i 6 anni)
    Si ha l'accesso diretto agli ascensori saltando la fila, senza fissare nè data nè orario, ma solo nei giorni dal lunedì al venerdì.

  • Weekend Flex Priority Admission (90$ per tutti sopra i 6 anni)
    Come il precedente, ma per ingressi sabato o domenica (in specifici periodi dell'anno).

 

Inoltre tutti i biglietti sono non rimborsabili.

 

Quindi secondo loro una famiglia di 4 persone che voglia visitare l'osservatorio durante il fine settimana senza però sentirsi obbligata di rispettare un orario specifico (in cui magari potrebbe essere nuvoloso) dovrebbe spendere complessivamente 360$ per poter ammirare la parte meridionale di New York dall'alto ... a dir poco scandaloso. Mi verrebbe da dire che chi gestisce il grattacielo è completamente fuori di testa a fissare questi prezzi, ma in un mercato altamente competitivo come quello delle attrazioni a New York se lo fanno vuol dire che c'è gente disposta a pagare quei prezzi, il che mi lascia molto perplesso sul valore che la gente dà al denaro (che dipende sempre dalla difficoltà con cui lo si ottiene).

 

Visto questo meccanismo molto rigido in combinazione con prezzi decisamente alti una possibilità che ti consiglio di prendere in considerazione è quella di comprare un pass che ti permetta di rimanere flessibile (quindi sostituire l'ingresso al One World con un'altra attrazione in caso di brutto tempo) come il SightSeeing Flex pass, oppure di comprare un pass che NON comprenda l'accesso a questo osservatorio (ma che includa l'accesso all'empire e/o al Top of the Rock, come ad esempio il The New York Pass, l'Explorer o il Build Your Own Pass) ed aspettare l'ultimo momento per comprare il biglietto del One World su Expedia solo quando sarai sicuro delle previsioni meteo.

 

Un'altra possibilità è di non comprare il biglietto online in anticipo e di prenderlo direttamente sul posto in funzione del meteo (e di ciò che vuoi fare al momento).

 

Oppure salire su un altro grattacielo da cui ammirare il panorama.

 

meglio One World o l'Empire? o il Top of the Rock?

La vista e l'esperienza in se sono notevoli su tutti e tre i grattacieli, però visti i prezzi e le rigide condizioni di accesso al One World Observatory io sinceramente preferirei andare sul Top of the Rock o sull'Empire, includendo l'accesso in uno dei pass che suggerisco nella mia guida alla scelta del pass per New York City.

 

Tornando alle differenze tra i tre osservatori devi considerare che molto dipende dalla posizione: l'Empire e il Top of the Rock sorgono in una zona più centrale di Manhattan, più al centro della foresta verticale di grattacieli della città, quindi danno un'impressione diversa. Il One World invece è più isolato verso sud, il panorama è più aperto, si vedono meglio i ponti sull'Hudson, è più moderno e tecncologico, ma alla fin fine forse meno coinvolgente ed emozionante.

 

Dovendo scegliere io suggerirei il Top of the Rock.

 

risparmiare con i pass

Come per molte altre attrazioni di New York City il modo migliore per risparmiare qualcosa sui costosi biglietti di ingresso è comprare un pass che permetta l'accesso (a prezzo ridotto) a più luoghi di interesse. L'accesso all'osservatorio panoramico del One World è incluso in tutti i pass emessi dalla City Sightseeing:

 

Sightseeing pass New York

SightSeeing Pass

Permette l'accesso a più di 75 attrazioni per un costo compreso tra i 109$ e i 339$ in funzione dei giorni di validità (da 1 a 7 giorni). E' quindi una copia del The New York Pass (però secondo me è meglio l'originale). Questo ha meno attrazioni, ma include il One World Observatory e molti tour e trasporti (bus, crociere, water taxi). recensione - sito del pass

Sightseeing flex pass New York

SightSeeing Flex pass

Come l'Explorer pass (di cui è la copia) permette l'accesso a 2-3-5-7-10 attrazioni ad un costo fisso (da 64 a 189$), e la caratteristica è che non devi scegliere in anticipo quali attrazioni visitare: quando sarai a New York potrai decidere al momento. Si risparmia solo se si visitano quelle costose. recensione e sito del pass

New York Freestyle pass

FreeStyle Pass New York

Il FreeStyle pass combina il biglietto 72h All Around Town tour dei bus panoramici on/off della Gray Line all'accesso a 3-5-7 attrazioni a scelta da un elenco prefissato. Costo: dai 139 ai 169$ (adulti). Di particolare ha la possibilità di assistere ad una partita NYCFC e l'accesso al One World Observatory. recensione e website

 

Se invece preferisci uno dei seguenti pass (che secondo me sono anche meglio dei tre mostrati sopra) che però non includono l'accesso al One World Observatory allora la soluzione migliore è comprare a parte il biglietto tramite Expedia o Viator (meglio Expedia: ottimi prezzi, affidabile, tutto spiegato bene in italiano).

 

Build your own pass New York

Build Your Own (ex Go Select pass)

A mio avviso è il pass migliore di tutti: ti permette di selezionare solo le attrazioni che ti interessano dalla lista di tutte le principali, e ottieni un prezzo che ti permette di risparmiare tra il 10 e il 20% rispetto al costo dei singoli biglietti. Il risparmio è contenuto, ma è reale (a differenza degli altri).
Leggi l'articolo di approfondimento o vai al sito del pass

The New York pass

The New York Pass

Questo pass permette l'accesso a più di 80 attrazioni (vedi la lista completa) ed ha un costo variabile in funzione dei giorni di validità: per 1 adulto parte da 109$ per 1 giorno, fino a 399$ per 10 giorni. Costa tanto, ma vedi davvero tutto e risparmi moltissimo. E ogni tanto ci sono anche ottimi sconti.
Leggi l'articolo di approfondimento o vai al sito del pass.

Explorer pass New York City

New York Explorer Pass

L'Explorer è un pass in cui scegli a priori solo il numero di attrazioni da visitare (3,4,5,7 o 10) e non quali: puoi rimandare la scelta a quando sarai sul posto. Il prezzo va da 84$ per 3 attrazioni ad un massimo di 199$ per 10 attrazioni. E' un buon pass perché ti permette sia di risparmiare che essere flessibile.
Leggi l'articolo di approfondimento o vai al sito del pass

 

N.B. questi pass includono l'accesso all'Empire e/o al Top of the Rock.

 

Visti i prezzi assurdi considera che ci sono anche altre possibilità di godersi la vista di New York dall'alto, su cui trovi approfondimenti in questi articoli:

 

rooftop bar New York City roof top bars

Molti locali o alberghi di New York sono dotati di terrazze con vista mozzafiato. Alcuni sono accessibili solo ai soci del club o ai clienti dell'hotel, altri sono difficili da trovare, ma vale sempre la pena di berci qualcosa (quasi sempre necessaria la prenotazione). Mappa, recensioni e informazioni utili sui migliori roof top bars di New York.

ristoranti con vista panorama New York ristoranti con vista

Un buon ristorante con vista panoramica sulla skyline, o uno ai piani alti di un grattacielo da cui ammirare la città verticale è sempre una buona idea, non solo per una cena romantica. Spesso sono costosi, ma se te lo puoi permettere vale la pena. Guida ai migliori ristoranti con vista di New York City.

NYC voli elicottero voli in elicottero su New York City

Se te lo puoi permettere un volo in elicottero su Manhattan è un'esperienza da fare: costa tanto, ma ne vale la pena perché lascia un bel ricordo.
Rassegna di tutte le compagnie di elicotteri, consigli su quale scegliere, e video girati dai passeggeri. N.B. includendo il volo nei pass si risparmia.

 

 

bar e ristoranti del One World

Al 101° piano ci sono 3 locali in cui consumare qualcosa godendosi il panorama: One Dine, il ristorante elegante, One Mix, il bistrot dove servono una qualche indefinita via di mezzo tra il ristorante e il bar, e One Café, il bar.

A parte il pessimo rapporto qualità/prezzo (va bene pagare solo la vista, ma a tutto c'è un limite), a differenza di ristoranti su altri grattacieli in altre parti del mondo per accedere a questi ristoranti devi comunque pagare il biglietto per l'osservatorio, cosa che ne fa decisamente crollare l'interesse.

Le recensioni sono tutte deludenti: Tripadvisor, Yelp.

In particolare i critici hanno stroncato questi locali: Eater.

E anche io dico che questi locali sono tutti pessimi e non ti consiglio di evitarli.

Sul sito ufficiale nella pagina dedicata ai ristoranti non solo non si trovano foto dei locali, ma soprattutto non ci sono i menu pubblicati online. E anche quando sei al One Café non è molto chiaro quanto paghi cosa.

Per quanto riguarda i prezzi: al bar una bottiglietta d'acqua la paghi più di 5$, al Mix una birra viene 10$ e un cocktails 18$, al ristorante One Dine l'offerta è di un pasto di 3 portate per 75$ a persona, per un cibo insulso che non vale nula.

Tutto più cover fee, più tasse, più mancia (del 20%), quindi i 75$ a testa del ristorante alla fine diventano 130$ a testa. Più biglietto di ingresso e FILA per fare i biglietti, cosa che non si addice affatto ad un ristorante con pretese di essere qualcosa di speciale.

C'è solo il panorama. Lascia perdere. Davvero.

 

Se sei interessato ad una cena in un ristorante con vista considera quelli suggeriti nell'articolo segnalato poco sopra.

 

 

consigli e informazioni utili per la visita

Alcune considerazioni e informazioni utili per prepararsi la visita:

 

  • E' consigliato di arrivare 15-20 minuti prima l'orario della tua visita, ma visto quello che succede se non arrivi in tempo io suggerisco anche 30 minuti prima.

  • Come tempo totale di visita conta un'ora e mezzo.

  • Puoi portarti appresso i passeggini per i tuoi figli piccoli (li devi solo richiudere temporaneamente in ascensore).

  • Puoi ovviamente fotografare e fare video (ovvio, con tutto quello che paghi per vedere il panorama), ma non puoi portarti cavalletti o attrezzature professionali ingombranti.

  • ATTENZIONE: puoi entrare solo con borse e zaini con dimensione inferiore a 63x43x23cm (cioè 25x17x9") e non ci sono armadietti.
    Quindi se ti presenti con un bagaglio ingombrante o un qualche item proibito o lo abbandoni o non ti fanno entrare, e perdi i soldi del biglietto.

  • Non puoi portare nè cibo nè bevande.

 

Insomma, preparati bene.

 

 

orari di apertura

Dal 5 maggio al 4 settembre 2017 l'osservatorio sarà aperto dalle 9:00 alle 22:00 (ultimo ingresso 21:15), mentre dal 5 settembre al 21 dicembre sarà aperto dalle 9:00 alle 20:00 (ultimo ingresso alle 19:15). Nella giornata speciale dell'11 settembre (commemorazione delle vittime dell'attentato terroristico del 2001) sarà aperto solo nel pomeriggio dalle 16:00 alle 20:00, ma ti sconsiglio di visitarlo quel giorno perché ci sarà sicuramente molta gente e sarà difficile godersi l'esperienza.

 

 

mappa e indirizzo

Il One World Observatory si trova a Lower Manhattan.

indirizzo: 285 Fulton St, New York, NY 10006

 

 

Per raggiungerlo con i trasporti pubblici le fermate della metro più vicine sono: Chambers st (linea rossa e blu), City Hall o Cortland st (linea gialla), World Trade Center station (Path).

 

 

gli altri due osservatori panoramici a New York

Le due terrazze panoramiche alternative al One World Observatory sono:

 

Empire State Building Observatory

Empire State Building Observatory

L'Empire offre due osservatori distinti: il "Main Deck" all'86° piano, che è una terrazza all'aperto, ottima per fare foto, e il "Top Deck", che è una sala chiusa al 102° piano. Il biglietto standard (per il Main Deck, che a mio avviso basta e avanza, costa 36$/adulto e 29$/bambino), conviene sicuramente comprarlo tramite un pass.

Top of the Rock

Top of the Rock

Il Top of the Rock è la terrazza panoramica a 3 livelli del Rockefeller Center: due piani sono ambienti interni con grandi vetrate panoramiche, mentre al 70° piano c'è una terrazza all'aperto con panorama a 360° e a 260 metri di altezza da terra. Fantastico. Biglietti: 34$ adulti e 28$ bambini. Conviene comprarli inclusi in un pass.

 

 

Se vuoi un consiglio personalizzato contattami.

 

 

data-size="standard" lang="it-IT"

 

 

Altre pagine utili per organizzare la visita a New York City:

 

ristoranti New York guida ai migliori ristoranti di New York

A New York City ci sono decine di migliaia di ristoranti, di ogni tipo e per tutte le tasche. Nella mia guida al mangiar bene a New York trovi recensiti tutti i migliori ristoranti per ogni categoria: stellati Michelin, i migliori, ristoranti italiani, pizzerie, cinesi, i migliori hamburger, ristoranti con vista e per cene romantiche, consigliati a pranzo. Guida aggiornata periodicamente.

ingresso gratuito musei New York

musei con ingresso gratuito

Quasi tutti i musei di New York, anche i più prestigiosi, danno la possibilità di entrare gratuitamente in determinati orari almeno una volta a settimana.
In questo articolo te li riepilogo tutti, con particolare evidenza ai musei più importanti.

musical New York spettacoli a New York City

Assistere ad un musical di Broadway o di off-Broadway è un'ottima idea per le tue serate a New York se ti piace il genere. I biglietti è sicuramente meglio comprarli online, se possibile con largo anticipo, visto che il botteghino TKTS ormai non è più competitivo.
Recensioni e video dei musical più famosi e di successo.

NYC voli elicottero voli in elicottero su New York City

Se te lo puoi permettere un volo in elicottero su Manhattan è un'esperienza da fare: costa tanto, ma ne vale la pena perché lascia un bel ricordo.
Rassegna di tutte le compagnie di elicotteri, consigli su quale scegliere, e video girati dai passeggeri. N.B. includendo il volo nei pass si risparmia.

New York bus on off sightseeing bus tours

Se nella tua visita a New York hai poco tempo a disposizione per vedere la città una buona idea è usare i sightseeing bus tours, cioè gli autobus turistici (quelli rossi scoperti) che seguono itinerari con fermate nei punti di maggiore interesse, e da cui puoi salire e scendere a piacimento.
Compagnie, itinerari, e consigli su quale scegliere.

assicurazione viaggio Stati Uniti

guida alla scelta dell'assicurazione di viaggio per gli Stati Uniti

Per un viaggio negli Stati Uniti è necessaria un'assicurazione medica: formalmente non è obbligatoria, ma se avrai necessità di cure mediche i conti possono essere astronomici. Leggi la guida alla scelta dell'assicurazione per orientarti tra le offerte e capire i complicatissimi contratti, poi contattami per un consiglio personalizzato. Ho anche codici sconto.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Mariano Guido Uberti tondo 64x64  

Mariano Guido Uberti

wizard of travel

seguimi su Facebook 16  Google plus  Youtube 16

 

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

per l'attribuzione dei crediti delle immagini in copertina vedi la pagina dei photocredits

Hai già prenotato un hotel?    ... sicuro di aver scelto bene?     verifica

mappa destinazioni

risorse utili:

prenotare hotel

noleggio auto

prenotazione voli

guida assicurazioni

clima ideale

 

top guide di viaggio

Stati Uniti - New York City

isole del Pacifico

Islanda - Germania

la mia consulenza:

come funziona

perché gratis

FAQ (domande frequenti)

 

i miei contatti

mariano@uberti.eu 

 

follow me

video presentazione Uberti consulenza viaggi

Salva

Salva

Salva

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili per migliorare la tua esperienza sul sito stesso. Per approfondimenti consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.